Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 323 msec - Sono state trovate 2989 voci

La ricerca è stata rilevata in 7233 forme, per un totale di 4198 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
7104 129 7233 forme
4115 83 4198 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 4° Ed. .
STRALETTO.
Apri Voce completa

pag.765



1) id: 29a04d6009b4473389478be0f04ac5a6)
Esempio: Lor. Med. canz. 84. 3. Punto son d'uno straletto, Che non resta fiammeggiare.
101) Dizion. 4° Ed. .
SMANZIERE
Apri Voce completa

pag.545



1) id: 70abe8636ed24681bc9d0808f5e048b6)
Esempio: Lor. Med. canz. 56. 1. Se volete aver piacere, Deh venite alle smanziere.


2) id: 4a64700c2e8c477caf59f4b63ce23f0a)
Esempio: E Lor. Med. canz.56. 3. Non prendete alcuno sdegno D'esser chiamati smanzieri.
102) Dizion. 4° Ed. .
PROSPETTIVA.
Apri Voce completa

pag.753



1) id: 4e60efe637194ff5a0c50719a139ab99)
Esempio: Lor. Med. com. 152. E altri paesi, casamenti, ec. e proporzion di prospettiva.
103) Dizion. 4° Ed. .
PEZZATO.
Apri Voce completa

pag.594



1) id: 6c74dc5352874461829d5fafa25bfe2d)
Esempio: Lor. Med. canz. 15. 4. Bambagel, biacca da lato, Che parete can pezzati.
104) Dizion. 4° Ed. .
MONA
Apri Voce completa

pag.272



1) id: aa891884be1240e6b8170b502cd205d7)
Esempio: Lor. Med. canz. 55. 3. Mona questa, e mona quella, Attendete a lavorare.
105) Dizion. 4° Ed. .
POPOLANO
Apri Voce completa

pag.659



1) id: 5c4a67ade5974b9c851e0a6699314201)
Esempio: Lor. Med. canz. 29. 6. Dunque, donne popolane, Fate vezzi a' vostri preti.
106) Dizion. 4° Ed. .
OSTE
Apri Voce completa

pag.441



1) id: 8a3afea7428b44c38fa726d726ef9573)
Esempio: Lor. Med. canz. 45. 4. Io farei l'oste godere, Quando noi fussimo insieme.


2) id: 001d528a4352419ea655fcc6c6016bef)
Esempio: E Bocc. concl. 9. Carlo Magno, che fu il primo facitore de' Paladini, non ne seppe tanti creare, che esso di lor soli potesse fare oste.
107) Dizion. 4° Ed. .
MUOVERE
Apri Voce completa

pag.308



1) id: c9a2d62c6d394b69a1b27b05d3fafe25)
Esempio: Lor. Med. canz. 50. 4. Dice, che vuol comperare Tutte bestie, ch'abbian mosso.
108) Dizion. 4° Ed. .
PAZZESCO
Apri Voce completa

pag.528



1) id: 358f434639ba4791a4c37acfb2c1f038)
Esempio: Lor. Med. canz. 64. 4. Van cogli occhi a processione, Vagheggiando alla pazzesca.
109) Dizion. 4° Ed. .
PUERIZIA
Apri Voce completa

pag.765



1) id: d2221dcb552644ef958e3baeb7aa67ee)
Esempio: Lor. Med. canz. 46. 2. Noi siam tutte pulzellette, Che cantiam per puerizia.
110) Dizion. 4° Ed. .
PULZELLETTA.
Apri Voce completa

pag.770



1) id: 5f2856b2d1a441ada87114b1d1c5af77)
Esempio: Lor. Med. canz. 46. 2. Noi siam tutte pulzellette, Che cantiam per puerizia.
111) Dizion. 4° Ed. .
NANNA
Apri Voce completa

pag.316



1) id: 58f93f6a8a574f2b83b53fb76b96b0cd)
Esempio: Lor. Med. canz. 23. 6. Ella dice nanna, nanna, Mentrechè facea quel fatto.
112) Dizion. 4° Ed. .
STORNO.
Apri Voce completa

pag.757



1) id: 06861e3abb8543bbbe5ee7aeb5868a2c)
Esempio: Lor. Med. canz. 111. 3. Non faccia quì soggiorno, Se non farebbe storno.
113) Dizion. 4° Ed. .
SONNELLINO.
Apri Voce completa

pag.588



1) id: dd39f913d37547288df54e59424693fb)
Esempio: Lor. Med. canz. 66. 6. Tuttavia la lepre traccio, Mentr'ella fa 'l sonnellino.
114) Dizion. 4° Ed. .
SGUSCIARE
Apri Voce completa

pag.521



1) id: 0e074b1b20dc456587b4d63f25b1d877)
Esempio: Lor. Med. canz. 58. 5. Quelle fave, che son grosse, Chetamente le sgusciate.
115) Dizion. 4° Ed. .
FRASCHERÍA
Apri Voce completa

pag.518



1) id: 256e04d8f04d4e3b9e2b41655a50fc0f)
Esempio: Lor. Med. canz. 65. Fe insaccarmi nella ragna Con suo' ghigni, e frascheríe.
116) Dizion. 4° Ed. .
PARTIGIANO
Apri Voce completa

pag.503



1) id: 2b29d794fd704b6cb68e9fefe2f68927)
Esempio: Lor. Med. canz. 68. 11. Fatti sempre partigiani Dove se' sino alle gatte.
117) Dizion. 4° Ed. .
SORDO
Apri Voce completa

pag.606



1) id: b038fabe4fd241a0bc52267a7f2a9fc8)
Esempio: Lor. Med. Beon. cap. 6. Quel, che l'invita, non lo dice a sordo.
118) Dizion. 4° Ed. .
SORNACCHIO.
Apri Voce completa

pag.608



1) id: 41ed7a93b72241a78d946d00bed4a796)
Esempio: Lor. Med. canz. 59. 3. I sornacchi, ch'ella sputa, Paion tuorla colla biacca.


2) id: 8f5b7307c06f48d0a407aaceaf26c776)
Esempio: Alleg. 178. Che fate allo starnuto Altri comenti, favellando al bacchio, Da infardar voi, e lor con un sornacchio.
119) Dizion. 4° Ed. .
SCRICCIO
Apri Voce completa

pag.430



1) id: 177400c74781468fb909a2e49c9eaf05)
Esempio: Lor. Med. canz. 18. 3. Foro macchie come scricci, Mangio pampani, e viticci.