Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 450 msec - Sono state trovate 5578 voci

La ricerca è stata rilevata in 20995 forme, per un totale di 15410 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
20961 34 20995 forme
15383 27 15410 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 1° Ed. .
ANGONIA
Apri Voce completa

pag.55



1) id: ce48c87770f94d8a99c6bb4fb2ac6274)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. l'angonía del dolcissimo amor, ch'avea.
41) Dizion. 1° Ed. .
RETTAMENTE.
Apri Voce completa

pag.697



1) id: 04d72ca13bfc4d8d812f025fd7e2f807)
Esempio: Vita S. Gio. bat. Eccolo, ch'e' viene, apparecchiatela rettamente.
42) Dizion. 1° Ed. .
RACCONSOLARE.
Apri Voce completa

pag.676



1) id: 9e9145199fce4276b62a05763cd59ed5)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Credevalsi racconsolare, per quel modo.
43) Dizion. 1° Ed. .
ANNUNZIAMENTO
Apri Voce completa

pag.59



1) id: d317e3882ec84fc3946120ead9fbb812)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Insino nell'anunziamento della sua generazione.
44) Dizion. 1° Ed. .
TENTAZIONE.
Apri Voce completa

pag.881



1) id: f6b8d9f4e6ce4541a8f0c3a93546fff4)
Esempio: Collaz. S. Pad. Della quale talvolta eravámo toccati, per tentazion del Nimico, stando noi nelle nostre celle.


2) id: a51631c623af424ba5007c9a71503a5f)
Esempio: G. V. 12. 3. 10. Non ci lascia tentare oltre alla nostra possa, ma con la tentazione fa frutto.
45) Dizion. 1° Ed. .
MAGIONE
Apri Voce completa

pag.499



1) id: d198f208c6164ee6bea4846e777edf4b)
Esempio: E Tes. Br. cap. 15. Dicono li savi, che 'l capo, ch'è magione dell'anima, ha tre celle.
46) Dizion. 1° Ed. .
AVANZARE
Apri Voce completa

pag.95



1) id: 1ce7ee93bc634430804a7d9d1b17612d)
Esempio: G. V. 7. 133. 2. Come Don Giamo vide, che non potea niente avanzare, si partì.


2) id: 7a2f53720eb64aedb594bf2b91951c21)
Esempio: G. V. 11. 39. 8. Ben fu grande imprenditor di cose, per avanzarsi.


3) id: ec63b06efcf1412dae613926788b3f1a)
Esempio: G. V. 1. 19. 1. Regnò, ec. dieci anni, e molto avanzò suo reame.


4) id: e2cc2a6b919f406288b4f4948463ef9b)
Esempio: E Bocc. g. 7. p. 3. Acciocchè di canto non fossero dagli uccelli avanzati.


5) id: 494394c05ec84418b0ab9796bbeb917e)
Esempio: E G. V. lib. 1. 42. 1. La cittade cominciò a crescere, e multiplicare, ec. Che gl'Imperadori, e 'l Senato di Roma l'avanzavano a lor podere.
47) Dizion. 1° Ed. .
FIALE.
Apri Voce completa

pag.343



1) id: 490ea36e09994190a6c280ccdd634de1)
Definiz: Quella parte di cera, dove sono le celle delle pecchie, e dove elle ripongono il mele. Lat. favus.
48) Dizion. 1° Ed. .
CILICCINO
Apri Voce completa

pag.182



1) id: e49cce0079524b748e29063ca42b56bb)
Esempio: Vit. San. Gio. Bat. La ritrovò involta in panni ciliccini.
49) Dizion. 1° Ed. .
CONTENTAMENTO
Apri Voce completa

pag.217



1) id: 4bba2167d2ea49fca8606cad5bc7d992)
Esempio: Vita S. Gio. Bat. Tutta l'allegrezza, e tutto 'l contentamento.


2) id: 918ea5c48d244a42be66c648ef1bcfec)
Esempio: G. V. 12. 4. 2. Nel palagio del popolo, fatto, per loro contentamento, del proprio.
50) Dizion. 1° Ed. .
CREDUTO
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 8184a5153f22491b927eb658b5439ef2)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Costoro erano huomini creduti, e buoni.


2) id: 0ed0a6d56ef2416d96ffa78b534d83c5)
Esempio: G. V. 9. 73. 1. Fece pigliare in Pisa Banduccio Buonconti, ec. molto creduto da' suoi Cittadini.
51) Dizion. 1° Ed. .
QUIRITTA.
Apri Voce completa

pag.671



1) id: 2a772f1f167c4cfc9be58bec2914a214)
Esempio: Vit. S. Gio. bat. Mi pareva esser quiritta in camera.
52) Dizion. 1° Ed. .
INCOMINCIO
Apri Voce completa

pag.431



1) id: 805117fe9f104b70a79a49744ffd271d)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Che buono incomincio vedevano di lui.
53) Dizion. 1° Ed. .
CIARLARE
Apri Voce completa

pag.180



1) id: 494d1d353a674f5fb01a584bea8099f4)
Esempio: Lab. n. 239. La quale mai di ciarlare non ristà, mai non molla, mai non fina, dalle, dalle, dalle.


2) id: cfa70a9466d14904a6beda4a60037b1d)
Definiz: E gracchiare, nello stesso significato, tolto dalle putte, o dalle cornacchie, o mulacchie, dal quale gracchiatore, gracchia, e gracchione.
54) Dizion. 1° Ed. .
FAVELLA
Apri Voce completa

pag.335



1) id: 79a8cc0c5a9b4fe6960d4d6aeb30a00f)
Esempio: Petr. Son. 291. E 'n don le chieggo sua dolce favella.
55) Dizion. 1° Ed. .
META
Apri Voce completa

pag.526



1) id: 5c4ddb9b3ba74eb4b95637f6b0b61813)
Esempio: Bocc. n. 79. 32. Don Méta, Manico di scopa, e altri.
56) Dizion. 1° Ed. .
TIGNUOLA
Apri Voce completa

pag.886



1) id: f3f8e943fa3d4c17b763c721437b31c7)
Esempio: Amm. ant. Dalle vestimenta procede tignuola.


2) id: 2bbde6c5798c4afbabcd31b4a0671fdf)
Esempio: Serm. S. A. D. Queste veste sono senza tignuola [cioè sanza roditura di tignuola]
57) Dizion. 1° Ed. .
CONCULCARE
Apri Voce completa

pag.206



1) id: 2e335f1ae2e24f1ca1e230e50348c90f)
Esempio: Vit. San. Gio. Bat. Che sempre ci ha ingannati, e conculcati.
58) Dizion. 1° Ed. .
GRANDISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.399



1) id: d1fa610bab6747c68d1bc4eb894b22b3)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E tu fa vista di piagner grandissimamente.
59) Dizion. 1° Ed. .
SQUACCHERA
Apri Voce completa

pag.840



1) id: ad6b91d921cb427b93ac1d5350aa7431)
Esempio: Bocc. n. 79. 32. Don Meta, Manico di scopa, e lo Squacchera.