Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 577 msec - Sono state trovate 6979 voci

La ricerca è stata rilevata in 19955 forme, per un totale di 12976 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
19955 0 19955 forme
12976 0 12976 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 5° Ed. .
CONTURBAZIONE.
Apri Voce completa

pag.669



1) id: a79b8c65dad644fbbc6f30fc4518e0d6)
Esempio: Belc. F. Pros. 2, 22: Alle quali parole mostrò molta conturbazione.
141) Dizion. 5° Ed. .
COLLERUCCIA e COLLERUZZA.
Apri Voce completa

pag.145



1) id: e17a0d811b514babb6265b74f3d6fc99)
Esempio: Grazz. Pros. 184: Con Neri teneva bene un po' di colleruzza.
142) Dizion. 5° Ed. .
CINCISCHIARE e anche CINCISTIARE
Apri Voce completa

pag.39



1) id: a39c21dcd5fd40a085a03195e467a2a1)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 206: Veggendo questo ladroncello andare cincischiando le parole.
143) Dizion. 5° Ed. .
BESTIACCIA
Apri Voce completa

pag.157



1) id: fd4eea2ccdd44bf4a5b257b6a93d88d7)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 131: Piacciavi adunque domani di sparare questa bestiaccia.


2) id: 207e7bc745c441b2af5bffa382c60fe4)
Esempio: Varch. Lez. Pros. var. 2, 94: Quanti nomi usa il volgo nostro, che significano, si può dire, il medesimo, ma tratti da diverse traslazioni, come.... dagli animali terrestri, bue.... bestia, bestiuolo, bestione, bestiuolino, bestiaccia.
144) Dizion. 5° Ed. .
BENEFICENZA
Apri Voce completa

pag.142



1) id: 781d4fc5308a412f83ca9cee460655b1)
Esempio: Adim. L. Pros. sacr. 49: Oh singolar beneficenza del nostro Dio!
145) Dizion. 5° Ed. .
CALANDRA
Apri Voce completa

pag.372



1) id: 8e8e1df99e634d35bee91d9bd857d568)
Esempio: Grazz. Pros. 319: In casa avendo ingabbiati rusignuoli,.... calandre e fanelli.
146) Dizion. 5° Ed. .
BOCCA.
Apri Voce completa

pag.206



1) id: d93e0e29dd1440f6aa513f4a92378c34)
Esempio: Firenz. Pros. 1, 267: Sotto al naso è posta la bocca.


2) id: 47a02d87fc1342579af9777b6e9f9b94)
Esempio: Belc. F. Pros. 3, 219: Ma quelle quasi con una bocca gli risposono lacrimando.


3) id: a5a48f293780459ab43587bb58e06188)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: a5a48f293780459ab43587bb58e06188


4) id: 9e2186990ca84e69b2d3c90d2e23d456)
Esempio: Cellin. Pros. 272: Molto meglio saprei dir le ragioni di tanta valorosa arte a bocca, che a scriverle.


5) id: 986a4097144346ae8b0ac2d0ac9f84ed)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 986a4097144346ae8b0ac2d0ac9f84ed


6) id: dbad4ea6ba484455b811fad86fd83dd2)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: dbad4ea6ba484455b811fad86fd83dd2


7) id: 407a9f6d8f1140889846996c3d38e557)
Esempio: Cas. Pros. 2, 25: Errano parimenti coloro, che altro non hanno in bocca giammai, che i loro bambini, e la donna e la balia loro.


8) id: d30b1b34a8f2437594f0de8f650df896)
Esempio: Cellin. Pros. Oref. 85: E quando ciò si vegga essere in pronto, commettasi a un pratico garzone, che la percuota colla bocca del martello a diritto di quel punto.


9) id: 8f79484e0a194947bfc62dfd1d69aa20)
Esempio: E Cellin. Pros. Oref. 86: Dipoi con diverse ancudini, appropriate alla detta forma del vaso, quando colla bocca, quando colla penna del martello, e quando a vuoto, cotanto si batte, che pigli interamente la forma di tutto il vaso.
147) Dizion. 5° Ed. .
BOREO.
Apri Voce completa

pag.232



1) id: 101509acb14a4ca5b7aeb0293eb39d05)
Esempio: Buonacc. Montem. Pros. Rim. 281: Che poich'al boreo vento alma donnea.
148) Dizion. 5° Ed. .
CATENA
Apri Voce completa

pag.663



1) id: 1a927d2d66ac474eb74ff8bee93c91a7)
Esempio: Menz. Pros. 3, 284: Sicchè molto mi stringe la catena dell'obbligo.


2) id: b3b6026a0e1a4f96bfa166adfb39ee46)
Esempio: Cas. Pros. 3, 199: E sapete che non la terrebbon le catene, che la non gli mostrassi a ognuno.


3) id: 95b9d44d5eb044db935edac0360bb41e)
Esempio: Bemb. Pros. 70: Questi terzetti per un modo insieme tutti si tengono, quasi anella pendenti l'uno dall'altro: tale maniera di rime chiamarono alcuni catena.


4) id: bf8a40df9d034af1ac3434e19c1cddc6)
Esempio: E Salvin. Pros. Tosc. 2, 122: L'accento grave,.... usato nella sequela e catena d'altre dizioni, nelle finali, cioè quando segue il punto fermo, si cangia in acuto.


5) id: 7e05a5fd77bc4a138876a574df539a34)
Esempio: Cellin. Pros. 191: Si debbe ricignere intorno [la fornace] con buone catene di ferro;.... e quanto più grosse e più larghe le si fanno, tanto meglio operano.


6) id: 58a235a47588440a9287fb1c963d56af)
Esempio: Salvin. Pros. Tosc. 2, 36: Ragionando in una sua elegante orazione latina delle lodi della matematica, e stimandola utile per gli ecclesiastici, se non altro pe 'l metodo e per la necessaria catena delle prove dimostratrici che ella insegna ec.
149) Dizion. 5° Ed. .
BICCHIERUCCIO.
Apri Voce completa

pag.173



1) id: daa45dd177734d799fe9dd43bc03f955)
Esempio: Fag. Pros. 11: Nemico.... di alcuni strozzati caraffini e bicchierucci stregati.
150) Dizion. 5° Ed. .
CENA
Apri Voce completa

pag.743



1) id: a3869d4fbd244e42b6be3847ef2ef0b2)
Esempio: Poliz. Pros. 63: Cominciò dopo cena a giacere in sul lettuccio.


2) id: f1ee82f26933471b941863393e4204b0)
Esempio: Grazz. Pros. 198: Spesse volte, senza esser invitato, se n'andava a desinare e a cena col Magnifico.


3) id: 0521383927c04abcb1d55f8469b60a4d)
Esempio: Poliz. Pros. 9: Ordinata adunque la cena, poi che il diavolo avea nel cuore e nella volontà di Giuda messo per suggestione lo scellerato tradimento, sappiendo Cristo ec.
151) Dizion. 5° Ed. .
CACCIARE
Apri Voce completa

pag.346



1) id: 2efb09c1f59e4e26b42b7bc07190fa40)
Esempio: Cas. Pros. 2, 64: Se Francesco non vi serve, cacciatelo via.


2) id: b76dc6e4e9b2412fb87b17143932e8b6)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 42: Io mi cacciai là fra la turba.


3) id: 4327893cb59246b099b9f45f9db3e88e)
Esempio: E Firenz. Pros. 2, 147: Se le cacciò addosso così piacevolmente, che egli la rivoltò tutta per quel fango.


4) id: e9ede6ada86d4ebea360f2213401039c)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 143: Si cacciarono intorno al povero rivale; e con tanta stizza e con si fatta tempesta li furono addosso, ch'io ec.


5) id: 8e3d6dcc73e147e88739efa1b6a50ff3)
Esempio: Firenz. Pros. 1, 13: Questi è quegli, il quale avendosi cacciati gli amori miei dietro alle spalle, non solamente di me dice le sconce parole, ma si mette in ordine di fuggire.
152) Dizion. 5° Ed. .
BOZZO.
Apri Voce completa

pag.251



1) id: 31f2940f61354ec6a3fec045ddf7cb54)
Esempio: Salvin. Pros. Rim. 221: Sono bozzi delle loro mogli, cioè becchi.
153) Dizion. 5° Ed. .
BRAMATO
Apri Voce completa

pag.261



1) id: aeafb27514ba4833ab611fbfe175a622)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 125: In grembo aveva la sua bramata Psiche.
154) Dizion. 5° Ed. .
BASETTA
Apri Voce completa

pag.82



1) id: ced1d69fb244433cb031058ae05a001c)
Esempio: Firenz. Pros. 1, 227: Va raso e porta le basette all'antica.
155) Dizion. 5° Ed. .
CHIEDITORE.
Apri Voce completa

pag.851



1) id: 3e4e95b3f7574ad9aa4a59d970c95aa7)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 91: Ubbidisci all'animo tuo, chieditor de' tuoi danni.
156) Dizion. 5° Ed. .
LEGGERETTO.
Apri Voce completa

pag.196



1) id: 48eea93efb774a1eabc10ab06b34bac1)
Esempio: Poliz. Pros. 30: Tu hai nome, Piero, d'essere leggeretto e disobedientuzo.
157) Dizion. 5° Ed. .
MIO.
Apri Voce completa

pag.317



1) id: 5414e68c06424d1d94bd1d860e3ccaea)
Esempio: Poliz. Pros. 16: Se tutte le mie membra fussin lingue, ec.


2) id: 105dc009ea344b1abd61e6f036b9c64d)
Esempio: Poliz. Pros. 16: Fratelli miei dolcissimi, se ec.


3) id: 801dad758bb4402590e2ad2b3bae841d)
Esempio: E Leopard. Pros. 1, 262: Oh potess'io rivedere la mia Leonora!


4) id: c5a2e87b848b465393d8c67c32b470d1)
Esempio: Poliz. Pros. 36: E spenderei volentieri di mio XX ducati, ed avere l'avviso oggi della rianta d'Otranto (il lat. ha: ex aere meo).


5) id: f18a3ead12b345aa91637b9bc3ce1dbe)
Esempio: Grazz. Pros. 100: Ah ribaldo giuntatore! egli se ne va con tre lire di mio: e sai che non gliene prestai di contanti!


6) id: 7e20e74483e94e8b9c0fd3f6fa9751fa)
Esempio: Leopard. Pros. 2, 42: Se ne' miei scritti io ricordo alcune verità dure e triste..., io non lascio tuttavia negli stessi libri di deplorare ec.


7) id: 47ffaf1fb738406ba9e5cf7dea3dea44)
Esempio: Leopard. Pros. 1, 208: Non mi assicuro che gli uomini, che al tempo mio combattevano a corpo a corpo coi leoni,... non tramortiscano.... tutti in un tratto.


8) id: dd84ad9493e84792ac0440d20c9ab5ce)
Esempio: Lett. Pros. Fior. IV, 1, 121: Io non ho potuto satisfare allo 'ntento vostro nè al mio, che pure assai desideravo parlare a un sì eccellente uomo.


9) id: 67117ff2c1dd490286f11c68e9d5a932)
Esempio: Leopard. Pros. 1, 236: Dunque, Luna mia bella, con tutto che io ti sono stata vicina per tanti secoli,... io non ti ho fatto mai parola insino adesso, perchè ec.


10) id: 3279e2f18b7746c4b84a0bf512552135)
Esempio: Lett. Pros. Fior. IV, 1, 121: Intendemmo lui esser partito la mattina per la volta di Piacenza, onde io non ho potuto satisfare allo 'ntento vostro nè al mio, che pure assai desideravo parlare a un sì eccellente uomo. Pazienza! delle mie!
158) Dizion. 5° Ed. .
INFIERITO.
Apri Voce completa

pag.702



1) id: b6897fc2daa442b88a039c2a7a5c3ae0)
Esempio: Salvin. Pros. sacr. 31: Soffrire l'ingiurie, le minacce d'un infierito tiranno.
159) Dizion. 5° Ed. .
IL.
Apri Voce completa

pag.41



1) id: 6ae1094f84ca4a23b567aa3ed2664cce)
Esempio: Machiav. Pros. var. 8, 252: I scandalosi, oziosi, senza freno, ec.


2) id: a02d748dda9b44ac9c12222ebc9ba6dc)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 154: Ci andavamo nascondendo per le macchie, o sagravamo su per gli arbori i più alti.


3) id: 1ca491e177aa4af8ac657d3e84825445)
Esempio: Firenz. Pros. 2, 26: Soggiunse: Oh il mio Agnolo, io mi sono allevata colla tua madre nella mia più tenera età molti e molti anni.


4) id: 9f7a4e19db444c23b8e6003a1fd2b027)
Esempio: E Firenz. Pros. 2, 41: Con voce stridente, ma da molti sospiri impedita, gridava: Per la vostra fede, i miei cittadini, per la pubblica pietà, soccorrete al morto cittadino.


5) id: 4f6c1fe8cc624bd2a8380f07e1790dee)
Esempio: Bemb. Pros. 206: Leggesi meglio ed il meglio: ma l'una si pon, quando la segue la particella che; alla quale la comperazione si fa: Sì facciam noi meglio, che tutti gli altri uomini. Il meglio poi si dice, quando ella non la segue: E vuolvi il meglio del mondo. Dissesi questa eziandio così Il migliore.