Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 676 msec - Sono state trovate 7532 voci

La ricerca è stata rilevata in 20670 forme, per un totale di 13122 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
20638 32 20670 forme
13106 16 13122 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 3° Ed. .
PARTITORE
Apri Voce completa

pag.1162



1) id: 4e401b71c6d14912b1bad24b1cc90ff3)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. 8. Partitore delle abitazioni, e delle strade.


2) id: 9d2a017a69be4435a98c7b3a194caf6a)
Esempio: Dant. Vit. Nuov. Dunque se lo tre è partitore per se medesimo del nove, e lo partitore de' miracoli, per se medesimo è tre.
21) Dizion. 3° Ed. .
SOLENNISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1545



1) id: 37a8c167507f49f4b92ed1423f1c0ea3)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. Conciofossecosachè Dante fusse in scienza solennissimo huomo.
22) Dizion. 3° Ed. .
LAPIDEO.
Apri Voce completa

pag.936



1) id: 221c2be1e3bb4280a1607530295e339f)
Esempio: Boccac. Vit. Dant. In un'arca lapidea, ec. il fece porre.
23) Dizion. 3° Ed. .
FESTEGGIANTE
Apri Voce completa

pag.676



1) id: dbfc814da9a24f3d9b6d86ab74a855d9)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. 13. Erano molti nella casa del festeggiante.
24) Dizion. 3° Ed. .
RIMA
Apri Voce completa

pag.1367



1) id: 259c334bb0c24d1687aaeb8da1fb4ee0)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. De' quali ciascuno era dicitore in rima.


2) id: 895e75012ff04743bf8e2c8ad6e55461)
Esempio: Boc. Vit. Dant. 62. E quello in rima volgare compose.


3) id: 7571d7c463fd440f89fd8345547f0e82)
Esempio: Dant. Pur. 24. Ma s'io veggio qui colui, che fuore Trasse le nuove rime cominciando: Donne, ch'avete intelletto d'amore.


4) id: 95df61549e5f4736aa02bc63438fc7af)
Esempio: E Dan. Infer. 13. S'egli potuto avesse veder prima, ec. Ciò ch'ha veduto pur colla mia rima.
25) Dizion. 3° Ed. .
IRREVOCABILE, e INREVOCABILE
Apri Voce completa

pag.923



1) id: 01416e84e8d74a5188ec19d20c0a935f)
Esempio: Boc. Vit. Dant. 25. Fu furiosamente mandato in irrevocabile esilio.
26) Dizion. 3° Ed. .
CONTEMPORANEO
Apri Voce completa

pag.396



1) id: f5ea53b14a234f47a4ca237133bf7f4b)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Non solamente passò ciascun suo contemporaneo, ec.


2) id: 26b3c4165e1f4f2b8e8373b9815a524a)
Esempio: E Boc. Vit. Dant. altrove. Secondo, che li suoi contemporanei raccontano.
27) Dizion. 3° Ed. .
CONDANNAGIONE, e CONDENNAGIONE
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 339ff1600c00477eaf5b0a480a7df30b)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Per conseguente libero, e fuori d'ogni condennagione.
28) Dizion. 3° Ed. .
DISSOLUTO
Apri Voce completa

pag.556



1) id: fd2a1d32330541468ed8b11577199677)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Con infinite ingratitudini, e dissolute perdonanze apparenti.
29) Dizion. 3° Ed. .
NOBILITATORE.
Apri Voce completa

pag.1087



1) id: b9a66ddf0f3b4801948ccc6d771f9eba)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Ed esso sia stato di tutti nobilitatore.
30) Dizion. 3° Ed. .
POETICARE.
Apri Voce completa

pag.1226



1) id: bfc6041630d84585848488dc489b2294)
Esempio: Boccac. Vit. Dan. 62. Poeticando, ec. sotto versi vulgari.
31) Dizion. 3° Ed. .
CHE CHE.
Apri Voce completa

pag.322



1) id: 8030201270044783beb25ac6d93a83b7)
Esempio: Dan. Vit. Nuov. E se venite da tanta pietate, Piacciavi di restar qui meco alquanto, E che che sia di lei nol mi celate.
32) Dizion. 3° Ed. .
OLTREMARE, e OLTRAMARE.
Apri Voce completa

pag.1113



1) id: 610a9274b47f4d94be8d34bfab00265c)
Esempio: Dan. Vit. nuov. Le genti, che vanno al servigio dell'Altissimo, chiamansi palmieri, inquanto vanno oltramare, laonde molte volte recano la palma appiccata al bordone.
33) Dizion. 3° Ed. .
PROFONDISSIMO
Apri Voce completa

pag.1265



1) id: 446994032612441d97993cc6edffb0a7)
Esempio: Boc. Vit. Dant. 53. Furono nelle loro operazioni di profondissimo sentimento.
34) Dizion. 3° Ed. .
PREMEDITATO.
Apri Voce completa

pag.1247



1) id: cad8bab983e440759368a006424df8e2)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. 62. Molto davanti premeditato quello, che far dovesse.
35) Dizion. 3° Ed. .
COMENTATO
Apri Voce completa

pag.360



1) id: 2485ee9334e94587b400a717cd0fed5b)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Più comentate non se ne trovano da lui.
36) Dizion. 3° Ed. .
CRISTIANISSIMO
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 6495aa14a0694ab0b1fde6f80775c611)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Non mica come gentile, ma come cristianissimo poetando.
37) Dizion. 3° Ed. .
DANNAZIONE
Apri Voce completa

pag.453



1) id: d83be5903d314652ba6f650f0dfe8b02)
Esempio: Boc. Vit. Dant. In luogo di quella ingiusta, e furiosa dannazione.
38) Dizion. 3° Ed. .
FAMIGLIARISSIMO, e FAMILIARISSIMO
Apri Voce completa

pag.630



1) id: 695facf78ff047f8bea8617a7c12be97)
Esempio: Boc. Vit. Dant. 11. Nel quale esercizio divenne familiarissimo di Virgilio.
39) Dizion. 3° Ed. .
FIERISSIMO
Apri Voce completa

pag.684



1) id: a4f1e28e43e44bb49d0163a13eb95e09)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. 12. Dante ebbe fierissima, e incomportabile passion d'amore.