Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 451 msec - Sono state trovate 5559 voci

La ricerca è stata rilevata in 13320 forme, per un totale di 7616 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
13005 315 13320 forme
7446 170 7616 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 4° Ed. .
SONETTO
Apri Voce completa

pag.587



1) id: 2027ba30e5f4446bb6d8d9afede1a770)
Esempio: Guitt. lett. 26. Sovra d'este parole intendete il sonetto di sotto posto.


2) id: ff383c885b5749549ad25587eb98c8cb)
Esempio: Cas. lett. 63. Dia loro il sonetto delle pettegole, e la stanza dell'uom di cera armato.
161) Dizion. 4° Ed. .
SUGLIARDO.
Apri Voce completa

pag.808



1) id: 8eae5c38951c4ec6b2306103422605f9)
Esempio: Guitt. lett. R. Vedrete lui nel vestire sugliardo molto, e neente curante.
162) Dizion. 4° Ed. .
DISRAGIONATO.
Apri Voce completa

pag.201



1) id: b50c529c699446b5b4bec4ad7c998df4)
Esempio: Guitt. lett. 25. Biasmar può l'uomo bene desío disragionato, ed uso d'esso.
163) Dizion. 4° Ed. .
DISSENTIRE.
Apri Voce completa

pag.201



1) id: 7735872485184f23998b6e68675f0517)
Esempio: Guitt. lett. 3. Anima razionale opera, afferma, e nega; assente, e dissente.
164) Dizion. 4° Ed. .
DISAVVENIRE
Apri Voce completa

pag.156



1) id: 7a327fa2a46d428b9ed85ebce8dd6887)
Esempio: Guitt. lett. 14. Secolari usare secolo non disavviene, ma convien quasi loro.
165) Dizion. 4° Ed. .
ORBATO
Apri Voce completa

pag.418



1) id: 70f6255de4b74fef98813da41d91ebe7)
Esempio: Guitt. lett. 13. Unde vien lui ciò, che da mattissima orbata scienzia?
166) Dizion. 4° Ed. .
MISERRIMO
Apri Voce completa

pag.258



1) id: e12b640776164f1781da26dab39114b6)
Esempio: Guitt. lett. 1. Noi là cheremo in este miserrime vili terrene (grandezze)
167) Dizion. 4° Ed. .
SORDETTO.
Apri Voce completa

pag.606



1) id: 23faf3c487f84fa790d9a714dd0c21c0)
Esempio: Guitt. lett. 13. A condizione nuova ha Dio trovata la religione sordetta.
168) Dizion. 4° Ed. .
ANNOIOSO
Apri Voce completa

pag.207



1) id: e71c2356423648a090b1c155067e1697)
Esempio: Guitt. lett. 9. Ver cui è fastidioso, e annoioso ogni frutto terreno.


2) id: eafa8af680384416a0497fb7da854a08)
Esempio: E Guitt. lett. 31. Quanto dolorosa tristezza, e annoiosa tristare dea nostro cuore.
169) Dizion. 4° Ed. .
ABBISOGNARE.
Apri Voce completa

pag.11



1) id: eff74e5c74b44ce594cf99eeff29f3d1)
Esempio: Guitt. lett. Mentre il buon Religioso non abbisognava gli aiuti di lui.
170) Dizion. 4° Ed. .
ARCACCIA
Apri Voce completa

pag.247



1) id: a4b37ba07fe649cd99c83c3408b37de8)
Esempio: Guitt. lett. Lo hanno posto in un'antica, e consumata arcaccia del cimiterio.
171) Dizion. 4° Ed. .
MERETRICIO
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 8257246ab71a482b92a50090bb64ba34)
Esempio: Guitt. lett. 10. Meretrice in sembiante, e in abito segue il meretricio.
172) Dizion. 4° Ed. .
BENDATO
Apri Voce completa

pag.413



1) id: fffc0a66212c45dabbbd78c074ce28df)
Esempio: Guitt. lett. Isbendate oramai, isbendate vostro bendato viso, voi a voi rendete.


2) id: 0b591c6a6e62444aa83e40e474a3a2a4)
Esempio: Guitt. lett. 16. Onta n'aggia la mia bendata mente.
173) Dizion. 4° Ed. .
VINCERE.
Apri Voce completa

pag.277



1) id: ab5d4804563144149b2bbe9dac7f5955)
Esempio: Guitt. lett. 21. Onde dice il proverbio: chi più dura la vince.
174) Dizion. 4° Ed. .
VISO.
Apri Voce completa

pag.287



1) id: 25f1b761de75463a806f128243ee4153)
Esempio: Guitt. lett. 9. Esso, che rende a' ciechi viso, a' sordi audito.


2) id: 98c56fe2b4ff4807b278f0e20d594f56)
Esempio: E Guitt. lett. 14. Se bene gli occhi aprite, e vostro viso è chiaro.
175) Dizion. 4° Ed. .
APPARTENENZA
Apri Voce completa

pag.226



1) id: f154b8e4fd014b588607b9a2fab7ee44)
Esempio: Guitt. lett. Voi averete la vostra casa con tutte le sue appartenenze.
176) Dizion. 4° Ed. .
APPELLAMENTO
Apri Voce completa

pag.227



1) id: 4ea83777b8a44f74afb7be805a6ad465)
Esempio: Guitt. lett. 13. Chi non s'apparecchia a tanto assemplo, a tanto appellamento?
177) Dizion. 4° Ed. .
APPROCCIAMENTO
Apri Voce completa

pag.237



1) id: dd3ad52da5a04753a215b26c204495be)
Esempio: Guitt. lett. 33. Tentare ogni forza per venire almeno all'approcciamento di quella.
178) Dizion. 4° Ed. .
APPAGO
Apri Voce completa

pag.220



1) id: 122a709c533349f0be7265bf0697592a)
Esempio: Guitt. lett. Se lo farete grande, ne seguiráe appago in tutti noi.
179) Dizion. 4° Ed. .
DERISO
Apri Voce completa

pag.75



1) id: 29fbcfd577c5446fa756307cd6f82c18)
Esempio: Guitt. lett. Ove che vanno in brobbio, e in deriso di altra gente.