Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 325 msec - Sono state trovate 358 voci

La ricerca è stata rilevata in 739 forme, per un totale di 381 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
739 0 739 forme
381 0 381 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
300) Dizion. 1° Ed. .
SOFFIAMENTO
Apri Voce completa

pag.807



1) id: f83067efd3874186adbd7f7847633074)
Esempio: Maestr. Il soffiamento, che fa il Prete significa il cacciamento del Demonio, e l'entramento del buono Angelo.
301) Dizion. 1° Ed. .
PROFUMICO.
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 96f9336a3e3c405aad235299279c7cdc)
Esempio: Maestr. Pier. Regg. E di verno odorar lo 'ncenso, e la mirra, o legno aloè in profumico.
302) Dizion. 1° Ed. .
IDROMANZIA
Apri Voce completa

pag.412



1) id: b13a3e7fae4645368e6eead6afd12609)
Esempio: Maestruz. In quanti modi si fa lo 'ndovinamento, per invocazion di demoni, ec. alcuna volta pronunzian le cose future, ec. s'egli appariscono in unghia, o ferro, o vero pietra pulita, è chiamata geomanzía: ma se in acqua, idromanzía.
303) Dizion. 1° Ed. .
CARDAMOMO
Apri Voce completa

pag.154



1) id: fac52eed787b44348117317132f1d471)
Definiz: Lat. cardamomum. Gr. καρδάμομον καρδάμωμον. dal Maest. Aldobr. detto Cardamóne.


2) id: 6598f2741af949aaa3ed3b43ce0e9738)
Esempio: Maest. Aldobr. Cardamóne è caldo, e secco nel terzo grado, è frutto d'un'albero, che nella Primavera getta bozzetti altresì, come semenza di ruta, e dentro è il cardamóne: e sono di due maniere, grosso, e piccolo. Il grosso val meglio, ed è di migliore odore, e dee avere un savore confortativo. Il Mattiuolo il pone di tre maniere.
304) Dizion. 1° Ed. .
FARNETICHEZZA
Apri Voce completa

pag.331



1) id: d9cd6a98542a4d49aec8f964610b1603)
Esempio: Maest. Aldobr. Termina in flusso di sangue, e in farnetichezza.
305) Dizion. 1° Ed. .
GAGLIO
Apri Voce completa

pag.375



1) id: 5fe8a8be035f420b838d97686440cd21)
Esempio: Maestr. Aldobr. E sappiate che 'l latte è di tre diverse sustanze, sì come il latte gaglio, ec.
306) Dizion. 1° Ed. .
UNTOSITA, eUNTUOSITA
Apri Voce completa

pag.949



1) id: 8542783a486b467ba4a3cc5080f62110)
Esempio: Maestr. Aldob. I Sentimenti dell'assaggiamento della lingua sono questi, in otto spezie: cioè dolcezza, amaritudine, salsezza, untosità, acetosità.
307) Dizion. 1° Ed. .
INTERDIRE
Apri Voce completa

pag.456



1) id: 5208d9f22c344a1d8c8e5adf7be3fe7b)
Esempio: Maestruz. Che è a dire io interdico il cotal luogo? non è null'altro, che interdicere gli huomini abitatori da certi sacramenti, che si deono ricevere, dalla sepoltura, e che i cherici son vietati di non celebrar quivi pubblicamente, e dare sacramenti.
308) Dizion. 1° Ed. .
AVVENENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.100



1) id: d344608340ec4ca5ae4a91d98545fdd2)
Esempio: Maestr. Aldobr. E se voi lo volete fare più avvenentemente, togliete due parti calcina viva [cioè acconciamente] Lat. concinnè.
309) Dizion. 1° Ed. .
PERGIURIO
Apri Voce completa

pag.613



1) id: 039b211fe890426bbefee716b20cf214)
Esempio: Maestr. Dell'avarizia ne nascono sei [s'intende vizj] cioè: tradimento, inganno, fallacia, pergiurio, inquietudine, induramento di cuore contro alla misericordia.
310) Dizion. 1° Ed. .
RUGGHIAMENTO
Apri Voce completa

pag.738



1) id: a76fed69778c4b248f763a96836f0c82)
Esempio: Maestr. Aldobr. Sì 'l conoscerai per questi segni, cioè, ec. rugghiamento di ventosità, e fummosità d'esso montare alla testa.
311) Dizion. 1° Ed. .
CITRINO
Apri Voce completa

pag.185



1) id: 2d9a2127886840e3b0d8e154ad361e6e)
Esempio: Maestr. Aldobr. La seconda maniera si è collora citrína, che è color di citríno, che è fatta di flemma.
312) Dizion. 1° Ed. .
ARROGANZA
Apri Voce completa

pag.78



1) id: 0857b88bc0f643e5a934e9ad9870b282)
Esempio: Maest. Niuna cosa è più senza vergogna, che l'arroganza de' villani.
313) Dizion. 1° Ed. .
BOLLITURA
Apri Voce completa

pag.127



1) id: cadd7f066bd444b9824f97cff966d980)
Esempio: Maest. Aldobr. E sia cotto in acqua una bollitúra, o due.
314) Dizion. 1° Ed. .
INDIVINAMENTO
Apri Voce completa

pag.436



1) id: cb643aa193a44c3a96f49a1055b17aa3)
Esempio: Maestruz. Quante sono le generazioni dello indivinamento? Ogni indivinamento usa alcuno aiuto di demonia, il quale, o vero espressamente s'addomanda, o vero fuori della petizion dell'huomo, il demonio occultamente s'intromette a pronunziar le cose future, onde tre sono le generazioni degli indivinamenti.
315) Dizion. 1° Ed. .
PRESTIGIARE
Apri Voce completa

pag.648



1) id: 8072c17a23264d64a8f75304003dd486)
Esempio: Maestruz. In quanti modi si fa lo'indovinamento per invocazion di demoni? ec. alcuna volta con alquante prestigiose apparenze, offerendosi, e dimostrandosi agli occhi, e agli orecchi: e dicono cose future. E questa spezie è chiamata prestigio, perchè gli occhi degli huomini son prestigiati.
316) Dizion. 1° Ed. .
AFFABILITÀ
Apri Voce completa

pag.23



1) id: 657e69627c1b46dd84fdb994bc6425c9)
Esempio: Maestr. E così si fa il litigio, ilquale è contrario all'amicizia, e all'affabilità, laquale, con diletto vive con gli altri.
317) Dizion. 1° Ed. .
AFFINE
Apri Voce completa

pag.26



1) id: e918fd3b500846a89b920768e6e5db24)
Esempio: Maestr. Tutti i parenti della moglie mia sono i miei affini, e i consanguinei miei sono affini della donna mia.
318) Dizion. 1° Ed. .
VICARIA
Apri Voce completa

pag.936



1) id: 5145a894d11848219751126ab66d8e5e)
Esempio: Maestr. Quando il padre ebbe personato, o vero vicaría perpetua, il figliuolo immediate, esso personato, e vicaría aver non può.
319) Dizion. 1° Ed. .
PUSILLANIMITA
Apri Voce completa

pag.667



1) id: 2ee18f386af5448b9f8b5eddb7796221)
Esempio: Maestruz. E peccato la pusillanimità? Sì come l'huomo, per la presunzione, eccede la proporzion della sua potenzia, sforzandosi a maggior cose, che non può: così la pusillanimità viene dalla proporzion della sua potenzia, quando ricusa d'andare in quello, che è di sua potenza, e misura.