Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 651 msec - Sono state trovate 16670 voci

La ricerca è stata rilevata in 60422 forme, per un totale di 43731 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
60361 61 60422 forme
43691 40 43731 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 2° Ed. .
ROVINOSO
Apri Voce completa

pag.728



1) id: 15ac1ebc8fe2447f88e3622e3fbffeef)
Esempio: Lib. dicer. Lo 'mperio sia rotto di rovinosa tempesta.


2) id: 8ba51ec584594c928bb4d30a48f9b899)
Esempio: Filoc. lib. 1. 92. Turbati, per la piovuta acqua, rovinosi impetuosamente corrono senza ritegno.
61) Dizion. 2° Ed. .
ADDORMENTARE
Apri Voce completa

pag.20



1) id: eeb083eda6d14954b3a2e2c69bf4a49c)
Esempio: Lib. di Repub. Non sieno vane, addormentandosi a vanagloria.
62) Dizion. 2° Ed. .
TEMENTE.
Apri Voce completa

pag.866



1) id: 867e6dab7caf44ea8caa7b01888f2850)
Esempio: Lib. Am. Temente battagliere non è di prodezza lodato.
63) Dizion. 2° Ed. .
FUGGITRICE
Apri Voce completa

pag.361



1) id: b1bc231972b3438094c9424beb0678f5)
Esempio: Filoc. lib. 5. 184. Fuggitrice d'onore, occupatrice di virtù.
64) Dizion. 2° Ed. .
CONFIDENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.205



1) id: c1beee11e5674094840b72d6d504cde4)
Esempio: Lib. oper. diver. Sperando confidentemente nella misericordia di Dio.
65) Dizion. 2° Ed. .
COGNOSCIBILITA
Apri Voce completa

pag.189



1) id: 6b3c4f8cbe28416fb1df961e8ae83f70)
Esempio: Predich. Seg. La persona del figliuolo di ragione di cognoscibilità, cioè di conoscimento.
66) Dizion. 2° Ed. .
AMATISTA.
Apri Voce completa

pag.46



1) id: d393fb31dc114e3caebd885a21bc2eb2)
Esempio: Lib. viag. L'altra si è d'una pietra chiamata amatista.


2) id: bd33e774f16c4f3f887f1db0afcdb898)
Definiz: ¶ Questa pietra è di poco pregio, e di lei, e del crisolito si dice. Crisoliti, e amatiste, tra le gioie le più triste.
67) Dizion. 2° Ed. .
AMMANTARE.
Apri Voce completa

pag.59, in realt 49



1) id: 888006a4ff074575ba1a93d053a71c8c)
Esempio: Lib. opere diver. Ammántati lo tuo vestimento, e seguimi.
68) Dizion. 2° Ed. .
VENTILARE
Apri Voce completa

pag.917



1) id: 681f034f67e749d68b8e0a8065ad2162)
Esempio: Filoc. lib. 3. 160. Ventilando due grandissime ali d'oro.
69) Dizion. 2° Ed. .
ALIENATO
Apri Voce completa

pag.37



1) id: 172b230da39f4439bb53a7dd16e33027)
Esempio: Filoc. lib. 6. 169. E sovente l'anima alienata richiamava.
70) Dizion. 2° Ed. .
TRECCIERA
Apri Voce completa

pag.896



1) id: 30bce2cfeefc4f41b3e856da05829dd1)
Esempio: Lib. Am. L'amanza può ricevere lietamente discriminale, trecciera, ghirlanda.
71) Dizion. 2° Ed. .
INTERPETRAZIONE
Apri Voce completa

pag.447



1) id: 76f7ccddfc284898ab4592ceffbbffe3)
Esempio: Lib. Amor. La interpetrazion delle tue parole, mi piace.


2) id: 3b78110ca13b445c8abd2fcb0779894c)
Esempio: Collaz. S. Padr. Corrompendole per mala interpetrazione, si sforzò d'adattarle spezialmente a costui.
72) Dizion. 2° Ed. .
INVITATORE
Apri Voce completa

pag.454



1) id: 52ae6482f76445319c98a924b0e79a9e)
Esempio: Filoc. lib. 5. 237. Volentieri n'avrebbero lo 'nvitatore invitato.


2) id: 033e3518fff44e239c41a5ce20cd7540)
Esempio: Omel. S. Greg. Con tutto che io non sia degno invitatore, sono nondimeno grandi le delizie, le quali io prometto.
73) Dizion. 2° Ed. .
DODICESIMO
Apri Voce completa

pag.295



1) id: 3fe64b4c39524159b3f3ed4f457415f9)
Esempio: G. V. lib. 12. tit. incomincia il libro dodicesimo.
74) Dizion. 2° Ed. .
OZIOSITA
Apri Voce completa

pag.569



1) id: 1012cc878d17465db59e3b9c6d3a0339)
Esempio: Lib. Sagram. E consumano il lor tempo in oziosità.


2) id: 2c5493c9325d4942af87f2e092fbd5f7)
Esempio: S. Ber. lett. Oziosità è quella, la quale nulla ha utilità, o vero intenzione d'utilità.


3) id: db7b06a067954b17bc9cfe8f31b4f124)
Esempio: E Amm. ant. di sotto. L'oziosità ha insegnata molta malizia.


4) id: b8db9adddb62488b90c3c6f8deb9e3f1)
Esempio: Serm. S. Agost. Per questa oziosità si perde il rigore, e la santità della vita solitaria, perocchè, quando rincresce l'orazione, per questa oziositade, siamo spesso tentati.
75) Dizion. 2° Ed. .
USURPATORE.
Apri Voce completa

pag.946



1) id: 1be7d54ae05d4d85bc32caaa7fd0fb7e)
Esempio: Filoc. lib. 7. 125. Essi usurpatori sono dell'altrui cose.


2) id: f994f269e14b421b833d2108aa70eadc)
Esempio: Mor. S. Greg. Il segnacolo si pone in su le cose, acciocch'elle non sien tolte da alcuno usurpatore.
76) Dizion. 2° Ed. .
ESAUDIZIONE
Apri Voce completa

pag.313



1) id: 83559ec7e55f4676ad8ca4765fbdd11b)
Esempio: Filoc. lib. 1. 46. Sanza esaudizione non potesse trapassare.


2) id: bcebd8f241884062b130635bedd93c3d)
Esempio: Espos. Vang. Pon tutto nella volontà di Dio, sanza patto, e sanza termine di sua esaudizione.
77) Dizion. 2° Ed. .
ARDITANZA
Apri Voce completa

pag.72



1) id: 0464ac2353e34204877ca801873d2257)
Esempio: Lib. Maccab. M. Invilisce la loro arditanza, e virtude.
78) Dizion. 2° Ed. .
BREVILOQUIO
Apri Voce completa

pag.131



1) id: 5dd70daf8d4f4f37accfc05a04c0ba1b)
Esempio: lib. dicer. E nel breviloquio de' Filosofi si legge.
79) Dizion. 2° Ed. .
ANTICAMENTE
Apri Voce completa

pag.58



1) id: a02ca44a59174e96b72e028a3a784acb)
Esempio: Filoc. lib. 1. 1. Anticamente disceso dal Troiano Enea.