Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 583 msec - Sono state trovate 16267 voci

La ricerca è stata rilevata in 46481 forme, per un totale di 29506 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
44802 1679 46481 forme
28535 971 29506 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 4° Ed. .
TRACCIARE
Apri Voce completa

pag.116



1) id: 6c86b3cd9c3041f1b29bd8cf62d6d48d)
Esempio: Sen. Pist. Queste facciamo, e queste cose tracciamo.
21) Dizion. 4° Ed. .
BURBANZA
Apri Voce completa

pag.486



1) id: 7b177e93e6e74c15bdae0a57849f78ba)
Esempio: Sen. Pist. Filosofia non è cosa di burbanza.


2) id: 7f086af54d764d298646ec99789d893b)
Esempio: E Sen. Pist. appresso: Io non ti mando, che tu ti peni d'insegnare altrui per burbanza, nè per mostrare il tuo ingegno, e la tua scienza.


3) id: 6d6092923a2a4bc287fa7b1594e9ffb2)
Esempio: Nov. ant. 61. 9. Che 'l mio misfatto è tan greve, e pesante, Che la corte del Po n'ha gran burbanza.


4) id: 0ecf0b1f4c5844ce8f0a843f0d15b01c)
Esempio: M. V. 8. 47. E per tanto alcuna scusa ricevette della disordinata burbanza, e vanità.
22) Dizion. 4° Ed. .
RAGNATELO.
Apri Voce completa

pag.52



1) id: 7dd0d86241dc45c59d36937633da30e2)
Esempio: Sen. Pist. 121. Tu vedrai tutti i ragnateli iguali.


2) id: 718ff363b0104d4e8fa8038e3af1e093)
Esempio: Lasc. Gelos. 3. 10. Se questi panni fossero di carta, o di ragnatelo, si disdirebbe al freddo, che io sento.
23) Dizion. 4° Ed. .
SVANIRE.
Apri Voce completa

pag.791



1) id: bad481548fbd4e16a61e21ea8ae99fb9)
Esempio: Sen. Pist. Che l'odore non vada via, e svanisca.
24) Dizion. 4° Ed. .
FRIZZANTE
Apri Voce completa

pag.532



1) id: ace794e7aa6c4c3cb7e9b7eac30cae6b)
Esempio: Sen. Pist. Vedi quì sferze frizzanti, e spade lucenti.
25) Dizion. 4° Ed. .
FANCIULLESCO
Apri Voce completa

pag.343



1) id: 11b457b7dc464ce4a2d321cc2022c54f)
Esempio: Sen. Pist. Tutti gli altri sono piccoli, e fanciulleschi.
26) Dizion. 4° Ed. .
INONESTO
Apri Voce completa

pag.851



1) id: bc6cbb4730e44210b2f02760529c2a66)
Esempio: Sen. Pist. Il detiene, dobbiendo fare alcuna cosa inonesta.
27) Dizion. 4° Ed. .
GUARDAROBA
Apri Voce completa

pag.689



1) id: df898959ef1040d28eeaf73e1fcd1d9b)
Esempio: Sen. Pist. 90. Non aveano guardarobe, nè camere ciamberlate.
28) Dizion. 4° Ed. .
MORBIDAMENTE
Apri Voce completa

pag.281



1) id: 27e761485e8543f09b423bfc10bf7d5f)
Esempio: Sen. Pist. Dormieno dolcemente, e morbidamente in pura terra.
29) Dizion. 4° Ed. .
FEMMINACCIOLO
Apri Voce completa

pag.428



1) id: f8e159ff88f3453a93255b1245df0ae6)
Esempio: Sen. Pist. Perchè 'l coraggio diventa appoco appoco femminacciolo.
30) Dizion. 4° Ed. .
SERMONATORE
Apri Voce completa

pag.485



1) id: fb58f257c1184fb6805e3ba6db135254)
Esempio: Sen. Pist. Anzi lascerei tutte queste cose a' sermonatori.
31) Dizion. 4° Ed. .
LENTEZZA
Apri Voce completa

pag.48



1) id: fd16d83eb044491386265ed864dda0e0)
Esempio: Sen. Pist. È natural lentezza, e mollezza di coraggio.


2) id: 871c32965c974896ad1d3fb7f397bed6)
Esempio: Rim. ant. Guitt. 94. Ma per lentezza sì lo lassa gire.
32) Dizion. 4° Ed. .
SEGUITAMENTO
Apri Voce completa

pag.462



1) id: bd3830b697054e8da9ee0ab9a0170c6d)
Esempio: Sen. Pist. Che cosa è ragione? seguitamento della natura.
33) Dizion. 4° Ed. .
AGGRADITO.
Apri Voce completa

pag.90



1) id: a5cbe86a1ce54d3eb9239a2206cc08bc)
Esempio: Sen. Pist. 78. La vivanda è più aggradita dall'affamato.
34) Dizion. 4° Ed. .
ZOPPICARE
Apri Voce completa

pag.364



1) id: 08ef3480c2e048769ec13e8dd5181dfc)
Esempio: Sen. Pist. Incontanente, che cominciava a zoppicare un poco.
35) Dizion. 4° Ed. .
BURBANZIERE, e BURBANZIERO
Apri Voce completa

pag.487



1) id: 41ddaf8b608b447eb0195ee88796b738)
Esempio: Sen. Pist. Uomo non andava ancora caendo eloquenza burbanziera.
36) Dizion. 4° Ed. .
CREDEVOLE
Apri Voce completa

pag.859



1) id: baf5f3912052486b98d9d82938300723)
Esempio: Sen. Pist. Mi confessi quello, che pare meno credevole.
37) Dizion. 4° Ed. .
GRACIDATORE
Apri Voce completa

pag.650



1) id: 75bbb2ffbd9d4aa18f46cd0e8c1c206b)
Esempio: Sen. Pist. B. V. 23. Danno materia a' borbottatori, e a' gracidatori.


2) id: 100bf95ea218403db6d2ff327a11dd49)
Esempio: E Sen. Pist. B. V. altrove: E giassiacosachè elli non sia gracidatore, nè berlingatore.
38) Dizion. 4° Ed. .
APPALLIDIRE
Apri Voce completa

pag.220



1) id: aba4b464885d40a6a03500892836e9ed)
Esempio: Sen. Provv. A suspicione di fedita nuovo cavaliere appallidisce.
39) Dizion. 4° Ed. .
DISIDERARE.
Apri Voce completa

pag.181



1) id: 936def33e8564a3e9f9b38f21af2cf77)
Esempio: Sen. Pist. B. V. Neuna differenza è tra neente disiderare, e assai avere.