Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 371 msec - Sono state trovate 1434 voci

La ricerca è stata rilevata in 3379 forme, per un totale di 1913 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
3308 71 3379 forme
1874 39 1913 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 4° Ed. .
CENTAURO.
Apri Voce completa

pag.618



1) id: 50faa7ba8b004dd6824b993f80eb9494)
Esempio: Ovid. Pist. E de' centauri mezzi cavalli, e mezzi uomini.
21) Dizion. 4° Ed. .
AGIO.
Apri Voce completa

pag.95



1) id: 2ee0d37deb4341d9909362003c7409ef)
Esempio: Ovid. Pist. Anzi se ne è ito, per darci agio.
22) Dizion. 4° Ed. .
ARROSSIRE
Apri Voce completa

pag.273



1) id: af139ea6d8a14735a828313b45e3492c)
Esempio: Ovid. Pist. 68. Ella fu possente, quando tu ingannata arrossisti.
23) Dizion. 4° Ed. .
CHIARO.
Apri Voce completa

pag.642



1) id: 3552ad5710394f70b7348011f04c3c1c)
Esempio: Ovid. Pist. Se noi non vogliamo negare la chiara veritade.
24) Dizion. 4° Ed. .
ADULTEROSO.
Apri Voce completa

pag.68



1) id: 17add0f5294340cc8ed4f73506968e28)
Esempio: Ovid. Pist. 1. Volesse Dio, che l'adulteroso Parisse fusse affogato.
25) Dizion. 4° Ed. .
CORTESÍA
Apri Voce completa

pag.839



1) id: 29681691798b443589f45331754fae05)
Esempio: Ovid. Pist. E faccendoli ancora cortesía della sua bella persona.


2) id: 43c28cd891484520ab3e48d2a0060cf9)
Esempio: E Ovid. Pist. altrove: La quale gli fece per più tempo grande cortesía del suo amore, e della sua bella persona.
26) Dizion. 4° Ed. .
CARNALMENTE.
Apri Voce completa

pag.570



1) id: ab39e942c9974290af4601b046272bd8)
Esempio: Ovid. Pist. Ma il falso centauro carnalmente la volle conoscere.
27) Dizion. 4° Ed. .
AVVICENDARE
Apri Voce completa

pag.352



1) id: 16c9e6c206e9444d923da97b8e0e58b5)
Esempio: Ovid. Pist. La cosa, che non s'avvicenda, non può durare.
28) Dizion. 4° Ed. .
DISORDINATO.
Apri Voce completa

pag.188



1) id: 99f17c36177c4d2ba25d81e3d6ca3064)
Esempio: Ovid. Pist. Colli capelli disordinati, come il sonno li avea tenuti.
29) Dizion. 4° Ed. .
DISAVVENTURATO
Apri Voce completa

pag.157



1) id: 33998239728d43899532872848cb359e)
Esempio: Ovid. Pist. O disavventurata quella, che prima piangerà il morto marito.
30) Dizion. 4° Ed. .
SCORSO
Apri Voce completa

pag.423



1) id: 0e4da31d131d4785b3e8599fd3f162b4)
Esempio: Ovid. Pist. 47.Incontanente costringo il dolore, e le scorse parole.


2) id: b440fda98a464b579bb8eb14ba548be9)
Esempio: Stor. Pist. 13. Stette la città più dì scorsa, e molti de' Neri, ch'erano rimasi, furono dentro morti, fediti, e presi.
31) Dizion. 4° Ed. .
A
Apri Voce completa

pag.2



1) id: 6404352cf0c249148b7ab74f0570aff2)
Esempio: Ovid. Pist. Prigione fatta a giravolte, la quale si chiama Laberinto.


2) id: 543e5e3112da47f48ae87750a4bec774)
Esempio: E Ovid. Pist. altrove: Vestite vestimenta ad oro.
32) Dizion. 4° Ed. .
CONTRASTARE
Apri Voce completa

pag.797



1) id: cd1c3ed3872e4e67841f66d1c5ff8eaa)
Esempio: Ovid. Pist. Ma paura, e pietade contrastette Al mio crudele ardire.
33) Dizion. 4° Ed. .
ALQUANTO.
Apri Voce completa

pag.134



1) id: b101d236ed6440aa8a1bc02217361c9d)
Esempio: Ovid. pist. Alquanti dicono che Achille di lei non mise cura.
34) Dizion. 4° Ed. .
CONCREDERE
Apri Voce completa

pag.745



1) id: cdb153e1b4284475b99ad837d08b78e0)
Esempio: Ovid. Pist. Io concredetti, che 'l tuo letto s'accostasse al mio.


2) id: f18fbfe9c307415aafbe345e90d94a9f)
Esempio: Ovid. Pist. Concredendo a te benignamente il porto di Tracia.
35) Dizion. 4° Ed. .
CONFARE
Apri Voce completa

pag.752



1) id: 8d0f171d4a8d4c2e8255b3a03be38886)
Esempio: Ovid. Pist. Egli si confà bene allo 'ngegno del popolo suo.
36) Dizion. 4° Ed. .
VIZIATO.
Apri Voce completa

pag.298



1) id: e8694b4de7bc4702bb35922b87ab35cd)
Esempio: Ovid. Pist. 48. Già gonfiava il peso del mio viziato ventre.
37) Dizion. 4° Ed. .
APPRENDERE
Apri Voce completa

pag.235



1) id: 29786c4dade14e9094f7a8a28ecce44c)
Esempio: Ovid. Pist. E così sono io appresa d'amore, come fu ella.


2) id: 03544a15417c4c918f4476f723f00092)
Esempio: Sen. Pist. 86. Ma poi che gli è appreso, e cresciuto (l'ulivo) egli è bello, verde, forte, e vigoroso.


3) id: f4562b88a8fb485d8d67fae2efe8ddea)
Esempio: E Sen. Pist. appresso: E vidi di quelle (viti) che furon piantate non solamente di Febbraio, ma all'uscita di Marzo, e appresorsi, e mantennorsi, e abbracciaro gli olmi, e fecero frutto.
38) Dizion. 4° Ed. .
BOVINO
Apri Voce completa

pag.459



1) id: 66aca3c3d6f84748a35f3bd25169d3f6)
Esempio: Ovid. Pist. Tu conterai, come tu abbi morto il bovino uomo.
39) Dizion. 4° Ed. .
EREDITANO.
Apri Voce completa

pag.295



1) id: 6b4bac6a272741d6b19bf33c00d922b3)
Esempio: Ovid. Pist. Io adoperai tanto male per far te ereditano, e signore.