Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 459 msec - Sono state trovate 227 voci

La ricerca è stata rilevata in 502 forme, per un totale di 274 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
500 2 502 forme
273 1 274 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 2° Ed. .
PARZIONABILE
Apri Voce completa

pag.582



1) id: 09e0a9acfb8f40f68c01c78b3bf95054)
Esempio: Stor. Barlaam. E ama sopra tutte l'altre cose Giesù cristo, perciocchè egli ti faccia parzionabile delle sue ricchezze.
161) Dizion. 2° Ed. .
FIELE, e FELE
Apri Voce completa

pag.339



1) id: d832fa7a209a48d3b63159dbee45074a)
Esempio: Stor. Tobb. C. Tubbiuzzo tolse di quello fiele del pesce, e sì ne fregò agli occhj del Padre.
162) Dizion. 2° Ed. .
ARCADORE, e ARCATORE
Apri Voce completa

pag.70



1) id: d9b402b1e2ab451b9513adb2d1d06688)
Esempio: Stor. Barlaam. Tutti coloro, che adorano gl'Idoli, sono simiglianti a un'huomo, ch'era arcadore, ilquale una volta prese un'usignuolo.
163) Dizion. 2° Ed. .
LIZZA
Apri Voce completa

pag.478



1) id: 437a255e00014bf6a48a3728b6562d31)
Esempio: Stor. Aiolf. Fe molto strigner la terra da ogni parte di steccati, e di lizze, e di fosse.
164) Dizion. 2° Ed. .
CODA
Apri Voce completa

pag.187



1) id: 9e81b282980a4e7ab0e3b9517a7e1e7e)
Esempio: Stor. Aiolf. Donò Aiolfo l'arme, e 'l cavallo a' saccomanni della stalla, onde che tutti gli facien coda.
165) Dizion. 2° Ed. .
SOPRAGGIUDICARE.
Apri Voce completa

pag.805



1) id: 8cec6f6d15094a4f9017e859872d949a)
Esempio: Stor. Rin. Montalb. E menò per sì grande forza, ch'egli avrebbe gittato Rinaldo in terra, perchè lo sopraggiudicava.
166) Dizion. 2° Ed. .
SOPRAGGIUGNERE
Apri Voce completa

pag.805



1) id: 1e28d9af674c45129cac4445440ebdf1)
Esempio: Stor. Rin. Montalb. Chi se tu, che mi chiami figliuolo? ed e' sopraggiunse male, a male, e disse.
167) Dizion. 2° Ed. .
CANDIDORE
Apri Voce completa

pag.147



1) id: 910940915df24661b9d889f4598809b4)
Esempio: Stor. S. Pad. E 'l candidór delle sue vestimenta era, come neve ricente, percossa dal raggio del Sole.
168) Dizion. 2° Ed. .
CAPELLIERA
Apri Voce completa

pag.151



1) id: 45013fed49204f55b1d67bdd85f0eecd)
Esempio: Stor. Aiolf. In questo orto era un'huomo tutto piloso, con gran capelliéra, e gran barba, vestito, come romito.
169) Dizion. 2° Ed. .
LAVEGGIO
Apri Voce completa

pag.465



1) id: 27a75f294315444d9a9980d37ecc0d7f)
Esempio: Stor. S. Eugenia. Ed e' baciava, ed abbracciava le pentole, e i laveggi, e l'altre vasellamenta della cucína.
170) Dizion. 2° Ed. .
SGOMBERARE, e, per sincopa, SGOMBRARE
Apri Voce completa

pag.786



1) id: a30b49bba9b44af0abb8dc68fadd5977)
Esempio: Stor. Aiolf. Niuno Signore potesse entrare nella Città, se non con tre scudieri, e la sera la sgomberasse.
171) Dizion. 2° Ed. .
AMMEZZARE.
Apri Voce completa

pag.50



1) id: febb8f2d5a88451790c14bd68bdcb664)
Esempio: Stor. Aiol. Tu se colui, che ci hai data la vittoria, e però vo' teco ammezzar la mia Signoria.
172) Dizion. 2° Ed. .
IMBAVAGLIARE,
Apri Voce completa

pag.403



1) id: e0ad5b1f156e411088865443c66ffdb9)
Esempio: Stor. Aiol. Andò con quelli 20. famigli alla prigione, e fe legar le mani ad Aiolfo, e fello imbavagliare.
173) Dizion. 2° Ed. .
ASSORTIRE
Apri Voce completa

pag.83, in realtà 87



1) id: 02c211cc03db44eeabe7b9ab5b5faa1c)
Esempio: Stor. Aiolf. Trovarono, che non v'era da vivere per due mesi, e feciono assortíre la vivanda, tanto per uno.
174) Dizion. 2° Ed. .
ACCOSCIARE.
Apri Voce completa

pag.14



1) id: 64a405890390495a97a5a45ef52791fd)
Esempio: Stor. Aiolfo. Díeronsi due gran colpi, Tabor si piegò, e i cavalli s'accosciarono [ne' cavalli è sempre con violenza]
175) Dizion. 2° Ed. .
ARMEGGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.75



1) id: 145b05f03b0b4a9589751bac65f93461)
Esempio: Stor. Aiolf. E tutto il popolo d'Orlino, si levò su incontro, e con feste, e con armeggiamenti, e suoni.
176) Dizion. 2° Ed. .
ARROVENTARE
Apri Voce completa

pag.78



1) id: 9b73d6f11e4043f98dbe681cb09f386e)
Esempio: Stor. S. Eustach. Comandò, che incontanente fosse fatto un vitello di rame, e fosse bene arroventato, per tre dì.
177) Dizion. 2° Ed. .
BROCCATO
Apri Voce completa

pag.132



1) id: 6d7ed88c36694f32b6394d3ca251a453)
Esempio: Stor. Pist. E appresso, a meno d'un mezzo miglio, credendo, che uscissono del lor broccáto, per combatter con lui.
178) Dizion. 2° Ed. .
SOPRAGGUARDIA
Apri Voce completa

pag.808



1) id: 0c96c46a32bd42ad9f7556662efdd728)
Esempio: Stor. Aiolf. Alla fine, passati quaranta, venne la sopragguardia, e con gran lumiere dalla d'entro, e chiamava le guardie.


2) id: 7ae1ffdeaf2b4381bbbedbb37215eb26)
Esempio: E Stor. Aiolf. appresso. Quando giunse l'altra muda della sopragguardia.
179) Dizion. 2° Ed. .
FIDANZA
Apri Voce completa

pag.337



1) id: 02da6e20c8c549e0b3cd77bdd9c5df2b)
Esempio: Stor. Rim. Rin. Montalb. Orlando gli mandò per fidanza il suo segreto suggello [cioè per segno, e pegno di fede]