Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 433 msec - Sono state trovate 9077 voci

La ricerca è stata rilevata in 26781 forme, per un totale di 17687 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
26734 47 26781 forme
17657 30 17687 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 1° Ed. .
SCONVENEVOLEZZA
Apri Voce completa

pag.770



1) id: d4b17924ecdf4602985068e8f2c858bb)
Esempio: Pist. Cic. a Quin. La loro avarizia, e le loro sconvenevolezze.


2) id: 36b120ca0e9f4c6dbff8dc6ad7fcf67f)
Esempio: Lab. num. 321. Vuo' tu per ciò, per la sua sconvenevolezza consumarti? Ella, a buona ragione, ha più da rammaricarsi che non hai tu, perciocchè della sua sconvenevolezza ella perdè, dove tu ne guadagni [cioè d'aver mancato a quel che conveniva]
2) Dizion. 1° Ed. .
SFRENAMENTO
Apri Voce completa

pag.795



1) id: 357050be4c7f40cd9fb701385f65fa3d)
Esempio: Pist. Cic. a Quin. Dov'è infinita licenzia, cioè sfrenamento degli huomini.
3) Dizion. 1° Ed. .
CALOGNA
Apri Voce completa

pag.143



1) id: 4bdafd754591430ab2d6ea2c7bcab2f3)
Esempio: Pist. Cic. a Quinto. Quella acerbissima calógna, cioè falsa accusazione.
4) Dizion. 1° Ed. .
IMPRUDENZIA
Apri Voce completa

pag.423



1) id: e729445ab0884c4eb33ba627222da9e1)
Esempio: Tull. lett. a Quin. Volendo resistere alla imprudenza d'alcuni mercatanti.
5) Dizion. 1° Ed. .
SUSURRARE.
Apri Voce completa

pag.869



1) id: 3fb28069516743db9d01ca3404a377fb)
Esempio: Cic. Pist. a Quinto. Per cagione di guadagnare non si possa susurrare, o pispigliare.
6) Dizion. 1° Ed. .
GRACIDATORE
Apri Voce completa

pag.397



1) id: d20a95c6f1f447b1a782529c7aa9a971)
Esempio: Sen. Pist. Danno materia a' borbottatori, e a' gracidatori.


2) id: 0cca19075d334614a90a3dd0bc5df942)
Esempio: E Sen. Pist. altrove. E già sia cosa, ch'elli non sia gracidatore, ne Berlingatore.
7) Dizion. 1° Ed. .
RAGGRINZARE.
Apri Voce completa

pag.679



1) id: feeb2ec4d2b54d50b586a7e0c8dec8ff)
Esempio: Pist. Cic. a Quinto. Imprima ti priego di questo, che tu non raggrinzi, ne allassi nell'animo tuo.
8) Dizion. 1° Ed. .
FRATELLESCO
Apri Voce completa

pag.365



1) id: b517bf181f2d4fcc90021072376bdbc7)
Esempio: Pist. Cic. a Quinto. Egli si forzi di mostrar verso noi amor fratellesco, ec. con questi fratelleschi, parlo teco.
9) Dizion. 1° Ed. .
FEMMINACCIOLO
Apri Voce completa

pag.338



1) id: 7bdfe5b4beca44f392e5d1ba42bb3838)
Esempio: Sen. Pist. Perchè 'l coraggio diventa a poco a poco femminacciolo.


2) id: 4b36e7b30e334d20b8bffebadcbda4ae)
Esempio: Fr. Iac. Cess. Sapeva ben lo 'ngegnoso huomo, che 'l male dilettamento fa gli huomini femminaccioli, e assottiglia il corpo soggetto a carnalità.
10) Dizion. 1° Ed. .
CAMERELLA
Apri Voce completa

pag.145



1) id: 507153a7fa0343298a525732358ba516)
Definiz: Sen. Pist. a similitudine: dice delle stanze delle pecchie.


2) id: 3e2b0588685745c8a0b8dd3cd035cc6b)
Esempio: Sen. Pist. Ordinano ciò, ch'ell'hanno recato, e ripongono per camerelle, e per fiali.
11) Dizion. 1° Ed. .
SERMONATORE
Apri Voce completa

pag.789



1) id: e97485c58b274e18908f030093137e0e)
Esempio: Sen. Pist. Anzi lascerei tutte queste cose a' sermonatori.


2) id: c0f28978a8f34dd9b1c102b38365e76c)
Esempio: Com. Par. 33. E qui tocca tutto quello, che bisogna a sermonatore.
12) Dizion. 1° Ed. .
ZOPPICARE
Apri Voce completa

pag.960



1) id: f0ac4013e7cc4249b426e5722c70a952)
Esempio: Sen. Pist. Incontanente, che comincia a zoppicare un poco.


2) id: c17d6dea30c54d46bf615f28a23589ed)
Esempio: Mor. S. Greg. E tante volte caggiamo, innanzi a lui, quante volte noi zoppichiamo.
13) Dizion. 1° Ed. .
MATEMATICO
Apri Voce completa

pag.514



1) id: d30e12e387e94d389d4dc37c5eb4acbf)
Esempio: Decl. Quin. C. E certo l'annunziamento del matematico non mancò punto.
14) Dizion. 1° Ed. .
CENNAMELLA
Apri Voce completa

pag.170



1) id: 470e90fefd5744118c1c1eebe7ed3ed3)
Esempio: Sen. Pist. vanno sonando cennamelle.


2) id: 187ceb77130d44e988affc42cadac9ec)
Esempio: Tav. rit. E fa sonare trombe, e cennamelle, e fa sonare le campane a martello.
15) Dizion. 1° Ed. .
BUZZICHIO
Apri Voce completa

pag.137



1) id: 8a776c3f150043e7bd6fcbdf7ca97e67)
Esempio: Sen. Pist. E a ciascun romore, e buzzichío si volgono.
16) Dizion. 1° Ed. .
PROCCURAGIONE
Apri Voce completa

pag.653



1) id: 9e49e0723ea14b9d99d5be002e7c6d98)
Esempio: Sen. Pist. Di questa proccuragione verrai tu a maggiore uficio.
17) Dizion. 1° Ed. .
FACCELLINA
Apri Voce completa

pag.325



1) id: 7f56ab4c01d642e1a93417f4d3304943)
Esempio: Sen. Pist. Assai sono presso della morte quelli, che vivono a torchi, a ceri, e a facceline.
18) Dizion. 1° Ed. .
VISTO.
Apri Voce completa

pag.943



1) id: 0f98017a67334b7b9843fc943defb000)
Esempio: Ovvid. Pist. D. Egualmente dava corona a' più visti, e pronti.
19) Dizion. 1° Ed. .
NAVICATORE, e NAVIGATORE
Apri Voce completa

pag.551



1) id: c5c1fe7c157848e09136f0e7e532acea)
Esempio: Sen. Pist. A' navicatori conviene la via addirizzare, secondo alcuna stella.
20) Dizion. 1° Ed. .
APPRENDENTE
Apri Voce completa

pag.67



1) id: a2a9261f435145d7a61065596a728ad2)
Esempio: Sen. Pist. Egli era apparecchiato a gli scolari, e agli apprendenti.