Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 610 msec - Sono state trovate 12989 voci

La ricerca è stata rilevata in 62435 forme, per un totale di 49118 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
61271 1164 62435 forme
48282 836 49118 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
340) Dizion. 4° Ed. .
STRUGGITORE.
Apri Voce completa

pag.782



1) id: 25e7ba91d7504068a5c3fb8295a6b4e1)
Esempio: Ovvid. Pist. Fue nella sua gioventude uomo forte, e potente, domator de' vizj, e struggitor de' tiranni.
341) Dizion. 4° Ed. .
INTENDERE
Apri Voce completa

pag.876



1) id: b5ca497cbe4b4da3804090fe9324c8f6)
Esempio: Stor. Pist. 167. Quando messer Luchino gli ebbe intesi, fue molto allegro.


2) id: f2046cb8725545e1ac608ed72bec45ef)
Esempio: G. V. 10. 199. De' suoi seguaci cittadini, che con lui intendevano al tradimento, in quantità di più di trenta furono impiccati.


3) id: fd11e5f38b864d74b5e732ce4fedad6c)
Esempio: Cas. lett. 51. Chi fa patto con S. Ecc. guasta l'arte, e non se ne intende.


4) id: 2b4dc1a74dc84479bc63b702dd3e58d3)
Esempio: Gr. S. Gir. Viene lo savio uomo, e intendevi un poco, e sa, che gran tesauro v'ha nascoso.


5) id: 32ceeb8396b44adf9449d278374c2bc8)
Esempio: Mor. S. Greg. Sicchè intendendo la mente tutta solo nell'amor di Dio, da niuna disutile tentazione possa essere dilacerata.
342) Dizion. 4° Ed. .
FUGGENTISSIMO
Apri Voce completa

pag.542



1) id: 28f36483728443f1965ad865b725f2ab)
Esempio: Sen. Pist. S'ella a questi beni fuggentissimi s'affida, ella è tosto abbandonata.
343) Dizion. 4° Ed. .
SCAMPA
Apri Voce completa

pag.356



1) id: b592acf311534436befc4a0ebad93840)
Esempio: Stor. Pist. 23. Pensarono alquanti dì, e non poteano vedere loro scampa.
344) Dizion. 4° Ed. .
ROMBOLA.
Apri Voce completa

pag.261



1) id: d8ad924e1eb34c3b838dd5dcda6fec42)
Esempio: Sen. Pist. Non potè esser conquiso, nè per saette, nè per rombole.
345) Dizion. 4° Ed. .
INLETTERATO
Apri Voce completa

pag.844



1) id: 394e9ba336ef4a6898c93dfae2b004fc)
Esempio: Sen. Pist. 95. I comandamenti, e l'altre simiglianti cose sanno eziandío gl'inletterati.
346) Dizion. 4° Ed. .
INCURABILE
Apri Voce completa

pag.792



1) id: fd2691bca2a54c198c81f814df5ceff6)
Esempio: Sen. Pist. Certo la medicina non vale, quando la 'nfertà è incurabile.


2) id: d4aa225e504c47bc9694e68f7952691d)
Esempio: S. Grisost. Quantunque ne' corpi vengano certe infermitadi incurabili, pure neentemeno ci aiutiamo di curarle con medicine, e con voti.
347) Dizion. 4° Ed. .
DISMEMBRARE.
Apri Voce completa

pag.183



1) id: 420aa54cc3cb4b8b8e67d76e2a6e49f7)
Esempio: Sen. Pist. Quando uomo si dilettava in dismembrare, e in tagliar bestie.
348) Dizion. 4° Ed. .
DISPERANZA, e DESPERANZA.
Apri Voce completa

pag.193



1) id: 9ca4f5170165451abb160e75a96ed43b)
Esempio: Sen. Pist. E a seguitare il maestro sanza disperanza di lui sormontare.
349) Dizion. 4° Ed. .
INAGGUAGLIANZA
Apri Voce completa

pag.759



1) id: 9731a2292be44364bd2795e93b57279d)
Esempio: Sen. Pist. Sappi, che inagguaglianza è ne' detti, intra i quali ec.
350) Dizion. 4° Ed. .
GIÀ SIA COSA CHE, e GIÀ SIA CHE, e GIASSIACOSACHÈ.
Apri Voce completa

pag.604



1) id: d0e34e7957204047a3ddcb15b784ec15)
Esempio: Sen. Pist. E già sia cosa, ch'elli non sia gracidatore, nè berlingatore.


2) id: bba99f5b37d541459ebcb59f3e709ac0)
Esempio: Sen. Pist. 94. La forza della filosofia non trarrà dell'animo la dura, e vecchia malizia, ma tuttavia ella sana alcune cose, giassiacosachè non tutte.
351) Dizion. 4° Ed. .
INFRACIDAMENTO, e INFRADICIAMENTO
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 42af8ea7b013453e9fdf32c14249b93f)
Esempio: Sen. Pist. Il troppo riposare è come un languire, e uno infracidamento.
352) Dizion. 4° Ed. .
INDUGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.802



1) id: 077984fbc45a44b28d3ad6d6165659d1)
Esempio: Sen. Pist. Non può avere grande spazio, nè grande prolungamento, o indugiamento.
353) Dizion. 4° Ed. .
PEDAGOGO
Apri Voce completa

pag.533



1) id: 498731a9c7944441adfd07f541b7c230)
Esempio: Sen. Pist. Il quale uomo possa apertamente malmenare i pedagoghi di tutti.


2) id: 59f5011f54fb4d6cadfaf3b0950bff96)
Esempio: S. Grisost. Vive sotto cura, e paura di maestri, e di pedagoghi, infin ch'è allevato, e pervenuto a età legittima.
354) Dizion. 4° Ed. .
ASSOMMARE
Apri Voce completa

pag.304



1) id: c8e7ba3d8ed045bfbe8ac97e22daa09b)
Esempio: Sen. Pist. 66. Il quale ha finito, e assommato la beata vita.
355) Dizion. 4° Ed. .
AMBIADURA.
Apri Voce completa

pag.149



1) id: 366916f0bcc7430e8798147e15db2b84)
Esempio: Sen. Pist. Imperciocchè io non so, s'ei va all'ambiadura, o al trotto.
356) Dizion. 4° Ed. .
A UN COLPO
Apri Voce completa

pag.340



1) id: 518a23011d1b4b05aef04aa8b45efc6e)
Esempio: Sen. Pist. Perocchè egli acquista tutti i beni a un colpo ec.
357) Dizion. 4° Ed. .
NULLEZZA
Apri Voce completa

pag.367



1) id: b7b799f798e746da80963c59ef868299)
Esempio: Sen. Pist. 101. Ci ricordiamo della nostra fragilità, e della nostra nullezza.
358) Dizion. 4° Ed. .
STIORO
Apri Voce completa

pag.747



1) id: a217d29665e145718a5a2f648bb08dd5)
Esempio: Sen. Pist. 90. Non avevano apparato a partire la terra a stiora.
359) Dizion. 4° Ed. .
SIGNOREGGEVOLE
Apri Voce completa

pag.529



1) id: 45b494105846482ebc06ebf6da95b350)
Esempio: Sen. Pist. Iddio non è signoreggevole, nè soperchievole, nè schifo, nè invidioso.