Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 458 msec - Sono state trovate 10619 voci

La ricerca è stata rilevata in 34858 forme, per un totale di 24003 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
34226 632 34858 forme
23607 396 24003 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 4° Ed. .
MANIFESTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.150



1) id: 5150f828e3b044aca40ec5fb874a44de)
Esempio: Libr. Dicer. G. S. Diede manifestissimamente a vedere.
101) Dizion. 4° Ed. .
TERRENO.
Apri Voce completa

pag.65



1) id: f1f3542b29194f12bcee1ae997f9a0ee)
Esempio: Boez. G. S. 2. Pasce sol cibo terreno.
102) Dizion. 4° Ed. .
VALENTE
Apri Voce completa

pag.187



1) id: 03f16a8a82a04015af71351540146e3b)
Esempio: Boez. G. S. Dov'è or Bruto cotanto valente?
103) Dizion. 4° Ed. .
SOSPINTA
Apri Voce completa

pag.613



1) id: 217530033bec47788609ab114e2c5ec9)
Esempio: Legg. S. G. S. E misonsi con gran sospinte, e con grande affanno.
104) Dizion. 4° Ed. .
GIOVANESCO.
Apri Voce completa

pag.612



1) id: 9c74a1a0fabd4a3c9f4a3b6d81749a56)
Esempio: Val. Mass. G. S. Entrato appena ne' giovaneschi anni.
105) Dizion. 4° Ed. .
VERO
Apri Voce completa

pag.246



1) id: 3fe6f42985d24f45992da9a21b29e61c)
Esempio: Boez. G. S. Chi a due ver tanta battaglie involve?


2) id: 8c26218ddb324bd5afe3ec85dc6af1c0)
Esempio: E Boez. G. S. appresso: Ovvero è, che discordia non face I veri star di lungi.
106) Dizion. 4° Ed. .
VENIRE.
Apri Voce completa

pag.222



1) id: 12dee614b0cf427885a0a70d8ea6ea66)
Esempio: Boez. G. S. 46. La qual cosa viene di rado.


2) id: c54811f3e9e34b4990c161159121f4d7)
Esempio: Boez. G. S. 46. Alle virtudi dalle dignitadi onor non viene, ma alle dignitadi dalle virtudi.


3) id: 2a163074723d47669a9bfb636022b6d1)
Esempio: G. V. 7. 3. 2. E ciò venne al detto Carlo bene a bisogno.


4) id: bf308d068e554e68b206348b468d43bf)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: bf308d068e554e68b206348b468d43bf


5) id: 4e443391eb0a44aea61feb5b80b8ed1d)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 4e443391eb0a44aea61feb5b80b8ed1d


6) id: 4cef7a12cb9748b7932de4399d062142)
Esempio: Cas. lett. 25. Tutto quello, che viene da sua M. Cristianiss. sarà sempre grato, e caro alla Santità di N. S.


7) id: d6fde3ac32be4998a8a1e479f79de84f)
Esempio: Fr. Giord. Pred. S. Volendole perfettamente conoscere, o vedere, sono di troppa fatica, e non se ne può venire a capo.


8) id: 4c6785162ca14adb8aabd2779a424ff8)
Esempio: E Bocc. g. 4. p. 10. Si scontrarono in una brigata di belle giovani donne, e ornate, che da un paio di nozze venieno.


9) id: d0c13009dfd64b8f868905208b1656fc)
Esempio: Fior. S. Franc. 7. Si guardava di stare molto con lui ec. acciocchè non gli venisse detto alcuna parola di correzione verso di lui, il quale egli conoscea di tanta santitade.
107) Dizion. 4° Ed. .
TEMPESTA, TEMPESTADE, e TEMPESTATE.
Apri Voce completa

pag.32



1) id: 61c20ca96dcc4cd3858447ea753bb1f9)
Esempio: Boez. G. S. 24. Rettore etterno, costrigni l'amare Tempeste ec.


2) id: 26082eca47294fac9eff0f816447e13a)
Esempio: E Boez. G. S. 37. E raggia il mare con tranquillitade Ispesse volte sanza muover onde, Poi si rivolge in dura tempestade.


3) id: a13978787c3b4b23b2a74dceaa2302bd)
Esempio: G. V. 12. 31. 4. Fu in Firenze disordinata tempesta di venti, tuoni, e baleni molto spaventevoli.
108) Dizion. 4° Ed. .
ADULATORIO.
Apri Voce completa

pag.66



1) id: e1af7d56b6094be8bec310bd08d2e481)
Esempio: Segn. Mann. Giug. 26. 1. Perchè fe l'odi prorompere in parole ardite, adulatorie, ec.
109) Dizion. 4° Ed. .
SERGIERE.
Apri Voce completa

pag.485



1) id: 5697c81b92e14a7c908aa487d34e8625)
Definiz: V. S. Sergente.
110) Dizion. 4° Ed. .
VERO
Apri Voce completa

pag.247



1) id: 372c777190e94c24bff846a3568e2796)
Esempio: Boez. G. S. Ed era usato di cercar le vere Cagioni.
111) Dizion. 4° Ed. .
VIANDANTE
Apri Voce completa

pag.265



1) id: 15d5d3fca7df45a8a925dbfcb43c5fc9)
Esempio: Boez. G. S. 44. Se nel sentiere ec. foss'intrato povero viandante.
112) Dizion. 4° Ed. .
SATOLLITÀ, SATOLLITADE , e SATOLLITATE
Apri Voce completa

pag.331



1) id: 58f2f33ac6044d7ba932b6f4702bc5a4)
Esempio: Pist. S. Gir. F. R. La gola, e la satollità ci cacciò di Paradiso.
113) Dizion. 4° Ed. .
SVEMBRARE.
Apri Voce completa

pag.797



1) id: 6223bebd9f7a4f278e4acdd9ba8b4aae)
Esempio: Serm. S. Ag. C. R. Per tenere a Cristo la fede dell'amore si lasciavano svembrare.
114) Dizion. 4° Ed. .
ORLIQUA
Apri Voce completa

pag.430



1) id: af0acfbba6544089b87beeddb1105b6c)
Esempio: G. V. 11. 9. 1. Furono mandate in Firenze le orlique di S. Iacopo, e di S. Alesso.


2) id: 480e2063615a44108c7912f13b05ce94)
Esempio: Fr. Giord. Pred. S. Poi a un tempo, che di queste sante orlique ec.


3) id: acb8e96e49d04fa6aed4fb6f9fdeab50)
Esempio: Fr. Giord. S. Pred. 77. Di questi tre peccati sono rimase, e rimangono quattro male orlique.
115) Dizion. 4° Ed. .
INSUFFICIENTE.
Apri Voce completa

pag.870



1) id: a4799434fa084adca178c66e7d29a476)
Esempio: Legg. S. G. B. Reputa se medesimo insufficiente, e debole a ciò.
116) Dizion. 4° Ed. .
STRAFORMARE
Apri Voce completa

pag.763



1) id: 68bd88895854436d8f5d9629c42a8bce)
Esempio: Fior. Virt. G. S. Straformandosi in atti, in modi, e in costumi.
117) Dizion. 4° Ed. .
PREZZOLARE
Apri Voce completa

pag.718



1) id: c4aab043d9654d8bbde0ddd94ccff5b3)
Esempio: Val. Mass. G. S. Sofferendo, che 'l Lucano occultamente prezzolasse la meretrice.
118) Dizion. 4° Ed. .
VOLONTARIO
Apri Voce completa

pag.323



1) id: 5abe8b3181c442549c8030c4c812a939)
Esempio: Boez. G. S. 85. Noi non favelliamo ora de' volontarj movimenti dell'anima.
119) Dizion. 4° Ed. .
DISLEALISSIMO.
Apri Voce completa

pag.182



1) id: 0f3502b803a14c21971cca48c8d0b858)
Esempio: Fr. Giord. Pred. R. Peccatori dislealissimi sono.