Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 343 msec - Sono state trovate 2379 voci

La ricerca è stata rilevata in 5736 forme, per un totale di 3323 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
5668 68 5736 forme
3289 34 3323 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 3° Ed. .
LIOFANTE, e LEOFANTE
Apri Voce completa

pag.961



1) id: ca7e2f6989144e29be035591c9436bad)
Esempio: Fir. Luc. 2. 2. Alle cose, che tu dj, tu mi pari un leofante.
161) Dizion. 3° Ed. .
IMPICCATELLO
Apri Voce completa

pag.841



1) id: 378b6800206946c0b2b7106f6e7492b5)
Esempio: Fir. Luc. 45. Il malan, che Dio ti dia, e la mala pasqua, impiccatello.
162) Dizion. 3° Ed. .
BRACCIO
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 4c80cfe3d6084b1091b2f40fe0881ca5)
Esempio: Fir. Luc. 41. Se un povero huomo di questi, che vivono delle braccia, ec.
163) Dizion. 3° Ed. .
BIBBIA
Apri Voce completa

pag.221



1) id: 801040fe1a2e4454ab67a77fdc8a35d1)
Esempio: Fir. Luc. 4. 6. Spácciati, non mi fare una bibbia come è tua usanza.
164) Dizion. 3° Ed. .
DIFILATO
Apri Voce completa

pag.506



1) id: 2e2de5b7fdf74c7d892f6c003523afd6)
Esempio: Fir. Luc. 3. 2. Chi sarà costui, che viene così difilato alla volta mia?
165) Dizion. 3° Ed. .
GRANMERCÈ
Apri Voce completa

pag.793



1) id: 577b8f9f4c364ff69886fedf3d1a2421)
Esempio: Fir. Luc. 1. 3. Forse che ella si è fatta pregare al primo granmercè
166) Dizion. 3° Ed. .
ALLODOLA.
Apri Voce completa

pag.68



1) id: 11dd82059f0c4ea0b47c62a8fad91a40)
Esempio: Fir. Luc. Deh vedi, come il valent'huomo le sa ben dare la carne dell'allodola.
167) Dizion. 3° Ed. .
MORTO
Apri Voce completa

pag.1061



1) id: a31b8fbd340645ce95e8e964e0d392e1)
Esempio: Fir. Luc. 2. 2. Della Signora mia padrona, di chi tu se morto fracido.
168) Dizion. 3° Ed. .
SICURTÀ, SICURTADE, e SICURTATE
Apri Voce completa

pag.1527



1) id: 410d5db62fd4425ba8bde8ddfed26b63)
Esempio: Fir. Luc. 2. 1. E non vorrei, che tu facessi a sicurtà con essa.
169) Dizion. 3° Ed. .
DOZZINALE
Apri Voce completa

pag.580



1) id: b21f520f08c24c94a2ccb1e18bc47444)
Esempio: Fir. Luc. E questi sciocchi lodan più le cose dozzinali, perchè par loro intendere.
170) Dizion. 3° Ed. .
FRACIDUME, e FRADICIUME
Apri Voce completa

pag.717



1) id: d043166d0df5473397630c518fa9043e)
Esempio: Fir. Luc. Oh che continuo flagello è questo? e che fradiciúme, e che tormento?
171) Dizion. 3° Ed. .
FREDDO
Apri Voce completa

pag.723



1) id: 5ba3d5164f084233ab804f40817169a0)
Esempio: Fir. Luc. 1. 3. Vien giù alla Signora, presto, trana, o ve' fuoco freddo!
172) Dizion. 3° Ed. .
CANTONIERA.
Apri Voce completa

pag.276



1) id: 7e0ac2c542a748ae9c46ac90813309c7)
Esempio: Fir. Luc. 4. 5. Egli è innamorato di questa cantoniéra, che sta qui vicina.
173) Dizion. 3° Ed. .
GIUNTERIA.
Apri Voce completa

pag.776



1) id: e8304c55ca004b2084315514ccb30536)
Esempio: Fir. Luc. Che dispiacere ti feci io mai, che m'hai fatto così gran giuntería.
174) Dizion. 3° Ed. .
BAGAGLIONE
Apri Voce completa

pag.189



1) id: 785b239399444b5a9d44c535cde87151)
Esempio: Fir. Luc. 2. 2. E tu sie divorato da' cani bagaglione [qui per ingiuria]
175) Dizion. 3° Ed. .
SOFFOGGIATA.
Apri Voce completa

pag.1544



1) id: fd2b91a8785e44089a761e9914d0d877)
Esempio: Fir. Luc. Bella cosa vedere un Gentiluomo colla soffoggiata andare a casa le femmine.
176) Dizion. 3° Ed. .
GUIZZO.
Apri Voce completa

pag.819



1) id: e5f7b43c24424d5781c6289efa3ef6bb)
Esempio: Fir. Luc. 3. 2. O trippa mia, com'ell'è guizza, Ch'ella pare un tamburo stemperato.
177) Dizion. 3° Ed. .
CIVETTERIA.
Apri Voce completa

pag.343



1) id: bf6db2ebe5d648788945c185fc57b2fd)
Esempio: Fir. Luc. 3. 4. Se elle avessero a far meco, elle farebbon manco civetteríe.
178) Dizion. 3° Ed. .
TERRENO
Apri Voce completa

pag.1689



1) id: 10b483122dbb4a9091ea288daf151033)
Esempio: Fir. Luc. 4. 1. Che qui per oggi non è terreno da porci vigna.


2) id: 7701717957c44ae3a4714cea0c90255c)
Esempio: Fir. Nov. Mostrando esser chiamata in terreno, lasciatolo, se n'andò dall'Agnoletta.
179) Dizion. 3° Ed. .
RIVEDERE
Apri Voce completa

pag.1401



1) id: e26e0ed743f844e8b5c5d86fed600e09)
Esempio: Fir. Lucid. E che sì, che se tu me la fai fiutar più, ec. che tu mi farai rivedere i conti, innanzi desinare.