Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 664 msec - Sono state trovate 2351 voci

La ricerca è stata rilevata in 5680 forme, per un totale di 3108 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
5167 513 5680 forme
2816 292 3108 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 3° Ed. .
COZZONE
Apri Voce completa

pag.432



1) id: 78351c7cc45842319bae576e94ec0b64)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Voi, che siete cozzone degli huomini vivi, che sarete dunque nelle statue?
41) Dizion. 3° Ed. .
VAGHEZZA
Apri Voce completa

pag.1741



1) id: 67bfa75d286c4478b04009673fba3724)
Esempio: Mart. Poes. 2. E per troppa vaghezza Cerco agli omeri miei soverchio pondo.
42) Dizion. 3° Ed. .
SCOLPARE
Apri Voce completa

pag.1470



1) id: 78944a368df8465d8f03a1833e9c815e)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Io non ho luogo da scolparmi con voi. (Lat. se purgare, crimen diluere)
43) Dizion. 3° Ed. .
ADDOSSO.
Apri Voce completa

pag.32



1) id: ecf20f9c29ee4aa7bc77291144956810)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 75. Non ostante ch'io tenga sei cavalli addosso in Roma, mi son risoluto.
44) Dizion. 3° Ed. .
REVERENDISSIMO, e RIVERENDISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1344



1) id: 5b3160c49d954318b49cf3f9185e18e6)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 4. Se io trattassi con altri, che con voi Reverendissimo Signor mio, ec.
45) Dizion. 3° Ed. .
DIVERTIRE
Apri Voce completa

pag.565



1) id: 4ed6522595ac4add96e940b4f8599a76)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Io fui sempre d'openione, che le forze s'avessero a fare in divertir l'elezione.
46) Dizion. 3° Ed. .
BAGNATURA
Apri Voce completa

pag.189



1) id: 2b8374ec6be6495890fe0ce929a41f61)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 64. Solo desiderería pigliar questa bagnatúra futura qui in Lucca, e poi venire.
47) Dizion. 3° Ed. .
SCARTAFACCIO
Apri Voce completa

pag.1456



1) id: bba927077fa94f4fbc08a9dab61bd8a8)
Esempio: Vinc. Mart. Let. Non avendo forse letto fra i vostri scartafacci, che già in Egitto, ec.
48) Dizion. 3° Ed. .
CREATO, e CRIATO
Apri Voce completa

pag.433



1) id: c71ba111889943f3aeba7c67c077165c)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Perchè io mi possa intertenere onoratamente, come suo creato, insino al suo ritorno.
49) Dizion. 3° Ed. .
SPEDITO
Apri Voce completa

pag.1580



1) id: 944479c1d42e4dfeb81a67f1b5c49817)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Anzi cercherà di differirla in altro tempo, e mandar su voi male spedito.
50) Dizion. 3° Ed. .
ADORNEZZA.
Apri Voce completa

pag.36



1) id: a1177cc1981844979aadce9a6d17927b)
Esempio: Lod. Mart. rim. Di sì alta adornezza par, che abbondi.
51) Dizion. 3° Ed. .
ADUGGIARE.
Apri Voce completa

pag.36



1) id: 0a9f7fc6231f4dd9b7c0bc8613bd2ccd)
Esempio: Lod. Mart. rim. Non è aduggiato in noi l'antico seme.
52) Dizion. 3° Ed. .
AGGHIADARE.
Apri Voce completa

pag.47



1) id: b4a8c0a76c7c4a579606631c531dbdb1)
Esempio: Lod. Mart. rim. burl. Tal ch'in pensando, pur tremando, agghiado.


2) id: f048e0d8d0d54efe8ad84db7922e7a14)
Esempio: Franc. Sacch. rim. E duol, che più v'agghiada Per sei sconfitte.
53) Dizion. 3° Ed. .
SPECCHIARE
Apri Voce completa

pag.1577



1) id: ddc18031ea2f475d8fcebde6961f122b)
Esempio: Vinc. Mart. Poes. Specchi le tanto a se care bellezze In cristallo, o bel rio, che 'l ver ne apporte [qui in signific. att.]


2) id: 1e71f555ef4f4a859f7839a88382f486)
Esempio: Franc. Sacc. Rim. Specchiati indietro in quel che t'onorava.
54) Dizion. 3° Ed. .
OFFICIOSO.
Apri Voce completa

pag.11005 [1105]



1) id: 41fee4a670bb44a2b567f8f884609d29)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 52. Dovete, Rivola mio, esser, non dico officioso, ma cortese, con chi sapete, ec.
55) Dizion. 3° Ed. .
SEQUESTRATO.
Apri Voce completa

pag.1506



1) id: 66836b80e10248799c94e5d9b54f8ec4)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. E la mia terza parte sequestrata per la gabella della dote di mia figlia.
56) Dizion. 3° Ed. .
SVOGLIARE.
Apri Voce completa

pag.1651



1) id: 59b2aa888f0e444f995f24b5af63dc2c)
Esempio: Lod. Mart. Rim. Ne però trovo, che da lui mi svoglia.


2) id: 7673ba7d3dfd4af792dc6e6eb5b70188)
Esempio: Rim. Ant. P. N. Perdo gioia, e mi svoglio, Quando di sua contezza mi rimembre.
57) Dizion. 3° Ed. .
RONFA.
Apri Voce completa

pag.1409



1) id: f4a3205a62c641f0842f5debda63b8bf)
Esempio: Luc. Mart. Rim. Burl. Con questo sia la ronfa del vallera.
58) Dizion. 3° Ed. .
ALTALENA.
Apri Voce completa

pag.72



1) id: 779cb8d8e788427b88d105b3f8abd397)
Esempio: Lod. Mart. 3. E tu Mercurio all'altaléna fai.


2) id: c17d4110a6f843aea7ace914ba0172a9)
Esempio: Lod. Mart. Rim. Chiamasi questo giuoco l'altaléna, Perchè e' consiste, a chi la vuol far bene, In levars'alto, ed aver buona lena.
59) Dizion. 3° Ed. .
A TEMPO
Apri Voce completa

pag.162



1) id: eb90ef9ca608456880b2e3f7d546e742)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 16. Chiamato dal Signor Piero, ec. e levato per a tempo dal servizio del, ec.