Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 394 msec - Sono state trovate 8070 voci

La ricerca è stata rilevata in 38494 forme, per un totale di 30298 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
37821 673 38494 forme
29751 547 30298 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 3° Ed. .
TAGLIATURA.
Apri Voce completa

pag.1662



1) id: 6836adc8ce3d484db32177f5526fdfed)
Esempio: Mir. Mad. M. Dormì, e vide una donna bellissima toccargli colla mano la tagliatura del suo piede.
61) Dizion. 3° Ed. .
COMANDIGIA
Apri Voce completa

pag.357



1) id: 2c626d12cf24462cadb82d333a10a33a)
Esempio: Mirac. Mad. M. I predicatori, mie' frati, e figliuoli, io ti raccomando intimamente: onde ricevendo questi lietamente questa comandigia, ec.
62) Dizion. 3° Ed. .
INFRAMMETTERE
Apri Voce completa

pag.880



1) id: 8e396f764ae34b6fba9e66121ded112b)
Esempio: Mirac. Mad. M. Secondo che io, il quale ho frammesso qui questo miracolo, ebbi da una persona degna di fede.


2) id: e913a32511594cf4b8b1ff49da3d0f6a)
Esempio: M. V. 8. 102. E inframmettendosi anche il Legato di Romagna di questa materia.
63) Dizion. 3° Ed. .
BRUTTARE.
Apri Voce completa

pag.242



1) id: ef5ae74f5f7143759a4bb6905301dac7)
Esempio: Mirac. Mad. Se 'l versò addosso, e tutti i panni suoi le bruttò.
64) Dizion. 3° Ed. .
PIENITUDINE
Apri Voce completa

pag.1213



1) id: 8cb953b086444025a4993741e2c01e4c)
Esempio: Mir. Mad. M. Acciocchè della sua pienitudine tutti prendano; lo 'ncarcerato redenzione, lo 'nfermo sanazione (cioè perfettissima perfezione)
65) Dizion. 3° Ed. .
GRADEVOLE
Apri Voce completa

pag.789



1) id: 740f4412b85a442191ecc6a8aa5986b5)
Esempio: Mirac. Mad. P. N. Ma le compiante, per avventura, non saranno troppo gradevoli.
66) Dizion. 3° Ed. .
COLMIGNO
Apri Voce completa

pag.354



1) id: 8cfffeb352fe428e9ff86da0e8774ec7)
Esempio: Mirac. Mad. M. La saetta folgora, vegnendo di sopra sul colmigno della casa, venne a costui nel petto, e sbranandolo sì l'uccise.
67) Dizion. 3° Ed. .
FRASTORNARE
Apri Voce completa

pag.721



1) id: 846d50a1d468453a89d8eeaf47986643)
Esempio: Mirac. Mad. P. N. E abbiendo i Tribuni per queste parole, frastornata la plebe.
68) Dizion. 3° Ed. .
LAGONE, e LAGUNA
Apri Voce completa

pag.930



1) id: 5eeafcb845f245c6862d14e17498b235)
Esempio: Mir. Mad. M. Una fiata alquanti nobili huomini di quel paese, presero un lor nimico, e gittaronlo in que' lagóni.
69) Dizion. 3° Ed. .
ORNATO
Apri Voce completa

pag.1129



1) id: e827c1eba3484b7f93347fe0d01a0e6a)
Esempio: Mirac. M. Ella non vedrebbe la sua faccia, s'ella non s'astenesse dal vario ornato.
70) Dizion. 3° Ed. .
ARDIRE
Apri Voce completa

pag.134



1) id: 14131e3b27474ffb9e2165ddff9f679d)
Esempio: Mirac. Madon. M. Quella abbiendo paúra, e tremando, e non ardiscendo di contraddíre al maríto, raccomandossi.
71) Dizion. 3° Ed. .
MINESTRA
Apri Voce completa

pag.1039



1) id: b2720ac838b94130ba608475debeadc0)
Esempio: Mir. Mad. M. Comperarono otto minestre di carne, e dieronla agli osti, per cuocerla [cioè tanta carne, che facesse otto minestre]
72) Dizion. 3° Ed. .
LUBRICO
Apri Voce completa

pag.968



1) id: a4cc33108d0042598fe0bdd5037b8f0a)
Esempio: Mirac. Mad. Era un Cherico vano, e lubrico, ma aveva gran divozione nella Donna nostra.
73) Dizion. 3° Ed. .
APPENATO
Apri Voce completa

pag.120



1) id: 557f59a2f7584d2cb186bb5ab0753fec)
Esempio: Mirac. Mad. P. N. Avvenne, che un lebbroso, molto appenáto, venne alla casa di costui.
74) Dizion. 3° Ed. .
RACCATTARE.
Apri Voce completa

pag.1303



1) id: 4803d684f732444a8d6badded3050025)
Esempio: Mirac. Mad. M. Ella, a suo veggente, entrò nella Chiesa, e raccattatene indi la mano, con grande benignità, in momento, gliele restituì al braccio suo.
75) Dizion. 3° Ed. .
CONFIDENTE
Apri Voce completa

pag.382



1) id: 65769fa41258420fb861c17745d5febf)
Esempio: M. V. 5. 9. Essendo M. Giovanni Peppoli, che vendè Bologna, molto confidente a M. Galeazzo Visconti.
76) Dizion. 3° Ed. .
INDIGNAZIONE
Apri Voce completa

pag.866



1) id: e4dd4c5e31f34105a8b74af6e167b168)
Esempio: Mir. Mad. E così dipartirono indi, con grande superbia, e indignazione, senza cena.
77) Dizion. 3° Ed. .
APPOGGIO
Apri Voce completa

pag.123



1) id: 1f30ff7e3fbc4c5f856468660e51ebb8)
Esempio: M. V. 9. 44. Tentavano in Arezzo coll'appoggio degli amici di M. Cino.
78) Dizion. 3° Ed. .
TRAGRANDE, e TRASGRANDE
Apri Voce completa

pag.1711



1) id: 05bde4cf78d9443aa96cd53dcb0d9717)
Esempio: Liv. M. La preda fue tragrande.
79) Dizion. 3° Ed. .
RICOMPERAGIONE, e RICOMPRAGIONE
Apri Voce completa

pag.1354



1) id: 9631b27532e9444dbe4814db3a214666)
Esempio: Liv. M. Pagata la sua ricomperagione.