Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 296 msec - Sono state trovate 2379 voci

La ricerca è stata rilevata in 5736 forme, per un totale di 3323 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
5668 68 5736 forme
3289 34 3323 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 3° Ed. .
ALLA MODERNA.
Apri Voce completa

pag.63



1) id: d8a32aff384b43fb8013842e7c10345c)
Esempio: Fir. Lucid. Io la vo portare al sarto, che, ec. e rassetti gl'imbusti alla moderna.
61) Dizion. 3° Ed. .
MITERA
Apri Voce completa

pag.1046



1) id: 0de3d8e687b14739b90984ee27040b19)
Esempio: Fir. Lucid. 5. 3. Io v'ho veduto rubare un calice, e però portaste la mítera.
62) Dizion. 3° Ed. .
GRECO
Apri Voce completa

pag.799



1) id: 2c721d1df10f42ad8acdab01ea97bb10)
Esempio: Fir. Lucid. Bisognerebbe legarlo a' piedi d'una botte di Trebbiano, di Greco, o di Malvagía.
63) Dizion. 3° Ed. .
LASCIARE
Apri Voce completa

pag.938



1) id: f834147604504ccf8694c9b09e448bc2)
Esempio: Fir. Luc. Che lasciarono la povera signora in Nasso]
64) Dizion. 3° Ed. .
COLPO
Apri Voce completa

pag.356



1) id: 191e549186064e28be4b0dcdfec4eb73)
Esempio: Fir. Luc. Io credo aver fatto il bel colpo.


2) id: d305812bde514967a930c9e31b80b634)
Esempio: Fir. Luc. O questo è stato il bel colpo di maestro!
65) Dizion. 3° Ed. .
DI CONTINUO
Apri Voce completa

pag.502



1) id: 5edbcab0b5e44ac297e42a5327bd9ec3)
Esempio: Fir. Luc. E di continuo lacerata, e mal trattata.
66) Dizion. 3° Ed. .
BEN GLI STÀ, BEN GLI STETTE
Apri Voce completa

pag.215



1) id: 723b063c969a4cca86e15b741e77740a)
Esempio: Fir. Luc. E sai s'ognun direbbe ben gli sta.
67) Dizion. 3° Ed. .
SFACCIATACCIO.
Apri Voce completa

pag.1511



1) id: 54f4201c12c64339a1f71704afbdac1a)
Esempio: Fir. Luc. 4. 1. E' mi guarda anche sfacciataccio.
68) Dizion. 3° Ed. .
MEDAGLIA
Apri Voce completa

pag.1015



1) id: 451af8e61c004d1cae302a1490320eac)
Esempio: Fir. Luc. Vedi rovescio, che ha avuto questa medaglia.
69) Dizion. 3° Ed. .
FRACIDO, e FRADICIO
Apri Voce completa

pag.717



1) id: 0ea74a0c1f6d4ec99bf8ff952fd16f91)
Esempio: Fir. Luc. Egli è innamorato fradicio di questa cantoniéra.


2) id: 694833f753554c5da418402c5c7d0410)
Esempio: Fir. Trinuz. E chi ha detto, ec. qualche lingua fracida, per commetter male.
70) Dizion. 3° Ed. .
ATTENERE
Apri Voce completa

pag.163



1) id: c1642abc47634dc2894a07ded8be9c9c)
Esempio: Fir. Luc. Se tu ti atterrai al consiglio mio.
71) Dizion. 3° Ed. .
GANGHERO
Apri Voce completa

pag.747



1) id: 9c9d546f530b4c0c823952bfa0adc588)
Esempio: Fir. Luc. 4. 4. Siate voi fuor de' gangheri.


2) id: 3a1c0bb7f3b34288bc6dcb113ac8a926)
Esempio: Fir. As. 48. Ritornato Drofane alla fine ne' gangheri, s'accorse, ec.
72) Dizion. 3° Ed. .
PAIO
Apri Voce completa

pag.1142



1) id: 406d9021db4148db9227d7279e402be8)
Esempio: Fir. Luc. Ch'ha un pa' d'occhi, ch'e' pare spiritato.
73) Dizion. 3° Ed. .
AFFOGAGGINE.
Apri Voce completa

pag.42



1) id: 3d3e6aabe31a42aeb6837c289e097ca7)
Esempio: Fir. Luc. Che venir gli possa il mal dell'affogaggine.
74) Dizion. 3° Ed. .
SVARIONE.
Apri Voce completa

pag.1644



1) id: 1514de19552441818ebd2058c97c8df0)
Esempio: Fir. Luc. Oh oh udite che svarioni e dice.
75) Dizion. 3° Ed. .
COLLARETTO
Apri Voce completa

pag.351



1) id: 0035126379914ddaafdb197a55bc6386)
Esempio: Fir. Lucid. Come le camice, le quali, come hanno sudicio il collaretto, non sono da gentil'huomini.
76) Dizion. 3° Ed. .
ALLA FINE.
Apri Voce completa

pag.63



1) id: 19be7d189c424fd58e703a2d9817f29c)
Esempio: Fir. Lucid. 4. 5. Chi vi date voi ad intendere, ch'io sia alla fine delle fini.
77) Dizion. 3° Ed. .
PREDA
Apri Voce completa

pag.1246



1) id: 1e1d0cf1853948a19de022a9f546e8da)
Esempio: Firenz. Lucid. Allieva una fanciulla con tanta fatica, e dalla in preda a un'huomo simile.
78) Dizion. 3° Ed. .
SOIA.
Apri Voce completa

pag.1545



1) id: ed87610ec7dc4405a17c3c5d88f15382)
Esempio: Fir. Luc. 4. 1. Non accade adesso tante soie, nò.
79) Dizion. 3° Ed. .
AVANZARE
Apri Voce completa

pag.171



1) id: d5f8ebe640ef41dfb8595bc057678d81)
Esempio: Fir. Luc. Orsù io adunque picchierò l'uscio per avanzar tempo.


2) id: 2768ef8addde4af0ad6af8fb4691e607)
Esempio: E Fir. Luc. altrove. E avanza tempo, che egli è tardi.