Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 561 msec - Sono state trovate 4739 voci

La ricerca è stata rilevata in 12518 forme, per un totale di 7746 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
12442 76 12518 forme
7703 43 7746 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 3° Ed. .
ARSENICO
Apri Voce completa

pag.144



1) id: e092aa69947b4e69a9b39b67d97332e4)
Esempio: M. Aldobr. Togliete due parti calcina viva, e due parti arsenico citrino.
161) Dizion. 3° Ed. .
A MANIERA.
Apri Voce completa

pag.76



1) id: 8add793e0f8944ff8ae2c22ec78f13c7)
Esempio: M. Aldobr. E usare acqua di finocchio, fatta a maniera d'acqua rosata.


2) id: 5040f5ec2b804ff2a58d717363f8d8f0)
Esempio: E M. Aldobr. altrove. E la detta polvere sia mescoláta, ed incorporáta appresso, sì che divenga a maniera d'unguento.


3) id: 9b05692b0da74a709fa05f5ec0eb5b07)
Esempio: E M. Aldobr. altrove. Saggína si è una maniera di biada, che cresce in Toscana, ed in Proenza, a maniera di canna.
162) Dizion. 3° Ed. .
CANIZIE
Apri Voce completa

pag.273



1) id: e4876236167743788c2c7545a8f4816f)
Esempio: M. Aldobr. Proccura la digestióne, e conforta, e fa tardar la canizie.
163) Dizion. 3° Ed. .
TRIFERA
Apri Voce completa

pag.1729



1) id: a21543594cf946318150fa889a81c0bf)
Esempio: M. Aldobr. Usino trifera saracenica, e diapruno, e sciroppo rosato, e violato.
164) Dizion. 3° Ed. .
LATTIFICCIO
Apri Voce completa

pag.940



1) id: 6f01228dcc894fe08b4f69512181cc73)
Esempio: M. Aldobr. E tutte queste cose sieno peste, e informate con lattificcio.
165) Dizion. 3° Ed. .
LAZZETTO
Apri Voce completa

pag.943



1) id: d620d8b51a964163826d0baf9e284798)
Esempio: M. Aldobr. E perciocchè ell'è un poco lazzetta, sì conforta lo stomaco.
166) Dizion. 3° Ed. .
NETTISSIMO
Apri Voce completa

pag.1084



1) id: d32e575c379045bdb5f412407a4b644c)
Esempio: M. Aldobr. Il sale, ec. ma l'uno, e l'altro debbe esser nettissimo.
167) Dizion. 3° Ed. .
LIMOSITÀ, LIMOSITADE, e LIMOSITATE
Apri Voce completa

pag.960



1) id: 72304a2fc3a245389952b711440d6850)
Esempio: M. Aldobr. Alquante fiate son mutati per putrefazion di denti, o limositade.
168) Dizion. 3° Ed. .
BOZZA
Apri Voce completa

pag.236



1) id: aa5d4f83b8ab4a76902038b5a13c28a2)
Esempio: M. Aldobr. Di ciò vi potete accorgere, quando nel visaggio verranno bozze.
169) Dizion. 3° Ed. .
CHEBULI
Apri Voce completa

pag.322



1) id: 4a48ebd6dade4119ab9809f5ce73ead8)
Esempio: M. Aldobr. Si conviene, che prenda nella decozione miraboláni chebuli cinque dramme.
170) Dizion. 3° Ed. .
CARPOBALSAMO
Apri Voce completa

pag.293



1) id: 2ea49adae74d4617b51438016e9f596e)
Esempio: M. Aldobr. Mastice dram. 3. Penníti onc. 2. Spigo, Cardamone, Assati, Carpobalsamo.
171) Dizion. 3° Ed. .
ARNIONE
Apri Voce completa

pag.139



1) id: 248a77f965d34363a57cd9c385027910)
Esempio: M. Aldobr. L'arnióne si è di grossa natúra, e di malvagio nudrimento.


2) id: f8a012e6bd1f4824abacfb5a65386d8b)
Esempio: Lor. Med. Vuolsi tor presso all'arnione.
172) Dizion. 3° Ed. .
MESCOLATURA
Apri Voce completa

pag.1028



1) id: cf28e9096cdc49c2a363f291df287242)
Esempio: M. Aldobr. Queste cose non puote ella avere, senza mescolatúra d'altre cose.
173) Dizion. 3° Ed. .
MORDICAMENTO
Apri Voce completa

pag.1057



1) id: b000f6ee64c543baaddc52cc20b65c4d)
Esempio: M. Aldobr. E alcuna fiata hanno febbre acuta, ovvero mordicamento di cuore.
174) Dizion. 3° Ed. .
MOSCADO
Apri Voce completa

pag.1061



1) id: 88fad3bbf94f4cf1813225412ae49c4c)
Esempio: M. Aldobr. Si riscalda d'incenso, di moscado di coste, di storace, ec.


2) id: 50e19e8a901e4588b9cb22e032b90d67)
Esempio: E M. Aldobr. di sotto. Potetevi mescolar polvere di garofani, d'incenso, e di moscado.
175) Dizion. 3° Ed. .
DURETTO
Apri Voce completa

pag.584



1) id: 79dbcb7634f043a78700ef3eb1c7c1bd)
Esempio: M. Aldobr. E dee avere le mammelle durette, e non troppo molli.
176) Dizion. 3° Ed. .
CONDUCERE
Apri Voce completa

pag.379



1) id: f6aaa2b80f7c411998c8f86eef1b6d22)
Esempio: M. Aldobr. Anzi è fatta per conducere l'huomo infino alla morte naturale.


2) id: a21cd50f7e6c4f24a879a67e18244bea)
Esempio: Maestr. 2. 14. E per questo intende di conducere l'huomo in alcuna cosa, che sia nociva all'humana salute.
177) Dizion. 3° Ed. .
DISSENTERIA, e DISENTERIA
Apri Voce completa

pag.554



1) id: 89b8bd74ee934291b7b8b760a2ef6008)
Esempio: M. Aldobr. Questa malattia mutasi in dissenteria, cioè in escoriazione delle interiora.
178) Dizion. 3° Ed. .
CALAMANDREA, e CALAMANDRINA
Apri Voce completa

pag.258



1) id: 5046b09e7c114abc874818c54de9f2fb)
Esempio: M. Aldobr. Prender tuzia polverizzáta sottilmente, e distemperata col sugo di Calamandréa.
179) Dizion. 3° Ed. .
DIBATTERE
Apri Voce completa

pag.499



1) id: 75ed4533192d4237957da1cc6dd39e32)
Esempio: M. Aldobr. E tutte queste cose sieno mischiate insieme, e ben dibattute.


2) id: 62e4630e830547a5bf32532fb39d3291)
Esempio: E M. V. lib. 9. 62. E dibattutosi sopra ciò, per molte riprese.


3) id: 1129f6dac5cc47a5b92924af374246c0)
Esempio: M. V. 1. 44. E dibattutosi fra loro più giorni, che l'uno voleva, e l'altro no.