Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 802 msec - Sono state trovate 29478 voci

La ricerca è stata rilevata in 136099 forme, per un totale di 105202 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
132346 3753 136099 forme
102868 2334 105202 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 4° Ed. .
FEROCISSIMO
Apri Voce completa

pag.434



1) id: e3046e3e191b4fcd8f463ae69105846b)
Esempio: Fir. disc. an. 87. Così si fanno le giustizie nelle corti de' ferocissimi lioni.


2) id: 5630a86fab3b4461883105e40be9cbfa)
Esempio: E Fir. As. 155. Ed inoltre ti fai beffe del patrigno tuo, di quel ferocissimo, e gran guerriere.
201) Dizion. 4° Ed. .
IN FINE
Apri Voce completa

pag.816



1) id: 645e35a3c724427cad97f6561d12c407)
Esempio: Fir. disc. an. 13. In fine e' non se ne può più con lui.
202) Dizion. 4° Ed. .
ARGUTO
Apri Voce completa

pag.257



1) id: ebedc9019eb94b459ab778952e53aeeb)
Esempio: Fir. Disc. an. 17. Colle tue argute parole m'aresti sforzato ad intendere questa cosa.
203) Dizion. 4° Ed. .
DISPUTA.
Apri Voce completa

pag.201



1) id: bfbf3ffe59c74f4fa37b06e351ad9942)
Esempio: Fir. disc. an. 76. Dopo assai dispute gli diedero carico di tutto il negozio.


2) id: 1ea60ad6327d4adbba051e43b3f1b3e2)
Esempio: Cas. lett. 75. Ma non basta mica questo; anzi è necessario, se voi volete, che questa vostra esercitazione sia declamazione, e non disputa, ec.
204) Dizion. 4° Ed. .
FACILMENTE
Apri Voce completa

pag.330



1) id: dcf2da196aab418a8968dfe0cffdc70a)
Esempio: Fir. disc. an. 14. Dava luogo alla scure, che più facilmente uscisse della fenditura.
205) Dizion. 4° Ed. .
PERORARE.
Apri Voce completa

pag.574



1) id: 20246ea0415949a9b450ca05a3460606)
Esempio: Fir. disc. an. 77. Non aveva il malavventurato cammello perorata ancora la sua dicería.
206) Dizion. 4° Ed. .
STABILIMENTO.
Apri Voce completa

pag.699



1) id: a5749843e09d4d53b445d0f76e764122)
Esempio: Fir. disc. an. 53. Del quale stabilimento forza è che ne nascano due inconvenienti.
207) Dizion. 4° Ed. .
SOPRAMMODO,
Apri Voce completa

pag.597



1) id: 0682d30c8a2f49388e8aea0df415a95e)
Esempio: Fir. disc. an. 13. Stette soprammodo dolente, e divenne fuor di sua natura pauroso.


2) id: fe3b3c918cc74558a4ff0836f2c3fd92)
Esempio: E Fir. nov. 205. Della qual cosa ella ne fu soprammodo contenta.
208) Dizion. 4° Ed. .
POTISSIMO
Apri Voce completa

pag.683



1) id: 4b0fe8d71f3e459a9ecda67e1dcabc09)
Esempio: Fir. disc. an. 58. Benchè io fussi potissima cagione di farlo venire alla corte.


2) id: fae7f4a13da5437b9d9acf91b5c88348)
Esempio: E dial. bell. donn. 376. Col mirabile, e necessario uso delle mani, potissime ministre del tatto.
209) Dizion. 4° Ed. .
COMPLICE
Apri Voce completa

pag.729



1) id: 807cc829a65e4246aaa54dd01fe00e9d)
Esempio: Fir. disc. an. 64. Ma aspetta il tempo da lui, e da' complici ordinato.


2) id: 3f80efcb008e4acd9e05ed104c22bb3e)
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 20. Riconosceriensi poscia i complici dagli amici.
210) Dizion. 4° Ed. .
SDRUCIRE, e SDRUSCIRE
Apri Voce completa

pag.443



1) id: 17f10adfbe704708a647c0ffeed46354)
Esempio: Fir. nov. 7. 269. Cominciò a cercare di sdruscir la camicia.


2) id: 16fa81ee67eb4e46b2cc5fc346309ba0)
Esempio: Bern. Orl. 2. 6. 36. Altro non si ode, che navi sdruscire, Ed alte grida, e pianti da morire.


3) id: 33ba19d7c9774d87b4ebbc452675041b)
Esempio: Bocc. nov. 17. 7. Essendo essi non guari sopra Maiolica, sentirono la nave sdrucire.


4) id: a90d99456b844f43933ff5b450379e54)
Esempio: Serd. stor. Ind. 2. 66. Le navi si percotevano quasi insieme con estremo pericolo di sdrucirsi.


5) id: e9a2387ea4dc448c8e4b8d255b643ae7)
Esempio: Buon. Fier. 3. 3. 2. E mi ricordo come a rasciugarci Volendoci spogliar, s'ebbe a sdrucire I panni ec.


6) id: 03bb123d610f42f2a349c1d845f7bc86)
Esempio: Buon. Fier. 1. 5. 7. Ne sdruce di prosciutto le gran fette.


7) id: 116c11e0860345bfa989e1d6668d636b)
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 24. Così detto, col fior de' suoi sdrucì ne' nostri (il T. Lat. ha scindit agmen)
211) Dizion. 4° Ed. .
SGARBATO
Apri Voce completa

pag.513



1) id: b69b9ecbdf044e5892ee15bf8719fd2a)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 380. Se ne veggono tutto il dì molte di loro tanto sgarbate ec.


2) id: acd6bb6d2c4e48799ea61dcfde614105)
Esempio: E Fir. dial. bell. donn. 406. Che a me par pure la più sgarbata cosa del mondo.
212) Dizion. 4° Ed. .
SONTUOSAMENTE, e SUNTUOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.589



1) id: 49bf2a65c60847e4925466f427298ef5)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 398. Ancorchè una bellissima donna molto sontuosamente s'abbigli d'oro, e di perle ec.


2) id: 065fcae7ab4b47d2893ba40e4245e560)
Esempio: Lasc. Parent. 2. 6. A me basta acquistar per sempre la pastura della tavola sua; e sai, s'egli ordina suntuosamente!
213) Dizion. 4° Ed. .
SOGGIOGO.
Apri Voce completa

pag.566



1) id: 4d589096bedf4c6cb6b3f4ae876484f4)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 366. Così si mostra, che il mento vuole avere un poco di soggiogo.
214) Dizion. 4° Ed. .
RAPPIASTRARE.
Apri Voce completa

pag.67



1) id: 8e82d1ae38624b6ea24edee616a846a3)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 355. Desiderando ognuno di noi ec. di rappiccarsi, e rappiastrarsi colla sua metà.
215) Dizion. 4° Ed. .
FIACCHEZZA
Apri Voce completa

pag.444



1) id: efcfcbbdb0a44ac6ac7083b62a60ebe1)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 388. Forza è, che la mal abitudine si dimostri colla fiacchezza, e rarità.
216) Dizion. 4° Ed. .
SEMICIRCOLARE, e SEMICIRCULARE
Apri Voce completa

pag.466



1) id: 685ad6c85eb744e8ba1b09f80b3424b2)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 366. Sulla quarta parte della quale ec. si muove una linea quasi semicirculare.


2) id: 39833a07e5d042dea2a80003ddeeba29)
Esempio: Red. Oss. an. 192. Alla base della quale in uno de' suoi lati si stende un'ala semicircolare membranosa.
217) Dizion. 4° Ed. .
RIQUADRATURA
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 2177773319284ceca3337d6b77115f17)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 362. Disegnateci anche quella riquadratura della figura, cioè della larghezza, e della lunghezza.
218) Dizion. 4° Ed. .
ABBIGLIARE.
Apri Voce completa

pag.10



1) id: 7ed08a8b8b674f82a1e6918c4e7274bd)
Esempio: Fir. Dial. bell. donn. Molto sontuosamente s'abbigli d'oro, e di perle, e di ricchissime vesti si ricuopra.


2) id: fa82f210d3324d47996a753d7a191291)
Esempio: Buon. Fier. 3. 4. 9. La casa abbiglia, e fa porte, e rimesse.
219) Dizion. 4° Ed. .
BRUNETTO
Apri Voce completa

pag.474



1) id: 6af610189bbc4377b5aebe27f385909b)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. 404. Avvertiscano le donne, quando si lisciano, quelle dico, che sono brunette ec.