Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 664 msec - Sono state trovate 25892 voci

La ricerca è stata rilevata in 104936 forme, per un totale di 77875 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
102104 2832 104936 forme
76212 1663 77875 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 4° Ed. .
ASSITO
Apri Voce completa

pag.302



1) id: 98b894d1e3114d7c9039349be771ba7c)
Esempio: Capr. Bott. Dormendo in una camera a canto a lui, tramezzata solamente da un semplice assito.
141) Dizion. 4° Ed. .
PARTIGIANONE.
Apri Voce completa

pag.503



1) id: 04f901ec986f4501a86792e3b06b44ae)
Esempio: Capr. Bott. 9. 190. Essendosi difeso un pezzo da un cane ec. con l'asta d'un partigianone.
142) Dizion. 4° Ed. .
TRATTATO
Apri Voce completa

pag.143



1) id: 9011cc1175c84e92b4f5be6b6d75b840)
Esempio: Capr. Bott. 10. 214. Avendo noi letto tante volte insieme quel divinissimo trattato di fra Girolamo


2) id: 5f1a708378ac4af4a2bcd88a0e5a9ed6)
Esempio: E Bocc. nov. 17. 43. Aveva tenuto trattato con Basano Re di Cappadocia.
143) Dizion. 4° Ed. .
PROTOCOLLO.
Apri Voce completa

pag.753



1) id: 5656d2d69da246728c31881586279325)
Esempio: Capr. Bott. 5. 103. Pigliassono i nomi solamente, e poi lo distendessono in sul protocollo a suo piacimento.
144) Dizion. 4° Ed. .
POSTEMAZIONE
Apri Voce completa

pag.679



1) id: af909d0b2a5e4906b8bc629602647790)
Esempio: Capr. Bott. 5. 94. Fanno come quel medico ec. che m'ordinò non so che ricetta per quella postemazione.
145) Dizion. 4° Ed. .
RANNICCHIATO.
Apri Voce completa

pag.64



1) id: f91ff63ab20c4052884758723987c39d)
Esempio: Circ. Gell. 2. 56. Sentendosi la pelle rannicchiata addosso, per essere stata (la serpe) il verno ferma, e aggomitolata sotto la terra.


2) id: c50a557bcdfb418bb5bef76b7ed2695d)
Esempio: Serd. stor. 2. 62. Tengono i piè rannicchiati, e si stanno per le tane, come i conigli.
146) Dizion. 4° Ed. .
CHIMERA.
Apri Voce completa

pag.649



1) id: 33158b4e065f459a8470b506e990ddc5)
Esempio: Circ. Gell. Coteste sono chimere, e ghiribizzi, i quali ec. servono più tosto a inquietare, e tenere sospeso altrui.


2) id: bb69faa0c1204a47b48885c55cc79460)
Esempio: Bern. Orl. 2. 5. 3. Ma che non sia nascosta allegoría Sotto queste fantastiche chimere, Non mel' farebbe creder tutto il mondo.
147) Dizion. 4° Ed. .
AGGREGATO.
Apri Voce completa

pag.91



1) id: 5dd3c5d7b7a64792999f2476f056a68b)
Esempio: Circ. Gell. Imperocchè, o elle sono principj, o elle sono ec. o elle sono uno aggregato dell'uno, e dell'altro.


2) id: ab9974cd6d654d589c1400f115d28e35)
Esempio: E Circ. Gell. altrove: La giustizia è un aggregato di tutte le virtù.
148) Dizion. 4° Ed. .
AMABILITÀ.
Apri Voce completa

pag.143



1) id: 9544f17966c14b3b9b2a336e9e53d6fd)
Esempio: Circ. Gell. Supera di bontà, di bellezza, di amabilità, e di perfezione, tutte le cose buone, belle, amabili, ec.
149) Dizion. 4° Ed. .
RANNUVOLARE, e RANNUGOLARE.
Apri Voce completa

pag.64



1) id: bb143bae94f94d9b89745cbc13b78a8e)
Esempio: Circ. Gell. 4. 101. Ohimè, che se vede pure rannugolare il tempo, e' comincia a temere, che le raccolte vadano male.


2) id: 6366772f09584e8aacc29365201c7cdc)
Esempio: Bern. Orl. 2. 17. 2. Si rannugola spesso, e rasserena.
150) Dizion. 4° Ed. .
LEGITTIMA.
Apri Voce completa

pag.43



1) id: 62943c63d726473da6ca990ac39731d5)
Esempio: Gell. Sport. 3. 1. Non mi andar poi ingarbugliando con consigli di notaj, ch'ell'abbia a aver legittima, o tribiliana.
151) Dizion. 4° Ed. .
CONSIGLIATIVO
Apri Voce completa

pag.774



1) id: bf7382264da743b4b16fc787d86cda90)
Definiz: Add. Che può dar consiglio, Atto a consigliare. Lat. ad consulendum aptus, consiliosus, Gell. Gr. βουλευτικός.


2) id: 1adac78350e04891bf47101c5d116923)
Esempio: Albert. 2. 37. Prudenzia rispuose, che di cinque modi è la volontà di Dio, prima è comandativa, ec. quarta consigliativa.
152) Dizion. 4° Ed. .
BUCATINO
Apri Voce completa

pag.476



1) id: 80492fd8829845d1924accb6fa2a9189)
Esempio: Gell. Sport. 3. 3. Ella ha teso il suo bucatino, dove io soglio tendere il mio.
153) Dizion. 4° Ed. .
BRAVARE
Apri Voce completa

pag.465



1) id: 156001fdfc514f5ab5a41ce17a34f171)
Esempio: Gell. Sport. 3. 5. Che vuo' tu dire? Vorrámi tu bravare? A. Io non vi vo' bravare io.


2) id: 81775c760ae44c6a90de4cc3ea8ba695)
Esempio: Bern. Orl. 1. 2. 65. O Paladin, che fate sì il trinciante, Venite un poco innanzi ora a bravare.


3) id: f74d6d1f4cf041898f3f6a157b45da03)
Esempio: Buon. Fier. 3. 2. 12. Bravate, imperversate, Sostenete la pugna a più non posso.
154) Dizion. 4° Ed. .
SONNEFERARE, e SONNIFERARE
Apri Voce completa

pag.588



1) id: 54693beb5de348e5856e7c059c4805dc)
Esempio: Capr. Bott. 1. 11. Questo star nel letto, e non dormire, ma sonniferare solamente, non cred'io, che sia molto sano.
155) Dizion. 4° Ed. .
ZUFOLAMENTO
Apri Voce completa

pag.369



1) id: b7e21191fde948ba8c57688fa8d740ab)
Esempio: Capr. Bott. 1. 12. Potrebbe essere qualche poco di scesa, che fa parer sentire altrui di questi zufolamenti nel cervello.
156) Dizion. 4° Ed. .
STREGARE
Apri Voce completa

pag.772



1) id: c165db4b07ae4b76a2d11fa27f2000f6)
Esempio: Capr. Bott. 4. 56. Non hai tu mai inteso di queste, che vanno stregando, che par loro diventar gatte?


2) id: 77bc875bb01f44be835bfcabb1ad85d2)
Esempio: Malm. 5. 62. Strega le botti di lor sangue ingordo, E le sustanze usurpa delle pappe.
157) Dizion. 4° Ed. .
BIANCHEZZA
Apri Voce completa

pag.426



1) id: f78c70e8095e42d084e5c9538fffa889)
Esempio: Circ. Gell. Può intendere da se, che cosa sia bianchezza, e come ella è un colore disgregativo della virtù visiva.
158) Dizion. 4° Ed. .
SALAMISTRA
Apri Voce completa

pag.299



1) id: 51f2814b2c264935aa262ab339e44b8a)
Esempio: Gell. Sport. 3. 5. E chi fia stato? quella salamistra di Mona Ginevra, che non mi volle mai bene?
159) Dizion. 4° Ed. .
DEPENDERE
Apri Voce completa

pag.74



1) id: a3c89aef3d68444db16f52eeff5aa209)
Esempio: Capr. Bott. Certamente che il dependere da se stesso è una cosa bellissima, vorrebbesi essere amico de' signori.