Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 605 msec - Sono state trovate 21683 voci

La ricerca è stata rilevata in 64479 forme, per un totale di 42660 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
64205 274 64479 forme
42522 138 42660 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 3° Ed. .
SIGNOREGGIARE
Apri Voce completa

pag.1529



1) id: ba6bb97f7f094de2bf1581ef690fdb74)
Esempio: Lab. n. 163. Tu se huomo, ec. nato a signoreggiare, e non ad esser signoreggiato.


2) id: d5d5f2903ad141b3a6a83d1c75a07ab4)
Esempio: Boc. g. 3. p. 3. Sopra una loggia, che la corte tutta signoreggiava (cioè soprastando scopriva. Lat. aestimare)
101) Dizion. 3° Ed. .
SIMILITUDINE
Apri Voce completa

pag.1529



1) id: 31bb0001f9fe4b3c8bf21921c7a47196)
Esempio: Lab. n. 162. Dichiararti, che tu se huomo fatto alla immagine, e alla similitudine d'Iddio.
102) Dizion. 3° Ed. .
PURISSIMO
Apri Voce completa

pag.1285



1) id: f44730f6c9df49c58d9cf512c8ce74e9)
Esempio: Lab. n. 144. Da esse partendoti, tra loro, che purissime sono, ti vai a rimescolare.
103) Dizion. 3° Ed. .
DISPIACEVOLE
Apri Voce completa

pag.552



1) id: 4b1504c5cab443fb8693ace91c5b9088)
Esempio: Lab. n. 1. O cosa iniqua, e a Dio dispiacevole, e gravissima a' discreti huomini.


2) id: 238d3bb58804421fa20ecaa1dc541949)
Esempio: Boc. Introd. n. 34. Con dispiacevoli impeti, per la terra discorrere.
104) Dizion. 3° Ed. .
DISSIPATRICE
Apri Voce completa

pag.556



1) id: d9a334b902d647859d627556703a6d11)
Esempio: Lab. num. 109. Vedere adunque dovevi, amore essere una passione, ec. dissipatrice delle terrene facultadi.
105) Dizion. 3° Ed. .
PERITARE
Apri Voce completa

pag.1191



1) id: 3c338f4ad71949ef8634214f4c8c9f29)
Esempio: Lab. num. 223. Quantunque ella nell'aspetto molto imperiosa sia paruta, non si son però peritati.
106) Dizion. 3° Ed. .
STERPO,
Apri Voce completa

pag.1619



1) id: da101708d0d64d44b86a98a878faa769)
Esempio: Lab. num. 30. Fra gli aspri sterpi, e le rigide piante piangendo, mi parea dimorare.
107) Dizion. 3° Ed. .
BRAMOSAMENTE
Apri Voce completa

pag.238



1) id: 659bb9ffbc554a9aae678214aac980a3)
Esempio: Boc. Lab. n. 190. Le quali non in iscodella, ma in un catíno, a guisa del porco, così bramosamente mangiava.
108) Dizion. 3° Ed. .
CATTEDRA
Apri Voce completa

pag.302



1) id: 184338f692f5446aab1c7e750ce98137)
Esempio: Lab. n. 230. S'è assai volte disputato, ec. chi debba la cattedra tener nella loro scuola.


2) id: 549ff095733048748d90668f413da37d)
Esempio: Boc. Vit. Dant. Sedendo Urbano Quarto nella Cattedra di San Pietro.
109) Dizion. 3° Ed. .
CORRUTTIBILE
Apri Voce completa

pag.421



1) id: da4b02c19e884b0ba5b67ef544cd4a40)
Esempio: Lab. n. 248. Per sanare i corruttibili corpi, quelle amare cose, non solamente si sostengono, ec.
110) Dizion. 3° Ed. .
ECCELLENTE
Apri Voce completa

pag.587



1) id: da148f41cc4a42b7be3683c9de572fcd)
Esempio: Lab. n. 165. Solamente ad alcuni eccellenti huomini, questo così ampio privilegio di nobiltà, sia conceduto.


2) id: 5f2f1d6b5fc3444eadcacf2392aac8b2)
Definiz: §. Per Titolo di dignità. Lat. excellens.
111) Dizion. 3° Ed. .
FORNELLO
Apri Voce completa

pag.710



1) id: b01dff0b4ad847d38825f70881daf675)
Esempio: Lab. n. 194. La mia casa era piena di fornelli, di lambicchi, di pentolini, e d'ampolle.
112) Dizion. 3° Ed. .
MONDO
Apri Voce completa

pag.1053



1) id: 661666a6de3d43ec9418ce2081b112d3)
Esempio: Lab. n. 151. Fu una cosa tanto pura tanto virtuosa, tanto monda, e piena di grazia.
113) Dizion. 3° Ed. .
ORICHICO
Apri Voce completa

pag.1127



1) id: d557ea10f36b41ffa9d5ab1e08a8188b)
Esempio: Lab. n. 205. Avea forse sei ampolluzze, e vetro sottile, e orichico, e così fatte bazzicature.
114) Dizion. 3° Ed. .
SERENO
Apri Voce completa

pag.1508



1) id: fed939ffa5974731adff629443ff3375)
Esempio: Lab. num. 20. Con faccia assai, secondo la malvagia disposizion trapassata, serena uscij (cioè gioiosa, allegra)


2) id: 7c62cc4324c74500bfdaf8e8b4c29abd)
Esempio: Bern. Orlan. Quivi si stanno allegri ad armeggiare Con balli, e canti, e fan serena vita [cioè lieta, gioconda. Lat. tranquillus, iucundus]
115) Dizion. 3° Ed. .
VELUZZO
Apri Voce completa

pag.1755



1) id: e840fb99f426425f889c0822c24572f3)
Esempio: Lab. n. 210. Veduta l'avesse colla cappellina fondata in capo, e col veluzzo intorno alla gola.
116) Dizion. 3° Ed. .
AMPLIARE.
Apri Voce completa

pag.87



1) id: dd69baae7e0c4f00881a1fb777827bf0)
Esempio: Lab. n. 11. 137. A quanta viltà si sottomettono, per ampliare un poco le dote loro.


2) id: fca354af4ecf496d81eb60598c5b6a81)
Esempio: Bocc. Introd. n. 4. Verso l'occidente miserabilmente s'era ampliata.
117) Dizion. 3° Ed. .
FRUGATORE
Apri Voce completa

pag.730



1) id: 4b05a341140e44f4972a17cc04d021ed)
Esempio: Lab. n. 139. Le 'ndovine, le lisciatríci, le mediche, e i frugatóri, che lor piacciono, ec.
118) Dizion. 3° Ed. .
PERDIMENTO
Apri Voce completa

pag.1187



1) id: f646a3b3f9e84d878d2a19c1bb61f6f3)
Esempio: Lab. n. 36. Non discerni tu, che questo è luogo di corporal morte, e perdimento d'anima.
119) Dizion. 3° Ed. .
TRAPASSANTE
Apri Voce completa

pag.1718



1) id: fee9f8d7b50c44faa81d117eb50d98b7)
Esempio: Lab. num. 353. Fece una via luminosa, e chiara, non trapassante il luogo, dove noi savámo.