Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 503 msec - Sono state trovate 11829 voci

La ricerca è stata rilevata in 38540 forme, per un totale di 26698 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
38498 42 38540 forme
26669 29 26698 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 2° Ed. .
PROMULGARE
Apri Voce completa

pag.641



1) id: 06ae60d61f56431e8e6a9c10b66a2849)
Esempio: S. Grisost. Difinitamente profferendo, avea promulgata.


2) id: a4eea876056c4878a5d9778b17c988cc)
Esempio: S. Agost. C. D. Non si reputi più tosto da seguitar le cose, che si fanno ne' giuochi instituiti per autorità divina, che le cose, che sono scritte nelle leggi promulgate per consiglio umano.
181) Dizion. 2° Ed. .
STAGNATA
Apri Voce completa

pag.833



1) id: 8d44662f1f5c475ca654bd6837310c33)
Esempio: Vit. S. Giovamb. Gioseppe, che aveva l'asinello suo, levane in terra le cose, e truova alcuna stagnata, che aveva.
182) Dizion. 2° Ed. .
ACCASCIARE
Apri Voce completa

pag.9



1) id: fcc99162d9ce4bbcaba9c4d222afa21f)
Esempio: Demet. P. S. Altrimenti dimosterremmo d'essere accasciati, e caduti.
183) Dizion. 2° Ed. .
TESTIFICATORE
Apri Voce completa

pag.875



1) id: 1bc9fc817aa14792a39dfd19754d2019)
Esempio: S. Agost. C. D. Testificano essere autori, e testificatori di vita scellerata.
184) Dizion. 2° Ed. .
SOSPENDERE
Apri Voce completa

pag.811



1) id: de0816e479e34ff9991902daab6176a7)
Esempio: Vita S. Margh. Spogliatela, e sospendetela, e sì l'accendete con ferri ardenti.


2) id: c6799bd5e7c24aca832ee06e53beb303)
Esempio: G. V. 11. 3. 23. Il mandare d'essa sospendemmo.
185) Dizion. 2° Ed. .
PREDICAMENTO
Apri Voce completa

pag.629



1) id: 8f386d140202462ba4ec4f1803b1baa5)
Esempio: Omel. S. Greg. Però Giovanni alle parole d'invidia rispose predicamenti di vita.
186) Dizion. 2° Ed. .
ABITAMENTO
Apri Voce completa

pag.6



1) id: b25321cac55340449bfdf6f841c88e7b)
Esempio: Vir. Vit. S. Girol. La quale tutta incende, per l'ardor del Sole, dando aspro abitamento a' monaci.
187) Dizion. 2° Ed. .
INSUFFICIENZA
Apri Voce completa

pag.444



1) id: 1fbd9949400341b4b65d9a3c2513a5bd)
Esempio: Vit. S. Padri. Riguarda, e considera la mia infermità, e insufficienza, e dammi l'aiuto della tua grazia.
188) Dizion. 2° Ed. .
INTENERIRE.
Apri Voce completa

pag.445



1) id: 35b9c503b5d2430fbdbb3fc9a2a3635e)
Esempio: Vit. S. Padr. Vedendola così piangere fui mosso a una pietade, ed intenerì, e piansi con lei.


2) id: a58173aa6c5e4a809c612ef2781cb4e0)
Esempio: Guid. G. I quali, infino ad oggi, inteneriscono gli auditi degli huomini.
189) Dizion. 2° Ed. .
INZUPPARE
Apri Voce completa

pag.455



1) id: e9c3b87fbdaa401dbbff0f4804c33714)
Esempio: Vit. S. Pad. Oh quanti vorrebbon potere inzuppar lo pane nel brodo, che gittan gli cuochi miei.
190) Dizion. 2° Ed. .
RIMORSIONE
Apri Voce completa

pag.705



1) id: e76e0a0d2a61452a87a5e4b04c5f364c)
Esempio: Vit. S. Padr. Maggior pena sentía poi della rimorsion della coscienzia, che non m'era dilettato nel mangiare.
191) Dizion. 2° Ed. .
RINUNZIATORE
Apri Voce completa

pag.711



1) id: 770eff158c3445b1b915484039ae8963)
Esempio: Vit. S. Pad. Se noi vorremo credere a quegli rinunziatori, e mali consiglieri, in molti peccati cadremo.
192) Dizion. 2° Ed. .
DIVOCATO
Apri Voce completa

pag.294



1) id: 904ebb2f8cbd4e289df0505ba8acd427)
Esempio: Vit. S. Pad. la qual cosa, essendo divocata, e saputa, corsono più genti a veder questo fatto.
193) Dizion. 2° Ed. .
MOVITIVO
Apri Voce completa

pag.533



1) id: 482088157dd64d0082ac36d351187794)
Esempio: Vit. S. Padr. Quelle cose, che son da Dio, hanno fondamento, e movitivo d'umiltà, ma quelle, ec.
194) Dizion. 2° Ed. .
ASSIDUAMENTE
Apri Voce completa

pag.85



1) id: 72b250eaf4f94bf3a375d7798f1bb754)
Esempio: Vit. S. Pad. La commemorazion della passion di Cristo, la quale in questo sagramento si rappresenta assiduamente.
195) Dizion. 2° Ed. .
FARRO
Apri Voce completa

pag.326



1) id: a53b8a73eef9479db0ae1c96e5d60423)
Esempio: Vit. S. Pad. Mangiava due volte la settimana, e non più, e allora mangiava farinata di farro.
196) Dizion. 2° Ed. .
PENATO
Apri Voce completa

pag.592



1) id: 5e1a048dba4a44b881adba5fbdc9ae65)
Esempio: Vit. S. Pad. Dimandandolo Maccario, che consolazione quella fosse, che i penati per lui ricevessono, rispose, ec.
197) Dizion. 2° Ed. .
BANDELLA
Apri Voce completa

pag.107



1) id: ea3540b1b15b4f228e7163f4bc791c38)
Esempio: Vit. S. Aless. Le diede un suo anello d'oro, e la bandella dello scheggial, ch'egli si cigneva.
198) Dizion. 2° Ed. .
INENARRABILE
Apri Voce completa

pag.428



1) id: 700a9672ecd1466ba86c86ffaa6a4088)
Esempio: Vit. S. Pad. Sanza principio, e sanza fine, inenarrabile, incomprensibile, dator di lume, e redentor degli huomini.
199) Dizion. 2° Ed. .
INFEZIONE
Apri Voce completa

pag.430



1) id: 908d40d527bd496295356068b3bd7dea)
Esempio: Vit. S. Pad. E non solamente li tuoi orecchj, ma eziandio l'aria riceva infezion di questo parlare.