Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 696 msec - Sono state trovate 13773 voci

La ricerca è stata rilevata in 53662 forme, per un totale di 39889 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
53662 0 53662 forme
39889 0 39889 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 5° Ed. .
ADDIRIMPETTO.
Apri Voce completa

pag.195



1) id: 338b852ce10a4a81af929526e396d03f)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 154: Aver un fabbro e un legnaiolo allato, Un fornaio col frullone addirimpetto.


2) id: 6156a9a8d7e74ceb93f597cc4b403794)
Esempio: Tocc. Lett. 48: Elle son lì di riscontro, l'una addirimpetto all'altra.


3) id: aed341415c634ccb992ae38f7d9be901)
Esempio: Tagl. Lett. scient. 23: Spiegai.... come i corpi risuonanti s'odano da coloro che stanno addirimpetto, con maggior chiarezza che dagli altri obliquamente posti.
101) Dizion. 5° Ed. .
FRULLONE.
Apri Voce completa

pag.556



1) id: 6541611e19b74b7bbfd293383181357b)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 154: Aver un fabbro e un legnaiolo allato, Un fornai' col frullone addirimpetto.


2) id: d78bf7ca45664e2d8a8f7246ae427c30)
Esempio: Fag. Rim. 1, 73: Quand'ecco di cavalli odo un fruscio, Di mute, di carrozze e di frulloni.


3) id: a80fd376dd7f466b86161a6058949420)
Esempio: Magal. Lett. scient. 178: Rimanga quivi, come s'ei non avesse cuore di vedermi entrare in frullone, e partire.


4) id: 832dc8ec9b2d4b0cab75d6da0e244019)
Esempio: Saccent. Rim. 1, 148: Sarebbe peggio a dirvi cicalone, Prete donnino, prete cicisbeo, Che in arabo vuol dir prete frullone.
102) Dizion. 5° Ed. .
OSTIARIO.
Apri Voce completa

pag.752



1) id: e8600aec7f6741968f1d03ef6d99d989)
Esempio: Razz. Econ. crist. 121: Gli ordini, che si dicono minori, son questi quattro: ostiario, lettore, ec.
103) Dizion. 5° Ed. .
APPRENSIVO.
Apri Voce completa

pag.617



1) id: 3e3cf2ac44c44a5e911e666a18482f0d)
Esempio: Razz. Econ. Crist. 169: Regge e sostiene [l'anima] la potenza intellettiva, distinta in apprensiva e appetitiva.
104) Dizion. 5° Ed. .
CUFFIA.
Apri Voce completa

pag.1048



1) id: f82c38cfb83e42648c7851b37ce7522f)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 16: Ventiquattro cuffie.


2) id: b92ecf2a900540639f7d12cc3f757afc)
Esempio: Razz. Econ. crist. 52: Voi vorreste uscirvene, come si dice, pel rotto della cuffia, e defraudare di loro dovere queste donne; ma egli non vi verrà fatto.


3) id: 8a4949cb5d2247f8be6bbbcf191d2fc8)
Esempio: Tass. Lett. 2, 461: Era senza drappi e senza moccichini e senza cuffie, de le quali il signor Licino mi ha fatto donare da una gentildonna di questa città, tante che bastano.
105) Dizion. 5° Ed. .
OTTAVERELLA.
Apri Voce completa

pag.763



1) id: c259e8084bc84876afe0e1e445d2ef14)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 157: Gli presenterò..., la seguente ottaverella mia, fatta per suo rispetto e mio passatempo.


2) id: 8cfbc520f9c2404fa4d5dfa13ff68082)
Esempio: E Allegr. Rim. Lett. 199: Sfogo la mia rozza vena col mantenermi 'l me' ch'i' posso terra terra, come vedete in queste mie quattro ottaverelle.
106) Dizion. 5° Ed. .
ASTROLOGASTRO.
Apri Voce completa

pag.805



1) id: 923264bde89544a3a90ecb269fac3312)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 93: La più agevol incetta era il far profession particulare di medicastronzolo o d'astrologastro.
107) Dizion. 5° Ed. .
IMBACUCCATO.
Apri Voce completa

pag.59



1) id: f27ad63c07df433a9a92708a438ed6ee)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 119: Dove cantando un vago Miserere, Imbacuccate strascinan le voglie, Che spess'hann'apparenza di sapere.


2) id: b949b5cf7c2f4da48e69f2fbca634473)
Esempio: E Allegr. Rim. Lett. 292: Perchè ella v'è imbacuccata, quasi in un'ombra, rinvolta nel rozzo, o pur sudicio lenzuolo dell'apparenza.
108) Dizion. 5° Ed. .
AMMORTIRE
Apri Voce completa

pag.459



1) id: a2fb3d65d6d34770b0af2015697f4e09)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 218: La qual macchia [d'olio] si può agevolmente ammortir con la saliva a digiuno.


2) id: 66842445125d4ff28a6fa2b4686846d1)
Esempio: Fr. Guitt. Rim. 100: Amore.... face ammortire Onore, prode, e gioia, ove si tene.
109) Dizion. 5° Ed. .
APPIGIONASI.
Apri Voce completa

pag.602



1) id: 57598cddcc0943e880505d755c0e4ac4)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 1, 40: E' par che l'appigionasi levin qualche volta il credito alle case vote.


2) id: 35adafbfddd9424eaf9982243b41b484)
Esempio: E Allegr. Rim. Lett. appr.: Mi sono invaghito di mettere in sul frontespizio di questa mia poverella canzonetta.... il vostro nome, quasi che un'appigionasi stampata in sulla cornice dell'uscio da via.
110) Dizion. 5° Ed. .
ARNESE.
Apri Voce completa

pag.696



1) id: 59b6ce80a8674350ad70eb18171e77d3)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 228: Mostrò ne gli umoracci la cagione, Che lo faceva andar mal in arnese.


2) id: 7c1b3874c71c4b178e7a92fad8c51c73)
Esempio: Fag. Rim. 1, 373: Pur credea di rimettersi in arnese Col ritratto di quella mercanzia.
111) Dizion. 5° Ed. .
APPANCIOLLARE.
Apri Voce completa

pag.573



1) id: 4906407a91d343898df292c4e6345662)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 81: L'altro s'appanciollò su la ciscranna pistolese, per andarsene dolcemente.... colà dove.... andò Ferondo.
112) Dizion. 5° Ed. .
GLOBO.
Apri Voce completa

pag.367



1) id: 463127b785684b09911fd8f225e98465)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 113: Gobbi i ciel, gobba la terra, Ch'appella globi il volgo, e 'n parland'erra.


2) id: 0975f8f7ee24474d9288d15fd293808c)
Esempio: Sassett. Lett. 207: Ho fatta buona provisione di globi celesti, di sfere, d'astrolabj, di radj astronomici e d'altri sì fatti strumenti.


3) id: 0ba673c778ea4aeaa893e98fbc2c1d6b)
Esempio: E Sassett. Lett. 355: Se voi ricevesti quel globo celeste, e che alle volte abbiate bisogno di mandarmi qualche ambasciata, Canopo o 'l Cruzero o qualche altra stella che si veggono qua, vi farà il servizio.


4) id: 6dd2adf621c7405ba3b7832d7603686d)
Esempio: Magal. Lett. scient. 29: E benchè questa proposizione poco abbia che fare al nostro proposito, tuttavia ho voluto toccar questo punto, perchè ella possa rifletterci e vedere se portasse alcuna conseguenza nello speculare sopra il rapimento di quei globi, che seguono alcun pianeta, voglio dire delle Medicee, della nuova compagna di Saturno, della nostra luna.
113) Dizion. 5° Ed. .
CURIOSACCIO.
Apri Voce completa

pag.1098



1) id: 91d169d01df84cf4832dac9d2818e9c0)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 170: Quegli sfacciati curiosacci, i quali s'affannan di vedere i segreti fatti della brigata.
114) Dizion. 5° Ed. .
CIAMBELLA
Apri Voce completa

pag.4



1) id: 5e664a69ad6544e2a6d6ebff0d15b3f0)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 201: Il qual di berriquocoli e ciambelle, Di melarance dolci e confortini, Farò gremito.


2) id: c820ef94b08f4a5e8eef306e4297920e)
Esempio: Fag. Rim. 6, 91: Quel dì, festa maggior de' Fiorentini, Che san Giovanni va per le ciambelle.
115) Dizion. 5° Ed. .
COLTRONE.
Apri Voce completa

pag.179



1) id: 4b2d8acfb1f84088a6f23fcf62ac3fcc)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 131: Riposa, e fa degli abiti coltrone, E capezzal di feltro e di stivali.


2) id: f09eb2b62a624edebab8eeb3fb241acf)
Esempio: Fag. Rim. 3, 84: La piglio, e poi mi sveglio scioccamente, E mi ritrovo col coltrone in mano.
116) Dizion. 5° Ed. .
BASTARDELLO
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 0d7485d087244b1a9ef3e6a7cf46ab12)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 15: Quel bastardello impiccatuzzo di Cupido m'ha di maniera scoreggiato il cervello, che ec.
117) Dizion. 5° Ed. .
CEPPAIA
Apri Voce completa

pag.759



1) id: 019903a739ac4118806c0caa25c236e4)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 9: Che fanno, salendo, ramo in sul troncon principale, abbarbicato in su la ceppaia.
118) Dizion. 5° Ed. .
CAPORTOLANO
Apri Voce completa

pag.534



1) id: a15e5366c254467aaedde26bbf148bf3)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 250: Sceso un dì fra gli altri nel giardino, ed arrivato al caportolano ec.
119) Dizion. 5° Ed. .
MAGNIFICAGGINE
Apri Voce completa

pag.673



1) id: 40f23d2777d144e69d587012d746b4f4)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 284: Io m'addormenterò, con sopportazion vostra, nelle venerande braccia delle prelibate saputissime loro magnificaggini.