Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 559 msec - Sono state trovate 16267 voci

La ricerca è stata rilevata in 46481 forme, per un totale di 29506 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
44802 1679 46481 forme
28535 971 29506 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 4° Ed. .
BURBANZOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.487



1) id: 48fb974279104d48a0f85f2ffbd10942)
Esempio: Sen. Pist. E non ti dei vantare innanzi alle genti burbanzosamente.
121) Dizion. 4° Ed. .
BENIFICENZA, e BENEFICENZA
Apri Voce completa

pag.417



1) id: 6fa5c32651f44cb2b7653e4f0fe1c2f7)
Esempio: Sen. Pist. La loro beneficenza accrescea, e ordinava i loro suggetti.
122) Dizion. 4° Ed. .
ATTUFFARE
Apri Voce completa

pag.325



1) id: 54ebaa67eb274812855e6830ee03f2f4)
Esempio: Sen. Pist. Sieno tutte insieme mescolate, e attuffate in un brodetto.


2) id: df355c4bebc34e0187590a50b47d2c72)
Esempio: Sen. Pist. I malagurosi s'attuffano ne' diletti, de' quali e' non si possono sofferire.


3) id: 147932dbc12b41fd95cfb225f50a98b5)
Esempio: E Sen. Provv. 426. Sarebbe più felice, se nel suo ventre attuffasse pesci di longinuo mare.
123) Dizion. 4° Ed. .
MORSO
Apri Voce completa

pag.288



1) id: 00d85f7b96794ec0a8a769f4a13160cc)
Esempio: Sen. Prov. Sempre esser felice, e senza morso d'animo passare vita.


2) id: ebea0790c69048fc8ac841aa25e58c95)
Definiz: §. V. Morso, per tutto 'l Ferro della briglia, Freno; e dividesi in Guardia, e in Imboccatura. Lat. lupatum. Gr. χαλινός.
124) Dizion. 4° Ed. .
FUGGENTISSIMO
Apri Voce completa

pag.542



1) id: 28f36483728443f1965ad865b725f2ab)
Esempio: Sen. Pist. S'ella a questi beni fuggentissimi s'affida, ella è tosto abbandonata.
125) Dizion. 4° Ed. .
INLETTERATO
Apri Voce completa

pag.844



1) id: 394e9ba336ef4a6898c93dfae2b004fc)
Esempio: Sen. Pist. 95. I comandamenti, e l'altre simiglianti cose sanno eziandío gl'inletterati.
126) Dizion. 4° Ed. .
INCURABILE
Apri Voce completa

pag.792



1) id: fd2691bca2a54c198c81f814df5ceff6)
Esempio: Sen. Pist. Certo la medicina non vale, quando la 'nfertà è incurabile.
127) Dizion. 4° Ed. .
DISMEMBRARE.
Apri Voce completa

pag.183



1) id: 420aa54cc3cb4b8b8e67d76e2a6e49f7)
Esempio: Sen. Pist. Quando uomo si dilettava in dismembrare, e in tagliar bestie.


2) id: 42181e3f876f4432a953721a86366daa)
Esempio: Rim. ant. Dant. Maian. 86. E dismembrando vado el meo tormento.
128) Dizion. 4° Ed. .
INAGGUAGLIANZA
Apri Voce completa

pag.759



1) id: 9731a2292be44364bd2795e93b57279d)
Esempio: Sen. Pist. Sappi, che inagguaglianza è ne' detti, intra i quali ec.
129) Dizion. 4° Ed. .
INFRACIDAMENTO, e INFRADICIAMENTO
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 42af8ea7b013453e9fdf32c14249b93f)
Esempio: Sen. Pist. Il troppo riposare è come un languire, e uno infracidamento.
130) Dizion. 4° Ed. .
INDUGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.802



1) id: 077984fbc45a44b28d3ad6d6165659d1)
Esempio: Sen. Pist. Non può avere grande spazio, nè grande prolungamento, o indugiamento.
131) Dizion. 4° Ed. .
PEDAGOGO
Apri Voce completa

pag.533



1) id: 498731a9c7944441adfd07f541b7c230)
Esempio: Sen. Pist. Il quale uomo possa apertamente malmenare i pedagoghi di tutti.
132) Dizion. 4° Ed. .
ASSOMMARE
Apri Voce completa

pag.304



1) id: c8e7ba3d8ed045bfbe8ac97e22daa09b)
Esempio: Sen. Pist. 66. Il quale ha finito, e assommato la beata vita.
133) Dizion. 4° Ed. .
AMBIADURA.
Apri Voce completa

pag.149



1) id: 366916f0bcc7430e8798147e15db2b84)
Esempio: Sen. Pist. Imperciocchè io non so, s'ei va all'ambiadura, o al trotto.
134) Dizion. 4° Ed. .
A UN COLPO
Apri Voce completa

pag.340



1) id: 518a23011d1b4b05aef04aa8b45efc6e)
Esempio: Sen. Pist. Perocchè egli acquista tutti i beni a un colpo ec.
135) Dizion. 4° Ed. .
STIORO
Apri Voce completa

pag.747



1) id: a217d29665e145718a5a2f648bb08dd5)
Esempio: Sen. Pist. 90. Non avevano apparato a partire la terra a stiora.
136) Dizion. 4° Ed. .
SIGNOREGGEVOLE
Apri Voce completa

pag.529



1) id: 45b494105846482ebc06ebf6da95b350)
Esempio: Sen. Pist. Iddio non è signoreggevole, nè soperchievole, nè schifo, nè invidioso.
137) Dizion. 4° Ed. .
SECURISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.452



1) id: 45a69102581e43f5a309739398b50771)
Esempio: Sen. Pist. 104. Il quale va caendo, ove viva onestissimamente, non securissimamente.
138) Dizion. 4° Ed. .
DISCEVERARE
Apri Voce completa

pag.161



1) id: 15272d3fd0fb4311918465b8e5c4574b)
Esempio: Sen. Pist. Siccome quelli, ch'eran formati da Dio, e disceverati di fresco.


2) id: 958ecda7ed7944be89a8e9dcf9b48c6f)
Esempio: E Sen. Pist. appresso: Alcune cose si disceverano, e si partono più leggiermente.


3) id: 74d7c2b44ab941fba14cfa882459ff5b)
Esempio: E Sen. Pist. altrove: Dalla quale professione, e compagnía ci discevverrà, e partirà dissimiglianza.


4) id: 01189972e11e4395af89c5f3a00f53be)
Esempio: E Sen. Pist. altrove: Non è dunque tenuto colui di rendere grazie a Dio, il quale la vecchiezza non discevera dalla vita.
139) Dizion. 4° Ed. .
ICONOMICA, e ECONOMICA
Apri Voce completa

pag.708



1) id: 2c0784ff3b4646e292aa54da58a1f9ed)
Esempio: Sen. Pist. 88. Alcuni altri v'aggiunsero un'altra parte, che si chiama iconomica.