Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 530 msec - Sono state trovate 10991 voci

La ricerca è stata rilevata in 38063 forme, per un totale di 27072 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
38063 0 38063 forme
27072 0 27072 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
ABBIGLIAMENTO.
Apri Voce completa

pag.32



1) id: 9ee85428f20840a7871023fe799f9175)
Definiz: § IV. Figuratam. −


2) id: b413b208508844119db5dc8539318e50)
Esempio: Vasar. Vit. Pitt. 12, 196: La qual figura è di bellezza straordinaria per l'aria del viso, e per l'acconciatura del capo, e per lo abbigliamento de' panni.
2) Dizion. 5° Ed. .
ABOMINEVOLE e ABBOMINEVOLE
Apri Voce completa

pag.68



1) id: c6b6dc1e09c54ef3a64e212215cb6dd4)
Definiz: § IV. Figuratam. −
3) Dizion. 5° Ed. .
ACCAMPARE.
Apri Voce completa

pag.77



1) id: 34265c940af3407e984897ace6951947)
Definiz: § IV. Figuratam. −
4) Dizion. 5° Ed. .
ASSEDERE, ed anche ASSIEDERE.
Apri Voce completa

pag.766



1) id: 0908019cf715444791cac3432169c3bd)
Definiz: § IV. Figuratam. –
5) Dizion. 5° Ed. .
DISVESTIRE.
Apri Voce completa

pag.725



1) id: bd31cb034ee2494bb0702578d2d9d1ae)
Definiz: § IV. Figuratam. ‒
6) Dizion. 5° Ed. .
DISVILUPPARE.
Apri Voce completa

pag.727



1) id: 9565b33f8e69464ea606aa8885902751)
Definiz: § IV. Figuratam. ‒
7) Dizion. 5° Ed. .
OSTIA.
Apri Voce completa

pag.751



1) id: 093966c26dc6460da6077c2e56ca87b5)
Definiz: § IV. Figuratam. –


2) id: 3d55c304c5844b4c85f97ec38351287b)
Esempio: Maff. G. P. Vit. Confess. 3, 316: Presa la ostia in bocca, non la potè mandar giù, quantunque più e più volte se ne forzasse.
8) Dizion. 5° Ed. .
OSTRO.
Apri Voce completa

pag.758



1) id: 8aa3ef1504d54307b4c54c3cfc9c2958)
Definiz: § IV. Figuratam. –
9) Dizion. 5° Ed. .
MARCIRE.
Apri Voce completa

pag.929



1) id: 6f0893962d0049cfaf1eefd0f40f2b30)
Definiz: § IV. Figuratam. –


2) id: 7412423267f54feab17337d9991600c9)
Esempio: Salvin. Lett. IV, 1, 297: I segreti di cose confidate.... non si debbono mai dire a nessuno del mondo, e debbono marcire in corpo.
10) Dizion. 5° Ed. .
IMBEVERE e IMBERE.
Apri Voce completa

pag.75



1) id: 44793a5a729443878cd126413eb49f3c)
Definiz: § IV. Figuratam. –


2) id: 33fe05d9fe414d008dcc74a541cc2613)
Esempio: Galil. Op. astronom. 1, 365: Il Copernico pronunziò.... che la sua materia (di Venere) fusse tale che potesse imbeversi del lume solare e quello trasmettere per tutta la sua profondità.


3) id: 39ffd9c7b63d4bdb9fcd7675b9002166)
Esempio: Bart. D. Vit. S. Ignaz. 3, 20: Ond'è, che non contenti d'attaccarla co' ministri della religione, che dicono riformata, infettiamo anco la semplice gioventù della Germania e della Francia, e sì possenti siamo nell'arte d'affezionarla alla divozione della Sede Romana, che più facile è, che smontino di colore le lane tinte in grana, che non che in essa si smarrisca quel Flos Papaeae doctrinae, di che gl'imbeviamo.
11) Dizion. 5° Ed. .
INANIMIRE.
Apri Voce completa

pag.359



1) id: b635e70e664d42eb9929aee6cd047306)
Definiz: § IV. Figuratam. –


2) id: 60f1aaebfa254c99b7e9eefeaf88c2cd)
Esempio: Petr. Vit. volg. 2: Sendo interpretato che quello (un certo sogno) significava ch'egli in sua potestà e balía il mondo arebbe,... grandemente inanimì.


3) id: 40ccea408ff243299a50f215c92922f3)
Esempio: Galil. Op. II, 532: Questa mia così umana e lunga sofferenza ha per il contrario talmente gonfiata la vanissima sua follia, promossa l'arroganza, inanimita l'audacia, smorsata la temerità ed inacerbito il veleno che tutti i sensi, e più la lingua, gli occupa.


4) id: 37601ed3b500481293ce9245dce9c7ed)
Esempio: Empol. Gir. Vit. 19: Ed ancora per la grande utilità che ne seguita a' posteri, perchè leggendo tante degne opere fatte dagli uomini si vengano a innamorare e inanimire a seguitare quelli come uomini generosi.
12) Dizion. 5° Ed. .
DEFORMARE.
Apri Voce completa

pag.101



1) id: af4f91d3903f420fb381fd092d951489)
Definiz: § IV. Figuratam. –


2) id: c375deec991c4464a6d5e17f447a6420)
Esempio: Galil. Op. astronom. 3, 165: La sua figura (della luna) non si deforma mediante la sua molta grandezza.


3) id: 39a4096cd1584576a90cf8df5dc2a821)
Esempio: Galil. Op. fis. mat. 3, 129: Sarebbe impossibile far strutture di ossa per uomini, cavalli,... che potessero sussistere,... mentre tali animali si dovessero augumentare ad altezze immense, se già.... non si deformassero tali ossi sproporzionatamente ingrossandoli.
13) Dizion. 5° Ed. .
DILETTO.
Apri Voce completa

pag.336



1) id: 125de0f8a9084087adce84192cf805df)
Definiz: § IV. Figuratam. ‒
14) Dizion. 5° Ed. .
FLETTERE.
Apri Voce completa

pag.222



1) id: 2cb5df1771f04cf2892f86b2ccf24287)
Definiz: § IV. Figuratam. –
15) Dizion. 5° Ed. .
FLORIDO.
Apri Voce completa

pag.223



1) id: 35ad5d4783db4b00a7af307ef93fa0ff)
Definiz: § IV. Figuratam. –
16) Dizion. 5° Ed. .
DISSEMINATO.
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 678bb9d86cf047da923f859fd9321ba9)
Definiz: § IV. Figuratam. ‒
17) Dizion. 5° Ed. .
GLORIFICAZIONE.
Apri Voce completa

pag.375



1) id: eafedda5955a45bf912a965a919ba12f)
Definiz: § IV. Figuratam. –
18) Dizion. 5° Ed. .
MINIMISSIMO
Apri Voce completa

pag.288



1) id: d34412ab197d4ae48715f56d547e3062)
Esempio: Galil. Op. IV, 649: Che occorreva ridursi a questi minimissimi corpicelli?


2) id: 858969b24e15453db0a7835b68c80828)
Esempio: E Galil. Op. VII, 190: Bisogna che questo allontanamento sul principio sia piccolo, anzi minimo, anzi pur minimissimo.
19) Dizion. 5° Ed. .
CORSIA.
Apri Voce completa

pag.846



1) id: a688e7a6f23f44c592a9bb4c5ec50041)


2) id: 49fa24cd411e4bb9b6034ffec1ac22ba)


3) id: 7ff1304ec54046e88dc2e6e02a5f481b)
Esempio: Galil. Op. astronom. 1, 407: Non è dubbio che, camminando voi per corsia verso l'albero 25 o 30 passi,... troverete ec.
20) Dizion. 5° Ed. .
CONCILIABULO. –
Apri Voce completa

pag.334



1) id: e20c980303a84286811b4ff5d02f5396)