Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 511 msec - Sono state trovate 16670 voci

La ricerca è stata rilevata in 60422 forme, per un totale di 43731 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
60361 61 60422 forme
43691 40 43731 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 2° Ed. .
DIFFINITIVO
Apri Voce completa

pag.256 [258]



1) id: feffd28a4beb4245bd9c634ede725e56)
Esempio: Lib. amor. Ma di negazion diffinitiva gli rispuose.
41) Dizion. 2° Ed. .
AVELLANA
Apri Voce completa

pag.95



1) id: d2263e53566b4ec09a7548db80a366f5)
Esempio: Cr. lib. 5. 3. tit. Dell'avellane, cioè nocciuole.


2) id: c9a393ec225742c785371198a87fde83)
Esempio: E Cr. lib. 7. 5. 3. Ne' luoghi caldi l'ulivéto, e 'l fichéto, e selva di Melagrani, ma, ne' freddi e temperati, l'avellane, le mele cotogne, e le nespole.
42) Dizion. 2° Ed. .
CORTEGGIARE
Apri Voce completa

pag.128 [228]



1) id: 0a28593cfece476b921046ffcd9adc1e)
Esempio: Lib. viagg. E li giocolari cominciavano a corteggiare.
43) Dizion. 2° Ed. .
FILOSOFICAMENTE
Apri Voce completa

pag.340



1) id: c1daff24a676474aac896dfcc41a7d1f)
Esempio: Lib. Am. Al qual la donna, filosoficamente rispose.
44) Dizion. 2° Ed. .
ARTIFIZIATAMENTE
Apri Voce completa

pag.78



1) id: 376cf8ee6d1b456cb59f49e3caf31831)
Esempio: Lib. viag. artifiziatamente addobbata, con molte pietre preziose.
45) Dizion. 2° Ed. .
APPICCOLARE
Apri Voce completa

pag.64



1) id: 430152c873fd4303ab745c2040d42e50)
Esempio: lib. sagram. I beni altrui gl'invilisce, e appiccolagli.


2) id: 5583ff1c252f4a0bbe5abde9adfefc15)
Esempio: Dem. P. S. Tutto ciò, che s'esprime per modo volgare s'appiccinisce.


3) id: 3a4ac77004e645c9b9f487bcfb55936a)
Esempio: Dem. P. S.Sarebbe stato, com'un che avesse rappiccinito il parlare.


4) id: 70db4d58d7a2436fa964fbb5374c354e)
Esempio: Liv. M. e la 'nvidia, ch'io avrei avuta, di continuare il magistrato, sia appiccolata.
46) Dizion. 2° Ed. .
INGEGNOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.434



1) id: d395db6bb78e4191b96956528b25ccb5)
Esempio: Filoc. lib. 1. 58. Noi ingegnosamente gliele sottraemmo.


2) id: fa74534dabf54f5d9d6810489557424a)
Esempio: Vit. S. Padr. Ringrazioe Iddio, e San Maccario, che così ingegnosamente l'avea fatta limosiniera.
47) Dizion. 2° Ed. .
ENTRANTE
Apri Voce completa

pag.309



1) id: 63816c89c95a4fdbb12fb68bc1ec42e6)
Esempio: Lib. Am. O parola più entrante d'ogni coltello.


2) id: ef86bdff48fb488faaaf98784e8f1121)
Esempio: M. V. 7. 52. Del mese di Marzo anno 356. all'entrante, cominciò il Comune, ec.
48) Dizion. 2° Ed. .
MUSICO
Apri Voce completa

pag.535



1) id: 2a8b65c5d9de4387903977a5d7b8e38e)
Esempio: lib. Repub. Coloro, che usano gli strumenti musichi.


2) id: 774213c90a3d452183799bc7893f648a)
Esempio: Com. Inf. 19. Questa commedia con voce di versi musichi.
49) Dizion. 2° Ed. .
RICHIAMANTE
Apri Voce completa

pag.693



1) id: d6a4aff7bfc94c6384442d316f5e0556)
Esempio: Lib. dicer. Viene innanzi ad instanzia del richiamante.
50) Dizion. 2° Ed. .
DILOMBATO
Apri Voce completa

pag.154 [264]



1) id: 967ba7ff1ef54a98ab74777ee6c880a1)
Esempio: Lib. motti. E, contendendola, fu scoperto, ch'era dilombato.
51) Dizion. 2° Ed. .
DISCONVENIENTE
Apri Voce completa

pag.274



1) id: 0a9dff9f965b473593a95451b10603c3)
Esempio: Lib. Am. Imperciocchè disconveniente cosa sarebbe, e disperabile.
52) Dizion. 2° Ed. .
DISERVIRE
Apri Voce completa

pag.278



1) id: 1589fdae204743cfbd91f5b013d4ce72)
Esempio: Fiamm. lib. 5. 13. Credendomi servire, diservita m'avete.


2) id: 08352ab1ae794a69b7450180022c4182)
Esempio: Stor. Pistol. Il poder di M. Luchino era sì grande, che 'l Conte di Pisa diserviva la sua gente malvolentieri.


3) id: 18c037ea02f843e98939e37bdf61aaab)
Esempio: Bocc. n. 81. 10. Anzi si dee credere, che essi ne vogliam far qualche strazio, sì come di colui, che forse già d'alcuna cosa gli diservì.


4) id: 9fb85349f4b74af0a3ace56f1fbc9a7c)
Esempio: Fr. Giord. Pand. Intra i nemici, non solamente il non servire, ma il diservire, non solamente non pare di grande offesa, o follia, ma par quasi debito: ma intra gli amici il diservire è somma offesa, eziandio la picciola, e la leggiera.
53) Dizion. 2° Ed. .
STOLTAMENTE
Apri Voce completa

pag.842



1) id: 9f6d179f80d045d48d7bccc64673fc7d)
Esempio: Filoc. lib. 1. 31. Stoltamente s'aveano lasciati ingannare.
54) Dizion. 2° Ed. .
SCIARPELLATO
Apri Voce completa

pag.757



1) id: 604b72d263ab4e528d58a93edfae8f30)
Esempio: Lib. Mott. Mess. Guiglielmo Borsiere, aveva un'occhio sciarpellato.
55) Dizion. 2° Ed. .
PIACEVOLEGGIARE
Apri Voce completa

pag.606



1) id: 331bfb8d710e427d817d9f6a58a409ad)
Esempio: Lib. mott. Come l'huomo intende piacevoleggiare, e pugnere.


2) id: 2e42fe1cec024b13b1328803b5b4704d)
Esempio: Omel. S. Greg. E se alcuna volta piacevoleggiano di fuori, incrudeliscono d'entro.
56) Dizion. 2° Ed. .
SEGRETARIO, e SEGRETARO.
Apri Voce completa

pag.773



1) id: 88360561523a4dbcb6ae733b84aaba6e)
Esempio: Lib. Amor. All'amatrice conceduto è d'aver simile segretária.


2) id: 46bdd93e41144947bf79537dd678c2ac)
Esempio: Mor. S. Greg. Dee sollecitamente attendere di volere appresso di se stesso, nel segretario della sua mente, sedere nella cattedra dell'umilitade.
57) Dizion. 2° Ed. .
PURIFICARE
Apri Voce completa

pag.649



1) id: 4565cf3cf54a4f0fbb344302bc9f6e83)
Esempio: Lib. Am. L'amore, indugiato per tempo, si purifica.
58) Dizion. 2° Ed. .
DILEGGIARE
Apri Voce completa

pag.260



1) id: e7f1b8f312884a14a3f6937ac920bbe0)
Esempio: Lib. viagg. E ivi fue dileggiato, e beffeggiato.
59) Dizion. 2° Ed. .
DISPARI
Apri Voce completa

pag.283



1) id: 0ba03dbb940e454b904002ca82df144d)
Esempio: Filoc. lib. 7. 125. avvegnachè d'età fossero dispari.