Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 461 msec - Sono state trovate 1091 voci

La ricerca è stata rilevata in 2525 forme, per un totale di 1434 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
2525 0 2525 forme
1434 0 1434 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
FANFALUCA
Apri Voce completa

pag.535



1) id: 99c38a8a64004cf19e8fe487df77a6a5)
Esempio: Salv. Granch. 3, 1: Fanfaluche D'innamorati.
2) Dizion. 5° Ed. .
CINQUANTESIMO, e poeticam$. CINQUANTESMO.
Apri Voce completa

pag.44



1) id: a6c788071ca14cca9aa6992999b53e0e)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 74: Seneca, pistola cinquantatreesima.
3) Dizion. 5° Ed. .
EPISODIARE.
Apri Voce completa

pag.173



1) id: cb779a1d1a684923b2bb5112c2eb4007)
Esempio: Salv. Infarin. sec. 78: Episodiare con dissomiglianti episodj.


2) id: 418c174675ba415c8509bd8a6e119442)
Esempio: E Salv. Infarin. sec. 107: E questi ragionamenti, e i fatti bisogna, ed esso, metter fuori in universale, dipoi così episodiare, e allungare. E dico così guardarsi l'universale, come dell'Ifigenia: sacrificata certa fanciulla ec. E dopo queste cose, già avendo posti i nomi, episodiare.
4) Dizion. 5° Ed. .
GIUSTIFICATISSIMO.
Apri Voce completa

pag.348



1) id: 04b2ab6e657041f2b682f415d024a693)
Esempio: Salv. Spin. 5, 2: Di me rimase giustificatissimo.
5) Dizion. 5° Ed. .
CORREGGIAIO e COREGGIAIO.
Apri Voce completa

pag.804



1) id: fd1156bd8e064450b6a36ac60ea36579)
Esempio: Salv. I. Cron. 311: Filippo di Domenico coreggiaio.


2) id: 7de06f24b22b42859a19df7215623a8d)
Esempio: E Salv. I. Cron. 356: Miniato di Dino coreggiaio.
6) Dizion. 5° Ed. .
BACCELLONE.
Apri Voce completa

pag.6



1) id: c6fc9bc453264ee383092c7823e1669b)
Esempio: Salv. Granch. 3, 4: Moccicone, baccellone, Maccherone, mestolone.
7) Dizion. 5° Ed. .
CASSETTAIO
Apri Voce completa

pag.640



1) id: 44b69245e00e44439670474564fb72f7)
Esempio: Salv. I. Cron. 309: Bonaiuto di Lando, cassettaio.


2) id: 7330fea8878d4050824d44385802c453)
Esempio: E Salv. I. Cron. 336: Filippo di Salvestro Nati, cassettaio.
8) Dizion. 5° Ed. .
INTERPONIMENTO.
Apri Voce completa

pag.1057



1) id: 81cd9974ecaf4a04a9a701c3a301ae00)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 224: Con interponimento di consonante.


2) id: 7dca741a3b7d4bb2b4ef36208c0576e9)
Esempio: E Salv. Avvert. 1, 229: I quali interponimenti lascia talora addietro il Boccaccio.


3) id: 24cf1234a9d64fbcb78125b98b83d90f)
Esempio: E Salv. Avvert. 1, 327: Ciò sono spezialmente quegli interponimenti, che i Latini.... soglion chiamar parentesi.


4) id: 0b423a62ae1b4004a6d21ec712d79bec)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 33: E sono quelle parole.... uno interponimento, col qual la narratrice risponde quasi a una tacita quistione.
9) Dizion. 5° Ed. .
CAPPOTTO.
Apri Voce completa

pag.545



1) id: 2bc079f259c147c0b367ae568124e71b)
Esempio: Salv. Georg. 2, 187: E' cappotti pe' poveri nocchieri.
10) Dizion. 5° Ed. .
AMBULARE.
Apri Voce completa

pag.428



1) id: 3987dd941dde449e9cff649bd8f25bb5)
Esempio: Salv. Granch. 3, 13: Tor le carabattole e ambulare.
11) Dizion. 5° Ed. .
AGUZZARE, ed anche AUZZARE
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 140a43ddad2e409a9a649d6309c2600a)
Esempio: Salv. Granch. 3, 14: Ognuno aguzzi i suoi ferruzzi.
12) Dizion. 5° Ed. .
BEATO.
Apri Voce completa

pag.114



1) id: 092c12219410453a91ddd0a3347de21c)
Esempio: Salv. Infarin. sec. 99: Pur beato, ch'e' se n'avvede.


2) id: 2def7dd1429c44218db887816f98a56a)
Esempio: E Salv. Infarin. sec. 226: Pur beato ch'e' lo conosce.
13) Dizion. 5° Ed. .
CERCA.
Apri Voce completa

pag.765



1) id: 7831504a678b40449263f0054315b069)
Esempio: Salv. Granch. 5, 4: Datti alla Cerca del Granchio.
14) Dizion. 5° Ed. .
BREVILOQUIO.
Apri Voce completa

pag.270



1) id: c064267c451b4d729ac3773624d92e5d)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 127: Breviloquio di fra Giovanni Gallico.
15) Dizion. 5° Ed. .
LIRICO
Apri Voce completa

pag.399



1) id: 22a485f2c1f246cc96c574b03d856d39)
Esempio: Salv. Oraz. 32: Pindaro con tutti gli altri lirici.
16) Dizion. 5° Ed. .
INFIAMMAZIONE, e talvolta anche INFIAMMAGIONE.
Apri Voce completa

pag.700



1) id: ff28f99e1663499a82d1116971ca79e3)
Esempio: Salv. Spin. 3, 2: Sono infiammagion di fegato coteste.
17) Dizion. 5° Ed. .
DECLINAZIONE.
Apri Voce completa

pag.83



1) id: a77c15f8442b4ad18bd57dbbb285067c)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 45: Del nome, quanto alla declinazione.


2) id: 79a54496ce534cc8a436743cf4e46189)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 45: Quattro sono le declinazioni de' nomi nel toscano idioma.
18) Dizion. 5° Ed. .
FINTO.
Apri Voce completa

pag.157



1) id: fbc83f46429a44659a124365e781b28b)
Esempio: Salv. Spin. 5, 9: Guelfo finto, Ghibellin finto, Trappola.
19) Dizion. 5° Ed. .
MANO
Apri Voce completa

pag.837



1) id: ea0bf88ce7a44c76ad553f375d7c4c15)
Esempio: Buonarr. Rim. 157: Dunque la prima carta sia la mia, Che le son sotto mano. Monte. On. Monte. G. Monte anch'io.


2) id: f6d5b698bc7b4c669c25f13c30494993)
Esempio: Salv. Granch. 1, 3: Tu vuoi Ch'io me ne tolga giù affatto, e lavimene Le mani.


3) id: a2015c3134b54b74836a1a8b711a8f7c)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 70: Onde conchiuggono, troppo fuor di misura arrogante dovere esser colui che, nell'opera del favellare, volesse quasi legar le mani, o più tosto cucir la bocca, al popolo, eziandio che potesse.
20) Dizion. 5° Ed. .
CODIONE e CODRIONE
Apri Voce completa

pag.118



1) id: fda9d8bd4215488dbac193d2fbe70991)
Esempio: Salv. Granch. 3, 11: I' mi son disertato il codrione.