Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 305 msec - Sono state trovate 9171 voci

La ricerca è stata rilevata in 26751 forme, per un totale di 17577 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
26744 7 26751 forme
17573 4 17577 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 1° Ed. .
STURBANZA.
Apri Voce completa

pag.860



1) id: e1f248e33158477eba9c96aae0316eb6)
Esempio: Rim. ant. P. N. Hanno ben, che fallíre, Ma nullo lor fallíre, Ch'haggia però sturbanza.
61) Dizion. 1° Ed. .
SVOGLIARE.
Apri Voce completa

pag.865



1) id: 8c82fc3514644129a845292bfc5c3bd0)
Esempio: Rim. ant. P. N. Perdo gioia, e mi svoglio, Quando di sua contezza mi rimembre.
62) Dizion. 1° Ed. .
PARENZA
Apri Voce completa

pag.593



1) id: f5ea4c05dec54b74ba09573864462601)
Esempio: Rim. ant. P. N. Non è parenza, che, al nostro parere, S'appareggiasse, sì gaia parete.
63) Dizion. 1° Ed. .
SPERDERE
Apri Voce completa

pag.832



1) id: 23955da3b536452c926b5630d1b48952)
Esempio: Rim. ant. P. N. Morrò pur disiando, Che lo mio core a me medesmo sperde.
64) Dizion. 1° Ed. .
GUERRIARE
Apri Voce completa

pag.407



1) id: d9521dfbc16a46928739d39eaa489713)
Esempio: Rim. ant. P. N. E chi bene ama non può guerriare, Ne lo suo celare.
65) Dizion. 1° Ed. .
DISPIETANZA
Apri Voce completa

pag.288



1) id: e9550f4800834f65b56feff8e40e3ff7)
Esempio: Rim. ant. P. N. Certo ben fece Amore dispietanza, Che di voi, donna altiéra, ec.
66) Dizion. 1° Ed. .
SOR
Apri Voce completa

pag.819



1) id: 4f7d93cfd0e74f618a4b9c2c8b7c6dcb)
Esempio: Rim. ant. P. N. Di voi, che siete fiore, Sor l'altre donne avete più valore.
67) Dizion. 1° Ed. .
FRONDURA
Apri Voce completa

pag.368



1) id: 4b4b868766fe47aabb6da0089e6b9f9a)
Esempio: Rim. ant. P. N. Gli augelli fanno sbaldóre, Dentro dalla frondúra, Cantando in lor maniera.
68) Dizion. 1° Ed. .
AMMAESTRATURA
Apri Voce completa

pag.49



1) id: 95111027e2ce47e890789eeee29e2d94)
Esempio: Rim. ant. P. N. Guid. G. E nessuna scienza, Senza ammaestratura Non saglie in grande altura.
69) Dizion. 1° Ed. .
SQUAGLIARE
Apri Voce completa

pag.841



1) id: e817025dc58a41168cebf24d55616e69)
Esempio: Rim. ant. P. N. Ma voi, Madonna, della mia travaglia, Che sì mi squaglia, prendavi mercede.
70) Dizion. 1° Ed. .
RITENENZA
Apri Voce completa

pag.728



1) id: 6b83275d9e6645d1aa4892779735d0b6)
Esempio: Rim. ant. P. N. Com quel che cade al Mare, Che sostegno non ha, ne ritenenza.
71) Dizion. 1° Ed. .
GIOIRE
Apri Voce completa

pag.386



1) id: 42d29d16cd4e4eea9f9ebc944b23832d)
Esempio: Rim. ant. P. N. Riccuccio da Firenze. E di ciò mi rammanto, e vivone in gioióre.
72) Dizion. 1° Ed. .
TRECCHIERO
Apri Voce completa

pag.904



1) id: 4187711b3f884de38fe815b085b59273)
Esempio: Rim. ant. P. N. Se lo scritto non mente, Da femmina trecchiéra, Si fu Merlin deriso.
73) Dizion. 1° Ed. .
FOLLORE
Apri Voce completa

pag.355



1) id: 754ea89820834ff68c7f703a824dde6b)
Esempio: Rim. ant. P. N. Fra gli altri miei follór fu, ch'io trovai Di disamar, ch'io amai.
74) Dizion. 1° Ed. .
MERTATAMENTE
Apri Voce completa

pag.523



1) id: 09bce62312dd4142a66bc0e2eec1cfe5)
Esempio: Rim. ant. P. N. Stava, com'huom dottoso, Da che mertatamente non serve a chi l'ha onrato.
75) Dizion. 1° Ed. .
ABBRANCARE
Apri Voce completa

pag.6



1) id: 2cf465d0a98d4947865894d16e1e2615)
Esempio: Rim. ant. P. N. Guid. G. Dalle Colonne. E lo disio, ch'io ho, lo cuor m'abbranca.
76) Dizion. 1° Ed. .
FALSIA.
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 6ea000b62b0e4d0cadf220fd6adbc4ed)
Esempio: Rim. ant. P. N. E del secol ritrasse, Che loro è di bruttezza, e di falsía.
77) Dizion. 1° Ed. .
INTENZA
Apri Voce completa

pag.456



1) id: 18ce81e8d2a249b699b331ead3c852cc)
Esempio: Rim. ant. P. N. Guardate a Pisa, ch'ha in se conoscenza, Che tenne intenza d'orgogliosa gente.
78) Dizion. 1° Ed. .
SOVROFFESA
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 2db65be681e04e08971a1529fd84cc79)
Esempio: Rim. ant. P. N. Tanto m'ha fatto morte sovroffesa, E come che furato m'ha lo core.
79) Dizion. 1° Ed. .
RIPRESA
Apri Voce completa

pag.722



1) id: b4c8cd33ed3b4eb581af742fa0c05b61)
Esempio: Rim. ant. P. N. Per vostro pregio crescere, e innanti ire Sanza ripresa d'alcuno falso errore.