Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 757 msec - Sono state trovate 27622 voci

La ricerca è stata rilevata in 113185 forme, per un totale di 84222 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
109755 3430 113185 forme
82133 2089 84222 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 4° Ed. .
MESCHINACCIO
Apri Voce completa

pag.219



1) id: e8b8c8e894d34263aa819d00c04581ee)
Esempio: Salv. Granch. 1. 2. Abbattutolo L'infermità, il meschinaccio in fine S'è accasciato.


2) id: f6fb11cc8f14494e8bf555364605adaf)
Esempio: E Salv. Granch. 3. 8. Meschinaccia, a quel, che T'ha condotta la tua cattività.
41) Dizion. 4° Ed. .
PADELLA
Apri Voce completa

pag.454



1) id: e4a72559572d4cc0b449f7296bf7cb70)
Esempio: Salv. Granch. 1. 4. E non sii caduto della Padella nella brace.


2) id: 74a67744b52a47a0846c221fe8838f67)
Esempio: Buon. Fier. 2. 2. 10. E la stessa padella Veggo, che dice al paiuol: fatt'in là là.


3) id: 51d70b9657594414941c6a5d776efdf4)
Esempio: Malm. 3. 19. Vedendo poi, che il flusso raccappella ec. Comincia a gridar: guardia, la padella.


4) id: d57be5b1c51845e7ba1c16be399974d6)
Esempio: Morg. 22. 100. Un occhio alla padella, uno alla gatta, Ch'io so, che qualche trappola ci è fatta.


5) id: 5f70924fc9174f26af7324c22c0453ed)
Esempio: Bronz. rim. Natura, ch'ebbe a ogni cosa l'occhio, Fe l'uomo; e per fornirlo interamente, Gli pose la padella nel ginocchio.
42) Dizion. 4° Ed. .
INTRAFINEFATTA, e INTRAFINEFATTO
Apri Voce completa

pag.892



1) id: eec6e20141a9415697b7f93c4ae83ab2)
Esempio: Salv. Granch. 4. 1. Che m'ha vituperato in eterno, E rovinato intrafinefatta.


2) id: 8903d39a2bd34f42804c84b3173b8a77)
Esempio: Lasc. rim. madr. 7. Strigne intrafattafin, non pure ammorza Degli altri venti la rabbia, e 'l furore.
43) Dizion. 4° Ed. .
DI RIMBECCO
Apri Voce completa

pag.145



1) id: b580028fdd8347a3b492fc8f298a398a)
Esempio: Salv. Granch. 3. 9. Cominciaro Di rimbecco a rispondere alle rime.
44) Dizion. 4° Ed. .
ASINACCIO
Apri Voce completa

pag.285



1) id: f076027ab69848fca5cc8b5cff700e8f)
Esempio: Salv. Granch. 3. 12. Perchè tu te l'abbi, asinaccio, Vituperoso, briccone.
45) Dizion. 4° Ed. .
RIMBECCO
Apri Voce completa

pag.175



1) id: daa3877c130f4247aa42aef582132281)
Esempio: Salv. Granch. 3. 9. Cominciarongli Di rimbecco a rispondere alle rime.
46) Dizion. 4° Ed. .
BILLERA
Apri Voce completa

pag.434



1) id: 7959f45443424ee78aae88885bc5ccc1)
Esempio: Salv. Granch. 3. 11. Purch'ella non sia una Billera delle sue.


2) id: f0d2d782ba0c4626a7f8a316bd41918a)
Esempio: Malm. 2. 74. Che l'orco ti faria qualche billera.
47) Dizion. 4° Ed. .
PASTURARE
Apri Voce completa

pag.520



1) id: b88e83ba0f1a45e7ac4c52f6dc57a637)
Esempio: Salv. Granch. 2. 3. Alcuno Lo pastura d'umor di poesia (quì per metaf.)


2) id: bee71e545066475bac7f99fe82357bb7)
Esempio: Menz. sat. 2. E va dal trono a pasturar la gregge.


3) id: be3b68b31d4e4419b1775fdb4cbdc84b)
Esempio: Buon. Fier. 5. 3. 8. E le frattaglie tutte Friggersi, e manicarsi de' mendici, Ch'essi avean pasturato co i baroccoli.
48) Dizion. 4° Ed. .
CHIACCHIERONE.
Apri Voce completa

pag.639



1) id: 78d8208f9dad4fffb201107b00d6a520)
Esempio: Salv. Granch. 3. 2. Eh chiacchierone, Pensa pensa; orsù entrate a vostra posta.


2) id: d117c8e3411a4cfa92c38b951ab42748)
Esempio: Buon. Fier. 3. 4. 11. Vorrei vederti praticar giuncate, E cervella, e granelli, chiacchierone.


3) id: f62c750ae04b4e16bee09e6d61aff7a8)
Esempio: E Buon. Fier. att. 5. 3. Un chiacchieron, ch'ha di fandonie piene Bolgie, e valige.
49) Dizion. 4° Ed. .
AVVERTIMENTO
Apri Voce completa

pag.351



1) id: 9b8973594af546cf9c0495fb714dbffe)
Esempio: Salv. avvert. pr. Alcuni avvertimenti furon promessi appartenenti a quel libro.
50) Dizion. 4° Ed. .
SCALARE
Apri Voce completa

pag.351



1) id: a2a6d32393c04dc8ad89e1c5dd3ed70e)
Esempio: Salv. Spin. 4. 12. Un per mia fe, che scala la casa di Bernabò.


2) id: 9a4322384526493b89ba1bdd15b43b16)
Esempio: Ciriff. Calv. 1. 23. Che si poteva Ascalona scalare Da quella parte, che non vede il mare.
51) Dizion. 4° Ed. .
ALBAGÍA.
Apri Voce completa

pag.108



1) id: 043be1e3073642e189e928d631a957a5)
Esempio: Salv. Granch. Lo pastura d'umor di poesía ec. chi d'albagía.


2) id: 2e09dbf196dc437ba6980ec176b27dbc)
Esempio: Ambr. Furt. 4. 14. Come quel, ch'ha quell'albagía nel capo.
52) Dizion. 4° Ed. .
COMPARATIVO
Apri Voce completa

pag.722



1) id: 3fc4c1f88e61434b92333680eec6097c)
Esempio: Salv. Avvert. 2. 1. 4. Questi perfetti addiettivi coll'aggiunta del più, di comparativi prendon forza.


2) id: 318d391d38da471d9f4f5ae546f783b5)
Esempio: E Salv. Avvert. appresso: Nome, e avverbio comparativo non essere appresso i Toscani quindi alcuni argomentano, che con quelli, che comparativi si reputano da ciascheduno, la particella comparativa, ciò si è più, e la sua contraria meno, pure qualche volta nel parlar nostro ritrovano accompagnata.
53) Dizion. 4° Ed. .
PRONOME
Apri Voce completa

pag.742



1) id: e7d33656deee4d7c8e2dfcf13111979f)
Esempio: Salv. Avvertim. 2. 2. 1. Il nostro Toscano articolo dal Latino pronome ec. è formato.


2) id: 9ca9fda4038846339389dd40ce3d1fe3)
Esempio: E Salv. Avvertim. 2. 2. 12. Conciossiecosachè de' pronomi altri sieno sustantivi, altri addiettivi, come i nomi nè più, nè meno, e che tra gli addiettivi un picciol numero solamente possessivi pronomi da' gramatici sien chiamati.
54) Dizion. 4° Ed. .
RAMMARGINARE.
Apri Voce completa

pag.57



1) id: 7c956e11d3de4af9ad9176aa197da63c)
Esempio: Salv. Granch. 4. 1. Non ci ha Modo nessun di rammarginar questo Frego.
55) Dizion. 4° Ed. .
SPEDIENTE
Apri Voce completa

pag.647



1) id: 39cc8bc109cf49e78933a81fa8ba602b)
Esempio: Salv. Granch. 3. 9. Che spediente piglierai tu, Duti, In su quest'ora?


2) id: ff44edeaf58046f58c5c322457ac6de1)
Esempio: Sen. ben. Varch. 2. 7. Questo fu buono spediente a raffrenare, mediante la vergogna, le troppo ingorde voglie degli uomini.
56) Dizion. 4° Ed. .
MIGLIORAMENTO, e MEGLIORAMENTO
Apri Voce completa

pag.241



1) id: 32dbf43a8f6f4596bbe97eddff304897)
Esempio: Salv. Granch. 3. 8. Aveva fatto Un fardelletto manesco del mio Miglioramento.


2) id: 8783812991a84ae687ca5a81cfc11bc6)
Esempio: Ciriff. Calv. 2. 64. Avendo messo a bottino, e a sacco Degli avversarj il lor miglioramento.
57) Dizion. 4° Ed. .
STRADIERE
Apri Voce completa

pag.762



1) id: 36e3b70a33194692aefd5ad429385692)
Esempio: Salv. Granch. 3. 9. In suo Scambio sostituì uno di quelli Stradieri.


2) id: 02d6d6b356394f8584c26581c810a3fd)
Esempio: Buon. Fier. 4. intr. E che nell'arristiarti a' contrabbandi, Gabellieri, stradieri, doganieri, Birri, grascini, spíe Non sospettino in te malizia alcuna.
58) Dizion. 4° Ed. .
FILOSOMIA
Apri Voce completa

pag.462



1) id: 8fb7a95c87ad4307b98a02650ae54b09)
Esempio: Salv. Granch. 3. 7. Va' poi tu, e fatti beffe Della filosomia.
59) Dizion. 4° Ed. .
SOPRACCIÒ.
Apri Voce completa

pag.596



1) id: 05b3ba89f5604d84ae4683e1241de037)
Esempio: Salv. Granch. 3. 9. Prese partito di ricorrere Al sopracciò in dogana.