Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 559 msec - Sono state trovate 6925 voci

La ricerca è stata rilevata in 25757 forme, per un totale di 18551 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
24972 785 25757 forme
18047 504 18551 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 4° Ed. .
EMENDAMENTO.
Apri Voce completa

pag.280



1) id: f024a0aea1e1407bb544bd1326f0244c)
Esempio: Vit. Plut. Per questo che essi accettaron poi l'emendamento, che emendò Eumenio.
101) Dizion. 4° Ed. .
DERISIONE
Apri Voce completa

pag.75



1) id: 44c5f7de9d7541fb9d5b9c57d1edbf3c)
Esempio: Vit. Plut. O baroni, noi abbiamo per verità consolo degno di derisione.
102) Dizion. 4° Ed. .
DESIARE
Apri Voce completa

pag.77



1) id: e96033f97d804a9b92232dfc615b09d0)
Esempio: Vit. Plut. Galiaccio gli avea mandato a dire, che lo desiava vedere.
103) Dizion. 4° Ed. .
STRANO.
Apri Voce completa

pag.767



1) id: 4b6c6c4db3a64a00a1f099ee44daa606)
Esempio: Vit. Plut. Il Re tre dì innanzi aveva veduto un segno strano.
104) Dizion. 4° Ed. .
STRETTURA.
Apri Voce completa

pag.777



1) id: fab5635f4ac2492ab85b297531d7871b)
Esempio: Vit. Plut. E ancora per questo, che vedrà la strettura del luogo.
105) Dizion. 4° Ed. .
SETOLA
Apri Voce completa

pag.496



1) id: 3b0f54a6ceb240ef9aaafd4cf9b5d588)
Esempio: Vit. Plut. Sicchè in poca d'ora egli lasciò il cavallo senza setole.
106) Dizion. 4° Ed. .
GIARRO.
Apri Voce completa

pag.604



1) id: a969f9cf090747309941d51692da1a3e)
Esempio: Vit. Plut. Alli Romani dava giarra di vino, e carne di porco.
107) Dizion. 4° Ed. .
IRATAMENTE
Apri Voce completa

pag.916



1) id: 37527d4723e94874a5ba52bfe91d1918)
Esempio: Vit. Plut. Dissono iratamente a Perpenna, che gli menasse incontanente a Sertorio.
108) Dizion. 4° Ed. .
GENERAZIONE.
Apri Voce completa

pag.583



1) id: 0b02a07cbcb04c969990fc9c0da8ab8a)
Esempio: Vit. Plut. Con tutte generazioni d'armadure combatteano quelli, ch'erano dentro allo 'ngegno.
109) Dizion. 4° Ed. .
INCENSARE
Apri Voce completa

pag.774



1) id: 063bdd8fc6f44bdf95cd1e7f7ed28f4b)
Esempio: Vit. Plut. E tutti gli Dii coronati, ed incensavano di molto incenso.
110) Dizion. 4° Ed. .
LOTOSO
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 6b34a35ec8bd41dc940970edd07964b0)
Esempio: Vit. Plut. L'oste di Cesare per ignoranza si puose in luogo lotoso.
111) Dizion. 4° Ed. .
BOLLARE
Apri Voce completa

pag.447



1) id: 46e9921ac1e749559529a521574e6cdd)
Esempio: Vit. Plut. Vide in sogno, che bollò il ventre della sua moglie.
112) Dizion. 4° Ed. .
CATTEDRA.
Apri Voce completa

pag.593



1) id: 3f37e3f56fe149238a28790d431bdf7a)
Esempio: Vit. Plut. E ivi fino a ora appaiono le cattedre di pietra.


2) id: 2be203e906dd4b6bb098194cf7c678cf)
Esempio: Bocc. vit. Dant. 10. Sedendo Urbano quarto nella cattedra di San Pietro.
113) Dizion. 4° Ed. .
SFERZA
Apri Voce completa

pag.502



1) id: 71cd7cc2868246a3899a85dd48dfa8db)
Esempio: Vit. Plut. E da poi stavano li servidori colle sferze, e battevanli.
114) Dizion. 4° Ed. .
SVERNARE.
Apri Voce completa

pag.803



1) id: ad8993192cba443199843a3ce7f2ef4d)
Esempio: Vit. Plut. Dipoi ch'ebbe ordinata la Gallia, venne a svernare a Padova.
115) Dizion. 4° Ed. .
DUBBIOSO
Apri Voce completa

pag.254



1) id: 329a47e4bd944fe48e2163c8e441a80f)
Esempio: Vit. Plut. Antigono ec. stava tutto dubbioso per la paura della battaglia.
116) Dizion. 4° Ed. .
DISBARBATO
Apri Voce completa

pag.157



1) id: 1e8a4d8f646340c99707ec3efbc4c3f4)
Esempio: Vit. Plut. Un uomo popolare disbarbato per lo cammino incontrò una cervia.
117) Dizion. 4° Ed. .
GOCCIOLARE
Apri Voce completa

pag.635



1) id: 2b7a46b4b96747d2924ef5ae1f5c8a36)
Esempio: Vit. Plut. Era acqua fredda, come gielo, la quale gocciola d'una pietra.
118) Dizion. 4° Ed. .
SENTENZIATO
Apri Voce completa

pag.476



1) id: ed55903e38164cdfa3b3b8199164bbf2)
Esempio: Vit. Plut. Quando si disfece la congregazione, menavansi li sentenziati nella carcere.
119) Dizion. 4° Ed. .
RIO
Apri Voce completa

pag.204



1) id: d4e863ec51d34227a41ada1f82202a00)
Esempio: Vit. Plut. Come si partono li rii, come si passano li fossati.