Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 659 msec - Sono state trovate 8070 voci

La ricerca è stata rilevata in 38494 forme, per un totale di 30298 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
37821 673 38494 forme
29751 547 30298 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
240) Dizion. 3° Ed. .
DIMEZZATO
Apri Voce completa

pag.516



1) id: ac1ed2af902e4f7d94a964a062dac3b4)
Esempio: M. V. 9. 44. Vestíti d'assisa, dimezzata di Scarlatto.
241) Dizion. 3° Ed. .
D'INSIN'A TANTO
Apri Voce completa

pag.519



1) id: 56a4b07c8056499ebcc9dfe0beba08f8)
Esempio: Liv. M. D'infin'a tanto, che sì duramente siam peggiorati.
242) Dizion. 3° Ed. .
GARZONE
Apri Voce completa

pag.748



1) id: 02d6d98685cb446894128ccd3e7e6c14)
Esempio: Liv. M. Che come garzoni erano per niente spaventati.
243) Dizion. 3° Ed. .
COMPRESO
Apri Voce completa

pag.370



1) id: 3142e6b2be844b3dac95257706c4e06c)
Esempio: Liv. M. Lavorava un campo d'assai più picciolo compreso.
244) Dizion. 3° Ed. .
DISPETTOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.552



1) id: fdef5b9076914e86b10d24ad6b3138e6)
Esempio: Liv. M. Elli faceno tutte cose nighittosamente, infintamente, dispettosamente.
245) Dizion. 3° Ed. .
GIOVANESCO, ec$
Apri Voce completa

pag.769



1) id: 179bc3575b134d48996e48b976414bdf)
Esempio: Virg. Eneid. M. Nel giovanesco corpo il pallidóre apparve.
246) Dizion. 3° Ed. .
GUADAGNO
Apri Voce completa

pag.803



1) id: fa8eb0338be749c7ae97ec01e85d60bd)
Esempio: M. Pier. Reg. P. Innanzi danno, che mal guadagno.
247) Dizion. 3° Ed. .
BALDAMENTE
Apri Voce completa

pag.191



1) id: 8eb16b6c1686440c9ba0d495d46c49e0)
Esempio: Liv. M. Egli andavano più lietamente, e più baldamente.
248) Dizion. 3° Ed. .
BALDANZOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.192



1) id: 9a6f2e88cc584f038b8c925ff1620fd4)
Esempio: Liv. M. Avvegnadiochè fortuna ci vieti di parlar baldanzosamente.
249) Dizion. 3° Ed. .
FOLLEGGIARE
Apri Voce completa

pag.702



1) id: bcd087fad8444e84b773df741e24ea45)
Esempio: M. Cin. Rím. Dunque al mio folleggiare Piacciavi perdonare.


2) id: b2369928d8bd478da0371753fb506408)
Esempio: Liv. M. Mise a fine la guerra, la quale facea tutto il popolo folleggiare [cioè infuriare, e romoreggiare]
250) Dizion. 3° Ed. .
PARENTEVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.1155



1) id: 1de6157397e8422fac8227f684c0678a)
Esempio: M. V. 1. 71. Riprendevanli assai, ed abominavanli parentevolmente.
251) Dizion. 3° Ed. .
SNERVATO, e SNERBATO.
Apri Voce completa

pag.1534



1) id: 06af238d877e4ae9a8ad22f64861469e)
Esempio: M. V. 3. 33. Avendo abbandonata la snervata Repubblica.
252) Dizion. 3° Ed. .
PER GRADO.
Apri Voce completa

pag.1188



1) id: d26e855bcc314f1ba00e11b0b536346a)
Esempio: Liv. M. La moltitudine si partì tutta per grado.
253) Dizion. 3° Ed. .
TRARICCO
Apri Voce completa

pag.1718



1) id: e88b5dd50a024ae3b32c9d5100d057bd)
Esempio: Liv. M. Città traricca, e possente d'arme, e d'huomini.
254) Dizion. 3° Ed. .
PALIOTTO
Apri Voce completa

pag.1145



1) id: ef788fef51814c8981c109f345f8c7db)
Esempio: Virg. Eneid. M. Vestito d'un sottil paliotto (cioè mantelletto)
255) Dizion. 3° Ed. .
INDIFFERENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.866



1) id: 8160d56b1b7a40f590224874e11c2737)
Esempio: M. V. 4. 28. Si feciono eleggere Signori indifferentemente.
256) Dizion. 3° Ed. .
ZITTO
Apri Voce completa

pag.1828



1) id: beaf5abaf7c849098cf056b1aa91b40c)
Esempio: M. V. 9. 75. Chetamente, e senza far zitto.
257) Dizion. 3° Ed. .
BASSO
Apri Voce completa

pag.202



1) id: bfee0dbd73e24a1ca2c491883bb2a3ec)
Esempio: M. V. 9. 16. Valicarono per la Romania bassa.


2) id: 3e19a84cf9cd4b22bd55825890907c5b)
Esempio: Dan. Inf. 1. Sicchè 'l piè fermo sempre era il più basso.
258) Dizion. 3° Ed. .
AFFETTARE.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: ef57fc54552b4de0982dc9d79b4a01c4)
Definiz: Liv. M. disse anche degli huomini tagliati a pezzi:


2) id: f4c818f73c0744feb6466ba878fd1622)
Esempio: Liv. M. Tutti furono affettati in ingegno, e a baratto.
259) Dizion. 3° Ed. .
A GABBO.
Apri Voce completa

pag.45



1) id: 1e730700717742b597b8ed08ad72fdad)
Esempio: Liv. M. Ne prendeano mica la legge a gabbo.