Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 562 msec - Sono state trovate 1120 voci

La ricerca è stata rilevata in 2801 forme, per un totale di 1598 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
2585 216 2801 forme
1465 133 1598 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 3° Ed. .
DISCIPLINABILE
Apri Voce completa

pag.533



1) id: 895ea3127623419abd2cd9ba830f2faa)
Esempio: Lod. Mart. Lett. Se non quelle cose, che sono da disciplinabile dottrina accompagnate.
41) Dizion. 3° Ed. .
SOLLECITATO.
Apri Voce completa

pag.1545



1) id: 8b90c36c93434bdbade31fd9b02eadae)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. E però sarà buono, che se disiderate l'util suo, lo tenghiate non solamente sollecitato, ma ripreso.
42) Dizion. 3° Ed. .
DI COSTA
Apri Voce completa

pag.502



1) id: 18fb9fb03ffc4bc4a520e66cb1f7449b)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Vostra Eccellenza si degni far lettera all'erario suo di Salerno d'un'aiuto di costa, e dica, ec.
43) Dizion. 3° Ed. .
SUPERFICIALMENTE.
Apri Voce completa

pag.1651



1) id: 8d73c7c8cc4b4e37a69f8cbe704fa95d)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Ma se si vorrà vedere superficialmente, parrà, ec. (E questo diciamo ancor Pelle pelle; modo basso)
44) Dizion. 3° Ed. .
AGGHIADATO.
Apri Voce completa

pag.47



1) id: 47d9255bcdf247619af5894c50c7573f)
Esempio: Lod. Mart. rim. Che signoreggia l'agghiadate genti.
45) Dizion. 3° Ed. .
ADORARE.
Apri Voce completa

pag.35



1) id: f7bdc83be05444d2b181b07a73c9002b)
Esempio: Vinc. Mart. rim. 5. Che 'n Ciel s'eterna, e qui fra noi s'adora.
46) Dizion. 3° Ed. .
SCORNO
Apri Voce completa

pag.1480



1) id: 5ddada0898e24a4e96f1a1e2876938f6)
Esempio: Vinc. Mart. Poes. O felici animai ch'avete a scorno La chiarezza del giorno.
47) Dizion. 3° Ed. .
DISCOLORARE
Apri Voce completa

pag.535



1) id: 0d05f305c8874b9582956bb35a3e5dd0)
Esempio: Vinc. Mart. Poes. E lieto onora Lei, che sì dolce m'arde, e discolora.
48) Dizion. 3° Ed. .
ZEFFIRO, e ZEFIRO
Apri Voce completa

pag.1826



1) id: f1e499d1aed84d7cb7efe7000a30eb35)
Esempio: Vinc. Mart. R. Siccome nella lieta primavera, Zefiro par ch'in ogni parte spiri.
49) Dizion. 3° Ed. .
ASSENSO.
Apri Voce completa

pag.156



1) id: 83bfafa97f624dfd9fe92ad70846d3a1)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 29. Voi pigliarete il peso coll'autorità vostra, e col mezzo del segretario Idiachez, di farmi spedir l'assenso.
50) Dizion. 3° Ed. .
SOTTILITÀ, SOTTILITADE, e SOTTILITATE
Apri Voce completa

pag.1569



1) id: 7b158675f9db427d92298b37c3b180f5)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Ma qual fu mai più bella sottilità, che dopo aver seminate le mie calunnie, ec. [Lat. calliditas]
51) Dizion. 3° Ed. .
ALTEZZA.
Apri Voce completa

pag.72



1) id: f1b69772749e4420aa6dd4d5d237b4be)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. 29. S'io potessi, com'io desidero, Sereniss. Signore, esser così vicino a servir l'Altezza Vostra colla persona, ec.
52) Dizion. 3° Ed. .
VIRTUOSO.
Apri Voce completa

pag.1778



1) id: 947fd4680e5f41fc99e3eac10727e03d)
Esempio: Mart. Lett. 64. Che a Pozzuolo l'acque son così virtuose, come a Lucca.
53) Dizion. 3° Ed. .
MALAGEVOLISSIMO
Apri Voce completa

pag.986



1) id: 6bcbe25daab843bb8de68881f91bbc05)
Esempio: Mart. Lett. 42. Che domandano ciascun di loro cose impossibili, o almeno malagevolissime.
54) Dizion. 3° Ed. .
CONTRASTARE
Apri Voce completa

pag.403



1) id: 31c3b5afd8704d4fa3c9168118c3b228)
Esempio: Vinc. Mart. Poes. Voi sol sarete duce a contrastare L'empio avversare della nostra fede.
55) Dizion. 3° Ed. .
APPLAUDERE
Apri Voce completa

pag.121



1) id: f6d68271acd041f1a9d9fb2d4ebc8701)
Esempio: Vinc. Matt. Mart. Lett. 8. Pubblicando, che per applaudere, ec. al Vicerè, e non perch'io sentissi così essere il servigio del Principe.
56) Dizion. 3° Ed. .
ABBASSARE
Apri Voce completa

pag.1



1) id: 69a11d3474914a5d89b9b0189d5a5020)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 49. Vogliate, ec. mostrare di conformarvi colla giustizia, e colla ragione, ed abbassare il grado vostro col domandarla.
57) Dizion. 3° Ed. .
ACCORTARE
Apri Voce completa

pag.22



1) id: 2285f479b2d543b882b60ded9427cfa7)
Esempio: Vinc. Mart. lett. 60. E vi saprei confortare, a non accortare il viver vostro, per allungare la ricca tela, che tessete.
58) Dizion. 3° Ed. .
CONTENTISSIMO
Apri Voce completa

pag.397



1) id: a9289b403d624a45a00b8261e48c7f01)
Esempio: Vinc. Mart. Lett. Di che gli amici suoi ne erano consolati, ed i fratelli, e sorelle, e tutti i parenti contentissimi.
59) Dizion. 3° Ed. .
FARE
Apri Voce completa

pag.635



1) id: 02c80f6461b54af7881d0fae17286ba9)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 02c80f6461b54af7881d0fae17286ba9


2) id: 8e9dff14eeda46b4a571d82293b2c61c)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 8e9dff14eeda46b4a571d82293b2c61c


3) id: b751121acbfd46fd84020ab22b9813ba)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: b751121acbfd46fd84020ab22b9813ba


4) id: b23273dd568644de9c449c3fd50bd088)
Esempio: E Dan. Inf. Cant. 15. Quali Fiamminghi tra Guizzante, e Bruggia, ec. Fan loro schermo, perchè 'l mar si fuggia.