Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 527 msec - Sono state trovate 8317 voci

La ricerca è stata rilevata in 29124 forme, per un totale di 20806 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
29124 0 29124 forme
20806 0 20806 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 5° Ed. .
ALLORA
Apri Voce completa

pag.385



1) id: 9287835d5b5b40b097ddf26548dd19ab)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 403: In verità non pensava egli per allora a ritirarsi dalla sua impresa.


2) id: 3733995a51f84e9bbecfea5e53a0cf18)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 504: Certa cosa è però, che allora come allora nè lo dissero, nè se l'immaginarono.


3) id: c84779df102f4388924e77afdca6ebc9)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 423: Se egli avesse ardito di notificare ordini che non fossero del re, l'avrebbe fatto impiccare allora allora.
41) Dizion. 5° Ed. .
APOFTEGMA, APOTEGMA e APOTEMMA.
Apri Voce completa

pag.566



1) id: 6f426c9702144820bfc6a16f9bf7c7af)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 335: Comunque si sia però, questo suo detto si racconta tra' suoi apoftegmi.
42) Dizion. 5° Ed. .
APPROVECCIARE.
Apri Voce completa

pag.628



1) id: 1a6ab6dcb0ca48cf8510a0e4f20b7dd8)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 238: Per approvecciarsi di quella gran copia d'oro, della quale ei l'aveva arricchito.
43) Dizion. 5° Ed. .
ESORBITANTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.302



1) id: c3863702ba134f20811d424b8fa9dfc4)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 615: Avevano già le mercanzie cominciato a pagarsi ne' porti dell'Indie prezzi esorbitantissimi.
44) Dizion. 5° Ed. .
ANDANTE.
Apri Voce completa

pag.486



1) id: 22fa4312647e46c5afa89a78424f21d2)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 434: Da Messico a Zempoàla vi fossero di gran corrieri andanti e venenti.
45) Dizion. 5° Ed. .
CONTRACCIFRA e CONTROCIFRA ed anche CONTRACCIFERA e CONTROCIFERA.
Apri Voce completa

pag.618



1) id: e8772612e6ff4a2c8ddd01b2cc2811ca)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 731: L'avviso comparso in quel punto.... servì per contraccifra, per intendere quella novità.
46) Dizion. 5° Ed. .
CORDAME.
Apri Voce completa

pag.739



1) id: 7e0c9129b6a94893884a9a6d14b8f4a1)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 414: Ordinando loro, che si valessero del ferro, de' cordami e delle vele.
47) Dizion. 5° Ed. .
CONCERTO.
Apri Voce completa

pag.322



1) id: 3960696e013a42dfa68fb0ae79531512)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 266: Varietà d'istrumenti, che ripartiti per le strade, facevano più frastuono che concerto.


2) id: f33a0c815f574835b98cac5ab3137df2)
Esempio: Martin. G. B. Stor. Music. 1, 215: Le scale greche hanno, come le nostre, in ogni ottava, sette gradi,... tutti serventi nel movimento de' suoni e delle voci a quel concerto che per ora poniamo permesso.


3) id: 3dfcfe25c83a40219013bbca41e68ade)
Esempio: Martin. G. B. Stor. Music. 1, 295: A che altro si riducono questi elementi [del contrappunto], se non se ai puri intervalli musicali, che non solo nell'armonia, o sia nel concerto, ma nella stessa melodia, ovvero nelle semplici cantilene, fanno le veci di componenti?


4) id: ebbfbc3c0db5455b8e005e3967a56a14)
Esempio: E Martin. G. B. Stor. Music. 1, 297: La loro combinazione [degli intervalli musicali] in una serie di suoni successivi constituisce la melodia; e molte melodie, o serie di tal fatta, poste l'una contro dell'altra, constituiscono l'armonia, cioè il concerto, che altro in fine non è, se non se il contrappunto.


5) id: 0bc600abf07d4b1c96d302ef840bda7f)
Esempio: E Martin. G. B. Stor. Music. 1, 231: Ma fin ad ora l'abbiam forse troppo fatta da parziali di coloro, cui è piaciuto dare con ogni facilità l'artificio del concerto ai Greci, concedendo noi pure ad essi alcun vantaggio di musicali figure, alcun uso di dissonanze, alcuna risoluzione, e fino alcun, benchè semplice, contrappunto.


6) id: a74e60408e4a4f9e9731d7c0914eb4be)
Esempio: Bott. Stor. Ital. 2, 133: Ma trovandosi le schiere divise, perchè Alvinzi, credendo di aver a far solo con Joubert, le aveva ordinate piuttosto per circondare che per combattere, non poterono urtar tutte al medesimo tempo e di concerto, e lasciarono intervalli fra di loro, pei quali poteva il nemico penetrare ed assaltarle di fianco.
48) Dizion. 5° Ed. .
BASTANTE.
Apri Voce completa

pag.88



1) id: d642cccca4a3450a84bfa67ae491d39b)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 43: Quantunque Diego avesse bastante intendimento per conoscere la vanità di tali pronostici.


2) id: ce6d2c3a250141c7b73397412481c93c)
Esempio: Giambull. P. F. Stor. Europ. 159: E conoscendo non esser bastante per se medesimo a tanta furia, deliberò, poi che il ferro non ci aveva luogo, adoperarci miglior metallo.
49) Dizion. 5° Ed. .
CATTIVARE.
Apri Voce completa

pag.672



1) id: 429a0471e2dc4f738b603c755a3f1b3c)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 575: S'acquistò l'aura de' popoli;.... si cattivò maggiormente i nobili, col rendersi comunicabile.


2) id: 0accbfd19972494a9091d7962211acbb)
Esempio: Bott. Stor. Ital. 4, 339: Era solita la Propaganda ad insegnarvi le scienze profane e le arti utili, affinchè con esse potesse volgere a sè gli animi, e cattivarsi l'attenzione e la benevolenza degli uomini.
50) Dizion. 5° Ed. .
IMBARAZZO.
Apri Voce completa

pag.62



1) id: 61fea0ee558e49c89383fc3c24b1ea3c)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 11: A questo imbarazzo se ne aggiunse un altro di non minore considerazione.
51) Dizion. 5° Ed. .
IRREMISSIBILMENTE.
Apri Voce completa

pag.1247



1) id: a31a31f093c54187a2058bedf58013c1)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 341: Guai a chi mancava a i doveri della sua carica; moriva irremissibilmente.
52) Dizion. 5° Ed. .
ECCETTUAZIONE.
Apri Voce completa

pag.22



1) id: 1be88530da024689b127cde7f1e7df42)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 277: Fece bandire il perdon generale di tutto il passato, senz'eccettuazione di persone.
53) Dizion. 5° Ed. .
FIRMARE.
Apri Voce completa

pag.183



1) id: a44ef6f690f846c8b9bf475f5f5e7abf)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 614: Firmò l'Imperatore questi dispacci in Vagliadolid ne' 22 di ottobre del 1522.
54) Dizion. 5° Ed. .
DISAPPLICATO.
Apri Voce completa

pag.465



1) id: 3778214d639f4382829e4888140c2b08)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 395: Vedetelo là tutto disapplicato dalla conservazione de' suoi dominj, tutto dimenticato dell'onore.
55) Dizion. 5° Ed. .
DELUBRO.
Apri Voce completa

pag.122



1) id: 6f5655d5803e4ab490b6b297d2abda0e)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 320: Poco avanti alla porta principale s'incontrava un delubro di non minore orridezza.
56) Dizion. 5° Ed. .
DETTAME.
Apri Voce completa

pag.204



1) id: 16ee78ba3a804628b6292ce7cd366689)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 33: Sempre si dice freddamente quel che si dice contro il proprio dettame.
57) Dizion. 5° Ed. .
DILATATO.
Apri Voce completa

pag.328



1) id: c6dc96a85e114cd89980c640df3a3007)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. Ded.: Una monarchia di principi barbari, dilatatasi senza altro dritto che quello dell'armi.


2) id: 3294f9e0816945c7ae65bd45520eec67)
Esempio: Mei C. Metod. Cur. trad. 68: Le budella in quello stato morboso trovandosi, come anche i vasi, trasmodatamente rilasciate e dilatate, posson essere mantenute più piene.
58) Dizion. 5° Ed. .
ACCOGLIMENTO.
Apri Voce completa

pag.115



1) id: df88468099184ca994aeaae840c5d48f)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 296: La gente contribuì con gusto e con sincerità al buon accoglimento degli Spagnuoli.
59) Dizion. 5° Ed. .
ASSORDAMENTO.
Apri Voce completa

pag.793



1) id: 6a4499e797624879b8f1ea120665f13c)
Esempio: Corsin. Stor. Mess. trad. 671: Si tirò avanti il cammino, senza ricevere altra offesa che l'assordamento delle strida.