Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 470 msec - Sono state trovate 28343 voci

La ricerca è stata rilevata in 124228 forme, per un totale di 94562 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
120857 3371 124228 forme
92514 2048 94562 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 4° Ed. .
COSTATO
Apri Voce completa

pag.843



1) id: be08f1a74c6b460bac7939b9cb49e924)
Esempio: Liv. Dec. 3. E ferillo di traverso nel costato.
21) Dizion. 4° Ed. .
DIETREGGIARE
Apri Voce completa

pag.102



1) id: 3b90b1e8b8c048038c06db1c38bfc36a)
Esempio: Liv. dec. 1. Aspramente li Romani cominciarono a dietreggiare, e tornare in fuga.
22) Dizion. 4° Ed. .
INCORAGGIARE
Apri Voce completa

pag.787



1) id: 09d8e1edc89849df8401e04be5ee55e3)
Esempio: Liv. M. Ma lo 'ncoraggiò Tanaquil.


2) id: 96fd326262334a41a39562cb60d55455)
Esempio: E Liv. M. appresso: E quando li parve, che fossono bene incoraggiati, e ardenti a combattere.
23) Dizion. 4° Ed. .
DISORREVOLMENTE.
Apri Voce completa

pag.189



1) id: 3358b89b41854e03b40d9165a076a1df)
Esempio: Liv. M. Sieno così disorrevolmente abbandonati.
24) Dizion. 4° Ed. .
FAVOREVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.420



1) id: 2329b1aebfa749acb92d995578175a06)
Esempio: Liv. M. Il popolo rispondeva favorevolmente.
25) Dizion. 4° Ed. .
RICOMPERAGIONE, e RICOMPRAGIONE
Apri Voce completa

pag.140



1) id: 99bbf1aace984381b9f2dee116650db4)
Esempio: Liv. M. Pagata la sua ricomperagione.
26) Dizion. 4° Ed. .
CONTRADDETTO
Apri Voce completa

pag.794



1) id: 3e93dd1698ee4f5dbdae0eb0f768d2cc)
Esempio: Liv. M. Sanza contraddetto di niuno.
27) Dizion. 4° Ed. .
BENAGUROSAMENTE
Apri Voce completa

pag.412



1) id: 5254b715335245c0b2d79613e3999deb)
Esempio: Liv. M. Si potrebbe benagurosamente trattare.
28) Dizion. 4° Ed. .
SOPRASTANTE
Apri Voce completa

pag.602



1) id: c621f7e78c8c422981dda1c98abd9594)
Esempio: Liv. Dec. 3. Il monte soprastante opportunamente coperse gli agguati.


2) id: 99e4e3880e2e4d6198bca86150b97f82)
Esempio: Liv. D. Pr. Lui indugiante, e soprastante ferocemente minacciassero.
29) Dizion. 4° Ed. .
REMEGGIO.
Apri Voce completa

pag.99



1) id: 7b674c755a894974a29a9e6f2325ffc1)
Esempio: Liv. Dec. 3. Col remeggio delle navi nel tempo tranquillo.


2) id: d489b62584fa4e4d82e6bafee13937e9)
Esempio: Tac. Dav. stor. 3. 415. Avendo due prúe eguali, e remeggio a ogni mano.
30) Dizion. 4° Ed. .
CENTURIA.
Apri Voce completa

pag.619



1) id: 0df8c4b482024a74aa8b6b3ea1016b4d)
Esempio: Liv. dec. 3. Di cento uomini, ond'egli furono appellati centuria.
31) Dizion. 4° Ed. .
OCCASIONE
Apri Voce completa

pag.378



1) id: 00c082d8ba0f4c96bf7ae16cfa59f229)
Esempio: Liv. dec. 3. Affermò ec. lui avere cerca questa occasione.


2) id: 71be2e5ac1ee48ef92da6282e59cc9c5)
Esempio: M. V. 3. 51. Il Re, fattolo da capo richiedere per contumacia, ebbe occasione di farlo bandire.


3) id: 0111228e4c17450785f3be00c1803d48)
Esempio: Tass. Ger. 3. 50. Dunque in sì grave occasion di sdegno Esser può fragil muro a noi ritegno?
32) Dizion. 4° Ed. .
ANDANTE.
Apri Voce completa

pag.170



1) id: 3e02b11cfea14104b5ab678dab97a851)
Esempio: Liv. dec. 3. Annibale andante alle mura della Colonia Romana.


2) id: c8a68f0b1ea94ef097e1a17e86651506)
Definiz: §. Andante, vale per lo lungo, e più comunemente si dice alla Misura, allora che si misura checchè sia per la lunghezza, o senza interrompimento. E simile delle pareti de' muri, quando si misura la lor lunghezza, senza aver riguardo all'altezza, a differenza del braccio quadro, e simili, di terreni, e altro.
33) Dizion. 4° Ed. .
VORAGINE, e VORAGGINE
Apri Voce completa

pag.331



1) id: b10420415bb84cc68c5a1d8053fa8196)
Esempio: Liv. dec. 3. Per l'alte, e profonde voragini del fiume.


2) id: 62d0207581514d2f8ac8d7159c287dc9)
Esempio: Guicc. stor. 7. 340. Nè il sussidio pecuniario ec. era tale, che potesse supplire a una minima parte della voragine della guerra.
34) Dizion. 4° Ed. .
RINCALCIARE
Apri Voce completa

pag.188



1) id: da6c5e5650a84ce38156a07fe362be6c)
Esempio: Liv. M. Si lasceranno rincalciare a coloro.


2) id: e06d5c70e5ec4d9a9fda2e9c6118490f)
Esempio: E Liv. M. appresso: E gli rincalciaro tanto, come i pedoni gli poteano seguitare.
35) Dizion. 4° Ed. .
DISCORARE
Apri Voce completa

pag.165



1) id: 845dea26f13449629b51a74b2f279941)
Esempio: Liv. dec. 1. Quelli della villa erano discorati per le tende, che aveano perdute.
36) Dizion. 4° Ed. .
IMMANTANENTE, IMMANTENENTE, e IMMANTINENTE
Apri Voce completa

pag.728



1) id: 09c4941bdbae4ac7bc197f2e9ca99bf3)
Esempio: Liv. M. Tutti s'accordaro di soccorrere immantenente.


2) id: 8b41b8f5ee254d04a6cf2523f65005dc)
Esempio: Liv. M. Nè giammai non avremo sì buona cagione, come noi avemo immantanente.


3) id: 2f08d800968641119f0a8cfcc78eb1cf)
Esempio: Ar. Fur. 1. 2. 35. Immantinente Data le avría la vita, che li resta.


4) id: 6a6a734c1a27417a99ffb2392a37ce8d)
Esempio: Cron. Vell. 9. Saputa la cagione, immantinente mandò lui, e certi degli altri a me a scusarsi.
37) Dizion. 4° Ed. .
SACCHEGGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.289



1) id: 3cdafb9ede6d4086ba7df55986244ea3)
Esempio: Liv. M. Dopo tale saccheggiamento imbarcandosi ec.
38) Dizion. 4° Ed. .
SMARRITAMENTE
Apri Voce completa

pag.545



1) id: ca9eb2374f554cff86a118c46cca7431)
Esempio: Liv. M. Smarritamente si misono alla fuga.
39) Dizion. 4° Ed. .
SNELLAMENTE
Apri Voce completa

pag.553



1) id: aaba88bcd1394c5188628fed2df366a9)
Esempio: Liv. M. Egli scese snellamente al Tevero.