Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 451 msec - Sono state trovate 230 voci

La ricerca è stata rilevata in 543 forme, per un totale di 311 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
539 4 543 forme
309 2 311 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 3° Ed. .
CONSUMARE
Apri Voce completa

pag.395



1) id: 524d40b11b034501aa21ffc5407a2149)
Esempio: Lasc. Rim. Io mi consumo di saperlo.
41) Dizion. 3° Ed. .
BACO
Apri Voce completa

pag.189



1) id: 0a13e6068133498ba20b4175b9906489)
Esempio: Lasc. Rim. Ma bachi, e seta fate.


2) id: bb610bdaf9c34611bf9e09cbb357c8f1)
Esempio: E Lasc. Rim. altrove. Più vede assai, ch'animaluzzi, o bachi.
42) Dizion. 3° Ed. .
PEDANTUZZO.
Apri Voce completa

pag.1175



1) id: e273eed157a148508b7c92559cd8eade)
Esempio: Lasc. Rim. Non ti bastava, pedantuzzo stracco.
43) Dizion. 3° Ed. .
INTRONATO
Apri Voce completa

pag.914



1) id: 7e3daa9d579a42d88a8f35c643a05ba2)
Esempio: Lasc. Gelos. 2. 22. Orsola, tu non odi, dormi tu? sogni tu? farnetichi tu? balorda, intronata.
44) Dizion. 3° Ed. .
VECCHICCIUOLO.
Apri Voce completa

pag.1751



1) id: 3178a3115501498cbb6714b24c988a7a)
Esempio: Lasc. Gelos. 4. 12. Che vi dovreste vergognare a dar briga a una povera vecchicciuola. (Latin. anicula.)
45) Dizion. 3° Ed. .
FREGOLA
Apri Voce completa

pag.724



1) id: 9bc54f227e5f4c7aa6017b192d77f293)
Esempio: Lasc. Gelos. 3. 10. Appunto questa notte gli è venuta la fregola di menarla a casa sua.
46) Dizion. 3° Ed. .
ZUCCHERINO
Apri Voce completa

pag.1831



1) id: cf4a124a9441423ca69164bb41d38ac9)
Esempio: Lasc. Gelos. 5. 2. Non vi è egli, ec. del trebbiano, de i zuccherini, e delle mele.
47) Dizion. 3° Ed. .
FALIMBELLO
Apri Voce completa

pag.627



1) id: 8fc9e200e86349bdbe11404b079932a7)
Esempio: Lasc. Rim. Non ti vergogni tu vil falimbello.
48) Dizion. 3° Ed. .
RICORDATO
Apri Voce completa

pag.1356



1) id: c422ad9a94ba49188b9a07b81fde9ff6)
Esempio: Lasc. Sibil. 4. Cosa ricordata per via va.
49) Dizion. 3° Ed. .
FIATO
Apri Voce completa

pag.681



1) id: 9645e09ced0a4c53bece2a8c98206d72)
Esempio: Lasc. Rim. Tu non intendi fiato, fiato, fiato.
50) Dizion. 3° Ed. .
ALLOCCO.
Apri Voce completa

pag.68



1) id: d2286dacd9ae45cdb74cb8471959012b)
Esempio: Lasc. Pinz. 2. 5. Deh vedi, aria d'allocco.
51) Dizion. 3° Ed. .
SPILLUZZICO
Apri Voce completa

pag.1585



1) id: 20d5b00d7f954156afc69d16b361b73c)
Esempio: Lasc. Spirit. 5. 2. Sì dillo a spilluzzico.
52) Dizion. 3° Ed. .
ZANAIUOLO
Apri Voce completa

pag.1823



1) id: c3d329193c4a4b1e828616133c3bcbf9)
Esempio: Lasc. Rim. Perchè l'un zanaiuolo, e l'altro cuoco.
53) Dizion. 3° Ed. .
AFFOGARE.
Apri Voce completa

pag.42



1) id: dcab69da5afe40c4b28dc2ba0d53d4a8)
Esempio: Lasc. Sei contento affogarla, e sotterrarla in tutto.
54) Dizion. 3° Ed. .
TEMPONE.
Apri Voce completa

pag.1676



1) id: cf1436fa0e9447968524ef50575ec924)
Esempio: Lasc. Rim. Attendendo a godere, e far tempone.
55) Dizion. 3° Ed. .
ZUGO
Apri Voce completa

pag.1831



1) id: a023300cc47141cba7d0bc35892b3ae3)
Esempio: Lasc. Gelos. 4. 9. A ogni modo questo zugo del mio padrone l'altrieri, chiedendoli denari mi disse, ec.
56) Dizion. 3° Ed. .
ZUPPA, e SUPPA
Apri Voce completa

pag.1831



1) id: 0afe49f6a0104c1990902b331fae02a5)
Esempio: Lasc. Gelos. 5. 2. Guardate quel che voi fate, Non pensate avere a mangiar la zuppa co' ciechi.
57) Dizion. 3° Ed. .
ACQUA CHETA.
Apri Voce completa

pag.25



1) id: df74795ec1874817b433e33b5fa09f1f)
Esempio: Lasc. Gelos. 3. 10. Ciullo in queste acque chete si rimane spesso, che non mostrano, e son profondissime.
58) Dizion. 3° Ed. .
BREZZOLINA
Apri Voce completa

pag.240



1) id: b3c7103b62c14c89898733e3523df521)
Esempio: Lasc. Gelos. 1. 5. Egli è questa notte per disgrazia una certa brezzolina, che mi penetra fino al cervello.
59) Dizion. 3° Ed. .
BENESTANTE
Apri Voce completa

pag.215



1) id: 82d2cfe971e24776babecb654bd74799)
Esempio: Lasc. Gelos. 1. 2. Quando con dote ragionevole a un giovane qualificato, ec. e benestante ancora maritar la potrebbe.