Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 645 msec - Sono state trovate 39998 voci

La ricerca è stata rilevata in 121880 forme, per un totale di 81118 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
120064 1816 121880 forme
80066 1052 81118 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 4° Ed. .
NAPPELLO
Apri Voce completa

pag.317



1) id: c1d4616cfbae453eab7f7977dda301ac)
Definiz: Pianta mortifera, che nasce in luoghi alpestri, e ha qualche somiglianza col fior cappuccio. Lat. aconitum, napellus.
161) Dizion. 4° Ed. .
AMATISTA.
Apri Voce completa

pag.147



1) id: 0ed0dc666a40449d913b022c58d9ee16)
Definiz: Gioia di color del fior del pesco. Lat. amethystus. Gr. ἀμέθυστος.
162) Dizion. 4° Ed. .
LANFA.
Apri Voce completa

pag.16



1) id: a2de117f4ac3484b925842edd3ff5339)
Definiz: Agg. d'Acqua di fior d'aranci. Lat. aqua ex aurantii floribus destillata.
163) Dizion. 4° Ed. .
NANFA
Apri Voce completa

pag.316



1) id: be2b630fb8ab4b2b894e3783efe92360)
Esempio: Bocc. nov. 80. 10. Qual d'acqua di fior d'aranci, qual d'acqua di fior di gelsomino, e qual d'acqua nanfa.
164) Dizion. 4° Ed. .
PETROSELLO, e PETROSILLO
Apri Voce completa

pag.590



1) id: 7291ce0b9e12431993f6713f77a7229c)
Esempio: Pataff. 5. Prete col pretognano, e petrosello.


2) id: 5f3a9f814c8f4418b0e5d6926e05ad62)
Esempio: Amet. 45. Il saporito finocchio col frigido petrosillo.
165) Dizion. 4° Ed. .
RUZZANTE.
Apri Voce completa

pag.285



1) id: 6b2e085a6dbd43398863d469085917cb)
Esempio: Carl. Fior. 146. Siete roppo ruzzante, e troppo beffardo.
166) Dizion. 4° Ed. .
DOTTOREVOLISSIMO
Apri Voce completa

pag.247



1) id: 8e47ae4c10e84131928ad98584535f0d)
Esempio: Carl. Fior. Colla solenne legalità della dottorevolissima persona vostra.
167) Dizion. 4° Ed. .
LEGALITÀ.
Apri Voce completa

pag.39



1) id: 0caaa0330c964758abff0ca547e4d130)
Esempio: Carl. Fior. Autenticando le lor parole colla solenne legalità.


2) id: 886cdef0c057478c82944279dada1ca1)
Esempio: Borgh. Col. mil. 423. Elle sono della medesima condizione, natura, e dirò così, legalità ec. che tutte l'altre.
168) Dizion. 4° Ed. .
CIRCOLATOIO.
Apri Voce completa

pag.670



1) id: 3eac8bcd1a394fe6a7e72f7998cca8c9)
Esempio: Ricett. Fior. L'oro si metta in circolatoio di vetro.
169) Dizion. 4° Ed. .
ORBÈ.
Apri Voce completa

pag.418



1) id: 0103420727314269832050a2cc2f77e1)
Esempio: Fir. disc. an. 82. Io volo sì; orbè, che ne vuo' tu dire?
170) Dizion. 4° Ed. .
DISALLOGGIARE
Apri Voce completa

pag.153



1) id: 64581457ff1645a69b9b5fb24b281bea)
Esempio: Segr. Fior. disc. 2. 17. Senza che tu abbi alcun rimedio ti disalloggia.


2) id: 898e6de3b32147cda2826c2d57233eff)
Esempio: E Segr. Fior. disc. 3. 18. Come se gli avessino disalloggiati i nimici.
171) Dizion. 4° Ed. .
ACQUIETARE.
Apri Voce completa

pag.50



1) id: bbb5f2b3a8e64f7fb91e2c45dc422721)
Esempio: Fir. As. Teme, spera, diffidasi, adirasi, s'acquieta (quì neutr. pass.)
172) Dizion. 4° Ed. .
POCCIONE.
Apri Voce completa

pag.642



1) id: 4b2789f552704ce58e79b61e85086cb3)
Esempio: Fir. rim. 115. Lucon quei duo' poccion, come duo ampolle.
173) Dizion. 4° Ed. .
BOCCALACCIO
Apri Voce completa

pag.442



1) id: f46108819a8e412d8596120eba2e3f75)
Esempio: Fir. rim. burl. Con un gran boccalaccio pien di vino.
174) Dizion. 4° Ed. .
OSTESSA.
Apri Voce completa

pag.441



1) id: f176e8c2dbc141e0990b55bf18dbe472)
Esempio: Fir. As. 8. Mene andai a una ostessa chiamata Megera.
175) Dizion. 4° Ed. .
BIANCHEGGIATO
Apri Voce completa

pag.426



1) id: e5627a580ece4b9ca972853f8323c0b3)
Esempio: Fir. As. 230. Tutti i luoghi d'intorno essere biancheggiati d'ossa.
176) Dizion. 4° Ed. .
TAZZONE.
Apri Voce completa

pag.24



1) id: 0092f776b3e048e78bed4e782549ac27)
Esempio: Fir. As. 303. Piglia quel tazzone, e lavalo molto bene.
177) Dizion. 4° Ed. .
AMELLO.
Apri Voce completa

pag.150



1) id: 2dffb3a9144d44bc9f582afc84e3bb93)
Definiz: Erba, che fa il fior giallo, e rosseggiante. Lat. amellus. v. Diosc.


2) id: 2a3b72f922244489ae0ef9754842692e)
Esempio: Cr. 9. 99. 5. Mele darai loro ec. ovvero radici d'erba, che da' foresi si chiama amello.
178) Dizion. 4° Ed. .
LIBERISSIMO.
Apri Voce completa

pag.63



1) id: f40d57076fe44767955f467c0db34787)
Esempio: Segr. Fior. Princ. 30. I Svizzeri sono armatissimi, e liberissimi.
179) Dizion. 4° Ed. .
ACQUITRINO.
Apri Voce completa

pag.50



1) id: b8935c8ad185449694934678a093fe65)
Esempio: Ricett. Fior. Lo scordeo ec. nasce negli acquitrini de' monti.