Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 808 msec - Sono state trovate 26279 voci

La ricerca è stata rilevata in 105542 forme, per un totale di 77958 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
102305 3237 105542 forme
76026 1932 77958 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 4° Ed. .
BANCHETTATO
Apri Voce completa

pag.378



1) id: 239fcd731742463badf67ff673e6f755)
Esempio: Red. annot. Ditir. 5. Fa che Bacco banchettato da un pastore ec.
101) Dizion. 4° Ed. .
CONCILIARE
Apri Voce completa

pag.739



1) id: 7493d8fffdf84d9f9bdb0bd393a25172)
Esempio: Red. annot. Ditir. 42. Si bee a sorsi caldissimo per conciliare l'allegría.
102) Dizion. 4° Ed. .
PASSAVOGARE.
Apri Voce completa

pag.513



1) id: 68ac8fc4f290472b828c53b1c0758828)
Esempio: Red. Ditir. 40. Passavoga, arranca, arranca, Che la ciurma non si stanca.
103) Dizion. 4° Ed. .
CORROBORATIVO
Apri Voce completa

pag.831



1) id: 658036ad808d4a3e818a6f092260ad72)
Esempio: Red. lett. 1. 126. Maggior corroborativo di questo non si trova.
104) Dizion. 4° Ed. .
CAPPITA.
Apri Voce completa

pag.558



1) id: 26f980a49ece412a8f7094277c62dccf)
Esempio: Red. lett. 1. 322. Cappita! io ho fatto da medico daddovero.
105) Dizion. 4° Ed. .
DISGRAZIATO.
Apri Voce completa

pag.179



1) id: 3eea50fde1d84542bbd2587f7cf83b79)
Esempio: Red. Vip. 1. 39. Più disgraziati di costoro furono due galletti.


2) id: e3b070986bc844248aaf03788645b890)
Esempio: E Red. lett. 2. 106. Quest'anno V. Sig. è disgraziato.


3) id: 01658a9ca6824f2b91079c2f407e955b)
Esempio: Amm. ant. 16. 2. 5. Disgraziato è quel benificio, lo quale alcuno con tristizia dando, pare, che così il dea, come gli fusse tolto.
106) Dizion. 4° Ed. .
GIUDICIOSAMENTE, e GIUDIZIOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.622



1) id: dec4c744576949c1a49f1a5f15b99b5a)
Esempio: Red. Vip. 1. 27. Più giudiziosamente Cornelio Celso, ed Aezio ammonirono.
107) Dizion. 4° Ed. .
FUNZIONE
Apri Voce completa

pag.547



1) id: 026f2321feaf43248050be1e61283327)
Esempio: Red. Vip. 1. 61. A' quali s'aspettava di far questa funzione.
108) Dizion. 4° Ed. .
PURGATO.
Apri Voce completa

pag.778



1) id: e1727fa9e6cd40c6a3f552976985714a)
Esempio: Red. Vip. 1. 27. Attaccarvi una, o due mignatte ben purgate.


2) id: b1038d42cd374a7aa3bb2e81ec178356)
Esempio: Cas. lett. 71. Che se tu udirai in alcun tempo le voci di Platone, e d'Aristotile, e di Cicerone, e di molti altri con le orecchie purgate ec. tu conoscerai ec. (quì per metaf.)
109) Dizion. 4° Ed. .
EMORROIDE.
Apri Voce completa

pag.281



1) id: bea415e896254d1db5ae82aa91e8f028)
Esempio: Red. esp. nat. Medicina sicurissima a coloro, che patiscono di emorroidi.
110) Dizion. 4° Ed. .
INALBAMENTO
Apri Voce completa

pag.759



1) id: 0d89a2a0f12c4a7984a78b05b8e65554)
Esempio: Red. esp. nat. 26. Quando furon fatte l'esperienze degl'inalbamenti dell'acque naturali.


2) id: a873bba7415e4786920a4c7a4be16646)
Esempio: E Red. esp. nat. 28. La melissa in questi inalbamenti è quasi simile alla parietaria.
111) Dizion. 4° Ed. .
INUTILISSIMO
Apri Voce completa

pag.912



1) id: 5c0bfb83822f411698b032378178b11b)
Esempio: Red. esp. nat. 18. Ne' paesi eziandío stranieri elle riescono inutilissime.
112) Dizion. 4° Ed. .
METAMORFOSI
Apri Voce completa

pag.225



1) id: 25dce1492e3b4dec92de0eb6304f1f05)
Esempio: Red. esp. nat. 107. Recitando le cagioni di quella vicendevole metamorfosi.
113) Dizion. 4° Ed. .
INGEGNOSISSIMO
Apri Voce completa

pag.831



1) id: 7009ba0f557f4d48b49f0007c99e394c)
Esempio: Red. esp. nat. 68. È ingegnosissima nondimeno la correzione del Bociarto.
114) Dizion. 4° Ed. .
ISTORIETTA
Apri Voce completa

pag.921



1) id: d33b8922e6ed46dfb54fd950e3373a26)
Esempio: Red. esp. nat. 14. Ve ne dirò brevemente una piacevole istorietta.
115) Dizion. 4° Ed. .
CHIOCCIOLINA.
Apri Voce completa

pag.650



1) id: 4ff2d9157d774554ae8e3faf17947a53)
Esempio: Red. esp. nat. 70. Nel ventriglio d'un'altra (grù) vidi alcune chioccioline.
116) Dizion. 4° Ed. .
MEMBRANUZZA
Apri Voce completa

pag.201



1) id: ab85ce29e04a42d0a9fd1d61736669b5)
Esempio: Red. esp. nat. 45. Aspro, e ruvido per alcune membranuzze dure.


2) id: 95a57708ff024c9c930f4a8c8c3b3b29)
Esempio: E Red. esp. nat. appresso: Da esse membranuzze ne rimane tutto regolatamente intagliato.
117) Dizion. 4° Ed. .
VIOLENTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.281



1) id: 563059e488834614b26d78161dc1e4a8)
Esempio: Red. esp. nat. 44. Possa produrre ec. quella micidiale violentissima velenosità.
118) Dizion. 4° Ed. .
LUPPOLO.
Apri Voce completa

pag.103



1) id: ef20f58132b04bbe89dbc212a2b6b48b)
Esempio: Red. cons. 2. 30. Acqua di luppoli stillata a stufa.


2) id: ca906fa831e942d4b733aabe9e70e73f)
Esempio: E Red. cons. appresso: Bevendo al solito le due libbre d'acqua di luppoli.
119) Dizion. 4° Ed. .
MUSEO
Apri Voce completa

pag.311



1) id: 8aa55c2b8fb84724930a908dad8a6fb6)
Esempio: Red. Oss. an. 2. Nel museo Bolognese del famoso Ulisse Aldovrando.


2) id: 513a0c64af3248b2915b3a96da39ac0a)
Esempio: E Red. Esp. nat. 97. Olao Vormio nel capitolo diciottesimo del secondo libro del suo museo ec. racconta ec. (quì titolo d'un libro particolare)