Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 515 msec - Sono state trovate 6020 voci

La ricerca è stata rilevata in 15344 forme, per un totale di 9320 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
15335 9 15344 forme
9315 5 9320 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
280) Dizion. 2° Ed. .
SONNOLENTO
Apri Voce completa

pag.805



1) id: 1552c3204db14436b99c1fd70f14ad3b)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Il prelato rimesso, e negligente, è come nocchiere, e rettor di nave sonnolento, al tempo della tempesta, è come speculator cieco, e banditor muto.
281) Dizion. 2° Ed. .
IMPIETADE
Apri Voce completa

pag.411



1) id: ac92ae91c5884254827f49291554c2b5)
Esempio: Cavalc. fr. ling. La quinta cosa molto propria, e singulare, che impedisce, che le nostre orazioni non sieno esaudite, si è la durezza, e la 'mpietade.
282) Dizion. 2° Ed. .
PARALITICO
Apri Voce completa

pag.578



1) id: d88b6e830fd34534bb233d742a737dea)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Narra S. Gregor d'un paralitico, che ebbe nome Servio, ch'era stato sì perduto, che eziandio la mano non si poteva porre alla bocca.
283) Dizion. 2° Ed. .
SAPUTO
Apri Voce completa

pag.741



1) id: ac9fb96eca4e47dab4c7b050d476b393)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Sono alcuni, che studiano, per sapere, e questo studio è curiosità: alcuni per esser saputi, cioè nominati, e laudati, e questa è vanità.
284) Dizion. 2° Ed. .
INCONTANENTE
Apri Voce completa

pag.423



1) id: 1e6b897751344efeabd368d795f86e80)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Questo è solo, e sommo rimedio di colui, che è combattuto dalle tentazioni, e incontanente si ponga a orare, e richieder l'aiuto divino.
285) Dizion. 2° Ed. .
CHERUBINO
Apri Voce completa

pag.174



1) id: e0b749eea60f4f0b9ffe7f7c3627eb04)
Esempio: Cavalc. Fr. ling. Cherubino viene a dire plenitudine di scienza, e questi sono quegli spiriti, li quali, come più vicini a Dio, più chiaramente lo contemplano.
286) Dizion. 2° Ed. .
DISSIPARE
Apri Voce completa

pag.287



1) id: ab6705cae6bd430f981004461e52d390)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Ciò vuol dire, dice Cassiano, estirpi, e distruggi, e disperdi, e dissipi li vizj imprima, e poi edifichi, e pianti, laudando le virtù.
287) Dizion. 2° Ed. .
ORGANO
Apri Voce completa

pag.564



1) id: 457f3c21e6964d3e84e1bc6bde6a6bd7)
Esempio: Caval. fr. ling. Grande indignitade è, che l'huomo sia organo della voce divina, e con le labbra corporali esprima, e pronunzi gli oracoli, e fatti celesti.
288) Dizion. 2° Ed. .
DISPENSATORE
Apri Voce completa

pag.283



1) id: 26f8b31570684302b3b8a68477b352a3)
Esempio: Caval. fr. ling. Dice S. Gregor. Che 'l cibo della mente è 'l sermon di Dio, ilquale li predicatori, come dispensatori d'Iddio, distribuiscono alli poveri spirituali.
289) Dizion. 2° Ed. .
TRANSITORIO
Apri Voce completa

pag.890



1) id: 20b1dd7868834922afa7344c062a67d1)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Or così potrem dire degli onori, e d'ogni altro ben mondano, che non son da domandare, ne da disiderare, perocchè son vani, e transitorj.
290) Dizion. 2° Ed. .
VITUPEROSO.
Apri Voce completa

pag.933



1) id: d319495ed736403d82207f81941baab8)
Esempio: Cavalc. fr. ling. E in verità questa confessione, anzi derisione, è molto vituperosa, in ciò, che 'l misero peccatore si vanta di quello, che si doverrebbe vergognare.
291) Dizion. 2° Ed. .
PROSTRATO
Apri Voce completa

pag.643



1) id: df251dfa1f344bc2a90894e9f5e7f9b0)
Esempio: Cavalc. fr. ling. Dio fece le bestie prostrate, e inchinate alla terra, per pigliare il lor pasto di terra [cioè col capo volto alla terra] Lat. pronus .
292) Dizion. 2° Ed. .
MALIVOLO
Apri Voce completa

pag.492



1) id: ebbf6a46e73a4c72a787dc6f63e349f4)
Esempio: Cavalc. fr. lingua. In malivola anima non entra sapienza, ne abita in corpo suggetto a peccato.
293) Dizion. 2° Ed. .
INCAPPUCCIATO
Apri Voce completa

pag.417



1) id: 151cee6bfceb4ad495f730b8f3e3bbdb)
Esempio: Cavalc. Fr. ling. In luogo de' Santi Appostoli, e antichi religiosi, e monaci, sono alquanti incappucciati goditori, mal contenti de' voti della povertà, e castità, alle quali obbligati sono.
294) Dizion. 2° Ed. .
VERSARE
Apri Voce completa

pag.922



1) id: 9d9c90d0f9cc4c3a9364c993d7f37bb8)
Esempio: Caval. fr. ling. Pogniamo che per allora paiano pacifici, se adiviene, che sieno messi alla pruova, incontanente si versano, e mostrano il veleno, che hanno dentro.
295) Dizion. 2° Ed. .
MASTICARE
Apri Voce completa

pag.502



1) id: 0d0c617ddde6434581f351c90e82ddae)
Esempio: Caval. fr. ling. Come adiviene oggi di molti, che tutto 'l giorno pare, che mastichino Salmi, e Paternostri, e non inghiottiscono niente, cioè nullo abbiano intendimento.
296) Dizion. 2° Ed. .
RUMINARE
Apri Voce completa

pag.731



1) id: edfa17ae8df540b6bfa15236746e17e4)
Esempio: Cavalc. fr. ling. La lezion propon la materia, come un cibo dell'anima, la meditazion la mastica, e rumina, l'orazione sente il sapore, la contemplazion si nutrica, e pasce.
297) Dizion. 2° Ed. .
MALFATTORE
Apri Voce completa

pag.490



1) id: 88344b121c904a4a8344b179c7ed721d)
Esempio: Cavalc. fr. ling. E il ladro, e il malfattore, che priegano Iddio, che non sien presi, la qual cosa, se Dio concede, è più tosto ira, che grazia.
298) Dizion. 2° Ed. .
SPROVVEDUTO
Apri Voce completa

pag.830



1) id: 10912cd375754f7498ff2af3f5c408bc)
Esempio: Cavalc. fr. ling. A mostrar la stoltizia di quelli, che si promettono lunga vita, e a questa speranza stanno nel peccato, e poi la morte gli truova sprovveduti.
299) Dizion. 2° Ed. .
SINGHIOZZARE
Apri Voce completa

pag.792



1) id: 00273a3e1292422fb6ab9b5ac4d4d637)
Esempio: Cavalc. fr. ling. E, ponendoglisi alli piedi, tanta contrizione gli venne, che incominciando a piagnere, e a singhiozzare, e sospirare, per niun modo gli potette dire alcun peccato.