Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 443 msec - Sono state trovate 24382 voci

La ricerca è stata rilevata in 92791 forme, per un totale di 67252 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
90056 2735 92791 forme
65674 1578 67252 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 4° Ed. .
INNACQUARE, e INACQUARE
Apri Voce completa

pag.844



1) id: 7ef0c7e3b94f44289ca78ef6eddfca79)
Esempio: Red. Oss. an. 108. Innacquai quell'infusione con altrettanta acqua comune.


2) id: 7717a06fd92e40af93546f634e321fa0)
Esempio: E Red. cons. 1. 159. Non si dee procurare altro, che ec. addolcire, innacquare le particelle saline, nitrose, vitriolate, sulfuree, acri, mordaci, che si trovano in tutte quante le sorte di fluidi, che corrono ec.


3) id: 56d22a7137e247f7a18a3f6f10ae38a5)
Esempio: Red. lett. Se non passerà subito (l'acqua di fontana) e si tratterrà qualche poco, potrà addolcire, ed inacquare quei fluidi bianchi, e rossi, che con perpetua circolazione corrono, e ricorrono per li canali del corpo.
141) Dizion. 4° Ed. .
PAVONCELLA.
Apri Voce completa

pag.526



1) id: 203329e7113d4d97b10ccd05d82ba263)
Esempio: Red. Oss. an. 208. Porzione d'intestino della pavoncella, ovvero fifa.
142) Dizion. 4° Ed. .
LOMBRICUZZO.
Apri Voce completa

pag.85



1) id: 3c757f0921f249a7be7e38c4a0d03ff2)
Esempio: Red. Oss. an. 22. Vi si aggiravano molti lombricuzzi vivi.


2) id: 7c56902c6795473da81fd210b437d3bc)
Esempio: E Red. Oss. an. 145. La cavità del ventre piena d'infiniti lombricuzzi.
143) Dizion. 4° Ed. .
LORDURA
Apri Voce completa

pag.88



1) id: 9967c20adf324a9e9dc43b42332d2f27)
Esempio: Red. Oss. an. 20. Stavano impantanati tra le lordure degl'intestini.


2) id: 77df8bb35b874278949b95d797d65f3a)
Esempio: Bocc. lett. Pin. Ross. 274. Acciocch'io taccia per meno vergogna di noi i ghiottoni, i tavernieri, i puttanieri, e gli altri di simile lordura disonesti uomini.
144) Dizion. 4° Ed. .
POLLICE
Apri Voce completa

pag.650



1) id: 59c04a412f224b8eb89fe682b742ae6a)
Esempio: Red. Oss. an. 157. Altri lunghi quanto un pollice traverso.


2) id: 662499c64915448e8d23b56bc79629b6)
Esempio: E Red. lett. 2. 45. Elle (ghiande) sono di sterminata grandezza, ed io ne ho quì alcune grosse, e lunghe quanto il mio pollice.
145) Dizion. 4° Ed. .
FILIGGINOSO
Apri Voce completa

pag.459



1) id: ad7b8f034e674b6dac527049a236551d)
Esempio: Red. Oss. an. 136. Contenevano una materia di color filigginoso.
146) Dizion. 4° Ed. .
RAGGRUPPATO.
Apri Voce completa

pag.45



1) id: c8090a0653d444baabf5cabdf828b560)
Esempio: Red. Oss. an. 26. Vi trovai raggruppato uno sterminatissimo lombrico.


2) id: 4f68140b445442deb61bb890843a56d1)
Esempio: E Red. Oss. an. 39. Non attaccano però sempre, nè appiccano l'estremità raggruppata, e attorcigliata de' loro membri genitali, anzi il più delle volte la tengono condoloni per aria a benefizio di natura.


3) id: 651a61c62a524e7caeeaf68c306f1ca0)
Esempio: Buon. Fier. 1. 3. 2. Ove commedie molte Rappresentarsi ridicole ho viste, Sì d'argomenti scempi, e sì di doppi, E molto raggruppati (quì per metaf. e vale: intrigati, imbrogliati)
147) Dizion. 4° Ed. .
AORTA
Apri Voce completa

pag.217



1) id: 0312205351e8441ba94270b844e06627)
Esempio: Red. Oss. an. 169. Dall'alto di esso (cuore) nasceva l'aorta.
148) Dizion. 4° Ed. .
RIMPIATTARE
Apri Voce completa

pag.185



1) id: 741ca5ce4d7f4619b307e91896a0094c)
Esempio: Red. Ins. 83. Van cercando luogo da potersi rimpiattare.


2) id: 2c9299b17617420392ae9baf364c9060)
Esempio: E Red. Ins. 89. Le testuggini terrestri anch'esse fanno le loro uova, e le rimpiattano sotto la terra.
149) Dizion. 4° Ed. .
EFFETTIVAMENTE.
Apri Voce completa

pag.270



1) id: 33df792ea7364376a9edaa885fd4b91c)
Esempio: Red. Ins. 26. Come mille volte effettivamente ho veduto.


2) id: b427b68c99ce4450b86bcc723ea56de1)
Esempio: E Red. esp. nat. 66. Ed effettivamente pochi giorni appresso gliele feci vedere (le pietre) in molti, e molti ventrigli di differenti generazioni di volatili.
150) Dizion. 4° Ed. .
GENTILISSIMO.
Apri Voce completa

pag.588



1) id: 6f018baaa70245ac8a4cb6eb51dc9468)
Esempio: Red. Ins. 24. Onde quel gentilissimo Italiano poeta cantò.


2) id: 96b2cb581f574ef1b52d021098895045)
Esempio: E Ditir. 32. Quando il vino è gentilissimo, Digeriscesi prestissimo.
151) Dizion. 4° Ed. .
POSSIBILISSIMO
Apri Voce completa

pag.678



1) id: c83c9826d0eb41479774e4ee5502fa4c)
Esempio: Red. Ins. 45. Anzi possibilissima crede così fatta generazione.


2) id: 9e924e78981f43b18585761475524586)
Esempio: Buon. Fier. 1. 5. 2. Ed è possibile? B. Possibilissimo è: noi danneggiati Han fieramente.
152) Dizion. 4° Ed. .
RAGGOMITOLARE.
Apri Voce completa

pag.45



1) id: f7a3524e5dc6448b9078e70f81d1421d)
Esempio: Red. Ins. 77. Inarpicandovi sopra, raggomitolino il loro filo.


2) id: 957ea8b058234d3980f5b3244f185e05)
Esempio: E Oss. an. 28. Raggomitolavasi nella borsa delle ringrossate tuniche del rene.


3) id: 1fbaa62860934aa0a580a41bafc20803)
Esempio: Buon. Fier. 4. 1. 12. Raggomitoliam or queste bagaglie.
153) Dizion. 4° Ed. .
ANSIOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.210



1) id: 477cbdae6508498b9accb852f9f69255)
Esempio: Red. Ins. La verità della storia naturale ansiosamente ricercando.
154) Dizion. 4° Ed. .
PODEROSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.643



1) id: 0b88340dbc0e4b75978e46682ee5d7a3)
Esempio: Red. Ins. 35. Darà voce il Signore a' poderosissimi eserciti.
155) Dizion. 4° Ed. .
CORROBORATIVO
Apri Voce completa

pag.831



1) id: 658036ad808d4a3e818a6f092260ad72)
Esempio: Red. lett. 1. 126. Maggior corroborativo di questo non si trova.
156) Dizion. 4° Ed. .
CAPPITA.
Apri Voce completa

pag.558



1) id: 26f980a49ece412a8f7094277c62dccf)
Esempio: Red. lett. 1. 322. Cappita! io ho fatto da medico daddovero.
157) Dizion. 4° Ed. .
DISEGNO
Apri Voce completa

pag.172



1) id: 96a36ffaf80440b78017d2880a4a6457)
Esempio: Red. lett. 2. 137. Ho ricevuto il disegno del granchio.


2) id: d9e8ba00248142e99622d0db7a741806)
Esempio: Cas. lett. Non ostante che io avessi fatto qualche disegno sopra la sua persona.


3) id: 6c4f3509a81f46859e7baf184284acb4)
Esempio: Ar. Fur. 1. 58. Non starò per repulsa, o finto sdegno, Ch'io non adombri, e incarni il mio disegno.


4) id: 5b4b9ce90ac3475abeb0745441cc1f10)
Esempio: Ambr. Cof. 2. 2. Or vo' ben dir, che mai non fanno gli uomini Un lor disegno, che un altro in contrario Non ne faccia fortuna, ond'è il proverbio I sogni non son veri, e non riescono i disegni.


5) id: abb75154edca4273b51e0379ed7b5b9d)
Esempio: Varch. stor. 2. Nè altro a dovere scoprire l'animo, e' suoi disegni colorire aspettava ciascuno, che una qualche occasione.


6) id: dc79aeda55e94edd8860e89dece202f8)
Esempio: Bern. Orl. 2. 18. 54. Già l'han cotta in disegno, e tutta quanta Chi un pezzo, chi l'altro s'ha partito.
158) Dizion. 4° Ed. .
GRIFAGNO
Apri Voce completa

pag.673



1) id: 4a2aea01b2044febb2315a39087278ab)
Esempio: Red. son. 52. Grifagno amor! barbaro amor tiranno.
159) Dizion. 4° Ed. .
DISGRAZIATO.
Apri Voce completa

pag.179



1) id: 3eea50fde1d84542bbd2587f7cf83b79)
Esempio: Red. Vip. 1. 39. Più disgraziati di costoro furono due galletti.


2) id: e3b070986bc844248aaf03788645b890)
Esempio: E Red. lett. 2. 106. Quest'anno V. Sig. è disgraziato.


3) id: 01658a9ca6824f2b91079c2f407e955b)
Esempio: Amm. ant. 16. 2. 5. Disgraziato è quel benificio, lo quale alcuno con tristizia dando, pare, che così il dea, come gli fusse tolto.