Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 417 msec - Sono state trovate 10 voci

La ricerca è stata rilevata in 21 forme, per un totale di 11 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
21 0 21 forme
11 0 11 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
APPICCANTE.
Apri Voce completa

pag.596



1) id: 1835654c7c7b4e6f8c032a5017aa5f1c)
Esempio: Armann. Fiorit. 77: Di suo sacchetto trasse una palla di pece e d'altre misture sì appiccanti, che ec.
2) Dizion. 5° Ed. .
CONDUTTRICE ed anche CONDUCITRICE.
Apri Voce completa

pag.398



1) id: cedb1460b000430c861023076d0b6194)
Esempio: Armann. Fiorit. 60: Le schiere [delle Amazzoni] erano molto ordinate; ed erano buone conducitrici e dotte d'armi portare.
3) Dizion. 5° Ed. .
DOTTO.
Apri Voce completa

pag.879



1) id: a935f7ead09a476ea3cf22dea53969d7)
Esempio: Armann. Fiorit. 60: Le schiere [delle Amazzoni] erano molto ordinate; ed erano buone conducitrici e dotte d'armi portare.
4) Dizion. 5° Ed. .
FIORITA.
Apri Voce completa

pag.175



1) id: f08293a10f8f4138ad1c8847f5e2df6a)
Esempio: Armann. Fiorit. 1: Questo libro s'appella Fiorita, e per più ragioni. Prima, perchè ricoglie i fiori delle istorie, e quelle recita; secondo, ec.


2) id: b741ccb1613f4d30a07dace126356abc)
Esempio: E Armann. Fiorit. appr.: E per ciò si puote questo libro chiamare Fiorita, cioè ornata di fiori.
5) Dizion. 5° Ed. .
GRATTARE.
Apri Voce completa

pag.536



1) id: f8a3c70eb0d647c6859feccc2d8a65a2)
Esempio: Armann. Fiorit. 91: Una ròcca feciono nel paese, ne la quale raccettavano tutta gente di mala condizione, o chi avesse voglia di grattare dello altrui.
6) Dizion. 5° Ed. .
CAPITOLARE.
Apri Voce completa

pag.516



1) id: 8cece7f4afc945adaa04e970d79d7491)
Esempio: Armann. Fiorit. 1: La terza cosa, la quale è da intendere in questo libro, si è la materia di esso, cioè di che egli è capitolato.
7) Dizion. 5° Ed. .
ACCARNARE.
Apri Voce completa

pag.81



1) id: 9a192cbcc22b49b8bde4723d54b08276)
Esempio: Armann. Fiorit. 27: Allora Edippo menò a lui un colpo colla sua spada in su la spalla, ma noll'accarnò; imperciò ch'egli [il mostro] era tutto coperto di penne.
8) Dizion. 5° Ed. .
BOCCA.
Apri Voce completa

pag.206



1) id: 2cdf3dbeb7a34479b5a113f11759fb55)
Esempio: Armann. Fiorit. 82: Lo quale [Messenzio] si è uomo iro e superbo e micidiale, e tanto crudele, che faceva sotterrare lo vivo con lo morto a bocca a bocca.
9) Dizion. 5° Ed. .
MALMETTERE
Apri Voce completa

pag.736



1) id: 8bf3c5311b8b4e50af75cfaec5117a74)
Esempio: Armann. Fiorit. 58 t.: Protonopeo qui la sua schiera disserra, e come leone si caccia tra quella gente; quanti ne coglie, tutti gli malmette, nè è chi gli suoi colpi aspettare voglia.
10) Dizion. 5° Ed. .
MARCA
Apri Voce completa

pag.921



1) id: b4dc553a2fa9432c8107ef8445e00b33)
Esempio: Armann. Fiorit. 26: La marca ebbe uno signore, il quale fu detto marchese, perciò che sua terra si è col mare: onde marca tanto viene a dire quanto terra confina col mare.