Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 811 msec - Sono state trovate 8424 voci

La ricerca è stata rilevata in 24880 forme, per un totale di 16455 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
24880 0 24880 forme
16455 0 16455 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
FRADICIO, e oggi meno comunemente FRACIDO.
Apri Voce completa

pag.426



1) id: b77367d9520e4d458b12db72bb2a18f0)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 34: I membri fracidi corrompono i sani.


2) id: c8693b39d70a45eb91ac68c514b67b1a)
Esempio: Cavalc. Vit. SS. PP. volg. 2, 123: Alquanti uomini,... secondo loro fracida e corrotta mente, ne cominciavano a avere sospezione.
2) Dizion. 5° Ed. .
BATTEZZARE
Apri Voce completa

pag.105



1) id: fcfb2694049d4884a9ce8fb32c5ebd14)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 8: Tignere e battezzare è tutto uno.
3) Dizion. 5° Ed. .
MELODIOSO
Apri Voce completa

pag.49



1) id: 2a6d1148b81343079b0939c8d27bf143)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 96: Elle cantano canzoni e novelle melodiose.
4) Dizion. 5° Ed. .
DIMORARE.
Apri Voce completa

pag.367



1) id: 7d127ff426af44c4a1ce997fbb24c449)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 50: Lungamente elli ha dimorato nel peccato.


2) id: 31aabca7007748f8ace4d7296b593f48)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 57: Il dimorare per consigliare è lodato.


3) id: 4d1caf760c8740a4bf0331fd159f672c)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 39: Non dimorò poi molto, che questo asino vidde suo signore intrare nella magione.


4) id: 1e4cd9d45fe24b38ae2bee81d921eb8b)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 63: Quando elli ebbe un tempo atteso, e elli vidde che quella promessa dimorava troppo, si credette ec.


5) id: 1f27c8a991354223b1be92a212dbb706)
Esempio: Fr. Bart. Amm. ant. volg. 387: A cui guai?... a cui il guastamento degli occhi? Or non è a coloro che dimorano in vino, e studiano di bere?
5) Dizion. 5° Ed. .
ORCIO.
Apri Voce completa

pag.609



1) id: db765836695043b898df2a39bed5bddb)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 80: Tanto vae l'orcio dell'acqua, che si rompe.
6) Dizion. 5° Ed. .
AMMAZZATRICE.
Apri Voce completa

pag.445



1) id: f41e6b67eb7b4272aa1c34ab7ea1b640)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. R.: Un'aria quasi pestifera, ammazzatrice di popolo numeroso.
7) Dizion. 5° Ed. .
FANTINO
Apri Voce completa

pag.551



1) id: 4d5224d495094ca49e168a532b6e9b26)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 43: La nodrice conforta il fantino che piagne.
8) Dizion. 5° Ed. .
CARAMENTE
Apri Voce completa

pag.553



1) id: 0acf1b8d669943d69c135a012a3af6f6)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 32: Tutti ci ha [Dio] ricomprati molto caramente.


2) id: ea7e8a40a86e4c67ad62058c4f0f341f)
Esempio: Cresc. Agric. volg. 485: I quali [tordi] quando son grassi, molto caramente si vendono.
9) Dizion. 5° Ed. .
MARGHERITA
Apri Voce completa

pag.940



1) id: 6d4058b563ce41efaa02fec79ea195b3)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 38: L'uomo non dee gittare margherite tra' porci.
10) Dizion. 5° Ed. .
ANZINATO.
Apri Voce completa

pag.559



1) id: 86a260b3de46497faaeb99a604217525)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 8 t.: Orgoglio si è l'anzinata figliuola del diavolo.
11) Dizion. 5° Ed. .
ORGOGLIOSO.
Apri Voce completa

pag.665



1) id: 0732dc0fe37d4e7f883b98908c1aa062)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 6: Li orgogliosi vogliono essere di sopra alli altri.
12) Dizion. 5° Ed. .
CARCERAZIONE
Apri Voce completa

pag.561



1) id: 35079847997141c2a3ba2edec2ab3f0b)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 70: E ancora puote aver tanta pace della carcerazione.


2) id: b7da4b85194f455693e8d774ba439f67)
Esempio: De Luc. Dott. volg. 15, 2, 162: Si fanno molte dispute, se e quando si possa o si debba venire all'atto della carcerazione del querelato.
13) Dizion. 5° Ed. .
MARCA
Apri Voce completa

pag.921



1) id: 6505738a4acb4c3cae4c10025829bc00)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 73: Che se un ricco uomo donasse cento marche ec.
14) Dizion. 5° Ed. .
INFRALIRE.
Apri Voce completa

pag.750



1) id: 53a3d68d7bfa4b60aaa8b29223c34e90)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. R. 16: Venire infralendo, e peggiorando di giorno in giorno.


2) id: 4f2b59f4f0a94996a8a488096b073119)
Esempio: Cresc. Agric. volg. 317: Dissolve tanto [la cicuta] che gli spiriti infraliscono, e vegnon meno.


3) id: 52740f78e4104eca8e9a5c59c68c89ef)
Esempio: E Cresc. Agric. volg. 439: Con la rosetta si rompa [la vena maestra] ed escane il sangue, infin che 'l cavallo quasi infralisca.


4) id: 7cb6d2f505fe4fd483261affd087f9de)
Esempio: Albertan. Tratt. volg. 120: La vergogna è servare onestade nel detto e nel fatto: e non perciò debbe esser soverchia la vergogna; perciocchè dice un filosofo: la vergogna infralisce i diritti ingegni, e l'ardimento gli conferma.
15) Dizion. 5° Ed. .
AMMIRABILISSIMO.
Apri Voce completa

pag.452



1) id: f0024ead45954a03b2857758d9df0cbc)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg.: Alzar li occhi verso lo ammirabilissimo esterno manto del cielo.
16) Dizion. 5° Ed. .
ANCISO.
Apri Voce completa

pag.482



1) id: a684c0287d2a4ae0a96d6fe3cfa52f23)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. R.: Si trovarono la mattina in quel campo molti uomini ancisi.
17) Dizion. 5° Ed. .
INOBBEDIENTE e anche INOBEDIENTE.
Apri Voce completa

pag.873



1) id: ad16c02219414f7abd48d0918135357d)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. R. 10: Quante fiate tu se' stato inobbediente al tuo padre.
18) Dizion. 5° Ed. .
CEMENTO
Apri Voce completa

pag.743



1) id: 01f4d1e39d724e37b08c21efc12f7ba9)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 14: Come 'l buono cemento, onde si fanno le mura saracinesche.
19) Dizion. 5° Ed. .
MOTTEGGIOSO
Apri Voce completa

pag.621



1) id: c8481d4e1de7450a88a6cf451f36c0ae)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 91: San Paolo riprende le vedove femmine.... motteggiose, e troppo parlanti.
20) Dizion. 5° Ed. .
IMBELLIRE.
Apri Voce completa

pag.73



1) id: 2888235d10b94d4f8461fa65a7d1483f)
Esempio: Benciv. Esp. Patern. volg. 95: Queste sei foglie dinanzi dette imbelliscono il fiore di verginità.


2) id: 797651efe1cf49f6a0b5ca45d428b7ac)
Esempio: Collaz. Ab. Isaac. volg. 79: Nell'orazione l'uomo si riempie di fede, e lo cuor suo imbellisce per confidenzia.


3) id: 6cf634991128454db4d37c670fb46017)
Esempio: Montecchiell. Teol. Mist. volg. M. 47 t.: Acciò che la mente per l'ardor de l'amore e bellezza di lume, misericordievolmente sia imbellita dal suo diletto.