Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 490 msec - Sono state trovate 9283 voci

La ricerca è stata rilevata in 31415 forme, per un totale di 21820 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
30570 845 31415 forme
21287 533 21820 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 4° Ed. .
QUINCIOLTRE.
Apri Voce completa

pag.21



1) id: 49b3f3e5a8f140aaa306beaa1748fb60)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E quincioltre s'andrà sollazzando.
61) Dizion. 4° Ed. .
FORARE
Apri Voce completa

pag.491



1) id: 092ff614220f43d4a46e4e8b29956fbe)
Esempio: Vit. S. Gir. Solo nato forava i diserti.
62) Dizion. 4° Ed. .
BALDANZA
Apri Voce completa

pag.371



1) id: c2c44969d565441684afb79b1ebf73d1)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Prendevano baldanza di dimandarli.


2) id: 09b641a5e632484d925b2622b9647b80)
Esempio: Nov. ant. 78. 1. E quegli a baldanza del signore sì il battéo villanamente.
63) Dizion. 4° Ed. .
DEPRAVARE
Apri Voce completa

pag.74



1) id: 68a3fe0063ff420faba291da903a2813)
Esempio: Vit. S. Ant. I peccati de' primi uomini depravarono la natura delle cose.
64) Dizion. 4° Ed. .
ESTRAORDINARIAMENTE.
Apri Voce completa

pag.319



1) id: 1af45d80f22e4ad38395d2e7d47e9635)
Esempio: Vit. S. Ant. Lo cuore allegro, e contento fae la faccia estraordinariamente chiara.
65) Dizion. 4° Ed. .
DELITTO
Apri Voce completa

pag.69



1) id: 0b0de0a7359f46068b14d99eb13aef38)
Esempio: Vit. S. Ant. Non ti ricordare, o Signore, de' delitti della mia gioventù.
66) Dizion. 4° Ed. .
FONTANELLA
Apri Voce completa

pag.490



1) id: bc109c2d7e29499ca2bd5dc8ddd1b807)
Esempio: Vit. S. Ant. Tralli sassi spicciava una piccola fontanella fresca, e sempre chiara.


2) id: 99166a8482094031a9743c321ebfaaf9)
Esempio: Pallad. F. R. Fontana, o rio vi corra, che soave trapassando faccia basse fontanelle.


3) id: 636bd83e817b467ab92dfde8a7b32338)
Esempio: E Tes. Pov. P. S. cap. 18. A sospendere l'ugola lega in uno panno sale caldissimo, e poni in sulla fontanella del collo.


4) id: b5c230285353433883258bfc4dc100b3)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Empi un mezzo guscio di noce di pepe, di galbano, e di oppoponaco caldo, e queste cose poni alla fontanella della gola.
67) Dizion. 4° Ed. .
SPICCIARE
Apri Voce completa

pag.665



1) id: 324d130307a949908fc4431abf5a17ac)
Esempio: Vit. S. Ant. Tralli sassi spicciava una piccola fontanella fresca, e sempre chiara.
68) Dizion. 4° Ed. .
BALDEZZA
Apri Voce completa

pag.371



1) id: 38beef7e618f46118272d332daa3e529)
Esempio: Vit. S. Ant. Se ci vedono timidi, e negligenti, ci pigliano baldezza addosso.
69) Dizion. 4° Ed. .
AMPOLLINA.
Apri Voce completa

pag.167



1) id: 812b0679533b4daa8dfa710b15ee22a7)
Esempio: Vit. S. Ant. Offerío all'altare un'ampollina d'oro d'olive, che fue da Dio accettata.


2) id: 1f3962a366ae44ac8fdfc34bb631a83d)
Esempio: E Vit. S. Ant. altrove: Trovòe in quell'ampollina un ragno venenifero.
70) Dizion. 4° Ed. .
INCAPESTRATO
Apri Voce completa

pag.768



1) id: 041c137288814f5c9ea7f5a2f02933b4)
Esempio: Vit. S. Margh. Vidi quello divoratore abbattuto, e incapestrato.
71) Dizion. 4° Ed. .
RACCONSOLARE.
Apri Voce completa

pag.35



1) id: d6368e62e8b3444da9369dfa80f4793b)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Credevalsi racconsolare per quel modo.
72) Dizion. 4° Ed. .
REINA.
Apri Voce completa

pag.98



1) id: f28338bd2aeb4b76b5100620c3d9eb16)
Esempio: Vit. S. Margh. 154. Ch'io ti voglio fare Reina.
73) Dizion. 4° Ed. .
REVERENTEMENTE.
Apri Voce completa

pag.121



1) id: 3c36d4beb9a84f7e899e1f168ad094f4)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. 229. Costoro reverentemente si stettono.
74) Dizion. 4° Ed. .
ANNUNZIAMENTO
Apri Voce completa

pag.208



1) id: 2a7a0aff84c54ab0819b4b4879e1563c)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Insino nell'annunziamento della sua generazione.
75) Dizion. 4° Ed. .
RIMBALDANZITO
Apri Voce completa

pag.175



1) id: ae3642c210744c04b29d806716621535)
Esempio: Vit. S. M. Madd. Quivi era un poco rimbaldanzita.
76) Dizion. 4° Ed. .
AMMIRARE.
Apri Voce completa

pag.159



1) id: c9e894e683754823a6e373fd9705ec4f)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. S'ammiravano d'udire le parole sue.
77) Dizion. 4° Ed. .
ACCHETATO.
Apri Voce completa

pag.30



1) id: 762aeaa53f9b49c3a146ae6ceea80a21)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. La corte è tutta acchetata.
78) Dizion. 4° Ed. .
FORMISURA, e FUORMISURA.
Apri Voce completa

pag.499



1) id: a6ae81921a9343a59253be903120d7bc)
Esempio: Vit. S. Ant. Non dee l'uomo affaticarsi formisura, e sopra le fieboli sue forze.
79) Dizion. 4° Ed. .
ESERCERE.
Apri Voce completa

pag.308



1) id: 348ea931c9ac498fb64c396eb7579613)
Esempio: Vit. S. Ant. Arte manuale di fare sportelle, di vangare, e di zappare esercevano.