Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 293 msec - Sono state trovate 5345 voci

La ricerca è stata rilevata in 15419 forme, per un totale di 10074 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
15419 0 15419 forme
10074 0 10074 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 5° Ed. .
ACANTO
Apri Voce completa

pag.73



1) id: 6f0e3a1f4b1049b29f832d78878e5d1c)
Esempio: Mattiol. Disc. 1, 4: L'acanto giovane cresce con frondi assai più lunghe.
141) Dizion. 5° Ed. .
ASSUEFAZIONE.
Apri Voce completa

pag.796



1) id: de644fc046814f4a94e1928978380ba6)
Esempio: Salvin. Disc. 1, 272: Forza grandissima possiede sopra il nostro spirito l'assuefazione.
142) Dizion. 5° Ed. .
AGERATO.
Apri Voce completa

pag.285



1) id: 1ebe3c8c1ef34b4fa8666621dcde0e43)
Esempio: Mattiol. Disc. 2, 1103: L'agerato chiamano le nostre donne sanesi erba giulia.
143) Dizion. 5° Ed. .
ATTERRIRE.
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 7dc2068a81ff495db5dfb213125e4fba)
Esempio: Salvin. Disc. 1, 359: Sembra sul bel principio atterrirgli, in vece d'incoraggiargli.
144) Dizion. 5° Ed. .
EPILOGARE.
Apri Voce completa

pag.172



1) id: c06bf65095944a3595e6ce069cf1239e)
Esempio: Machiav. Disc. 169: Ed in somma, per epilogare questa materia, dico ec.
145) Dizion. 5° Ed. .
EMULO.
Apri Voce completa

pag.131



1) id: a2ea4e1fda474d049d8aec91271a4156)
Esempio: Salvin. Disc. 1, 321: Occhi emuli alle stelle son detti gli azzurri.
146) Dizion. 5° Ed. .
EDIFICATORE.
Apri Voce completa

pag.37



1) id: a16979275aa64af293cc487799bf0884)
Esempio: E Machiav. Disc. 9: Sono liberi gli edificatori delle cittadi, quando ec.
147) Dizion. 5° Ed. .
ESPERIENZA.
Apri Voce completa

pag.311



1) id: 400a18939055434f9ed08dcf4b314929)
Esempio: Parut. Disc. polit. 2, 210: Molto da ciò diversamente ne insegna l'esperienza.


2) id: 4a5ec384f6c24071b699a69a26641c6b)
Esempio: Salvin. Disc. 2, 219: L'errore d'Aristotile nacque dal discorrere delle cose fisiche metafisicamente, e colla probabilità del discorso solamente, e come noi diciamo, al tavolino; non colla verità dell'esperienze.
148) Dizion. 5° Ed. .
ESTREMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.400



1) id: e8a5c10ea9614455b13e68f5ee17017f)
Esempio: Bonc. Disc. Pol. 34: Il Papa desiderava estremamente che il Cardinale venisse.
149) Dizion. 5° Ed. .
FACILE
Apri Voce completa

pag.470



1) id: 287cdd1f16324e06a9414ead2a52e2b8)
Esempio: Nell. Disc. Archit. 62: Sien [i ponti] comodi, sicurissimi, facili alla disfattura.


2) id: 4c3bda48c8c64c10a89100c1854e1eb2)
Esempio: Nell. Disc. Archit. 33: Le volte de' ponti sono le più facili, le più ordinarie volte di tutte l'altre che s'inventino.


3) id: 79ad658e09594c26bbffa6c402fd2219)
Esempio: Salvin. Disc. 2, 514: La fralezza di nostra natura, che ingombrata dal presente, non può così di facile antivedere il futuro, generò per necessità l'amicizia.


4) id: 541a2e57b24e4fe5bbac8342b50f2228)
Esempio: Machiav. Disc. 368: La vera virtù si va ne' tempi difficili a trovare; e ne' tempi facili, non gli uomini virtuosi, ma quelli che per ricchezze o per parentado prevagliono, hanno più grazia.
150) Dizion. 5° Ed. .
ANDANTEMENTE.
Apri Voce completa

pag.486



1) id: 54e54cda07984ced8c8d6da84fc89046)
Esempio: Viv. Disc. Arn. 39: E rincalzarle per tutto andantemente con grandissima scarpa.


2) id: d9b083b2e50240379411547ff1761c7f)
Esempio: E Viv. Disc. Arn. 65: Andasse soavemente alzandosi.... fino alle sponde laterali, che già vi fossero andantemente costrutte.
151) Dizion. 5° Ed. .
ASPRO, e talvolta ASPERO.
Apri Voce completa

pag.756



1) id: 8f6ab77352e2445da816f2ac962f3dcb)
Esempio: Mattiol. Disc. 1, 13: Ruvidi e aspri son quelli [fusti] della pastinaca.
152) Dizion. 5° Ed. .
OSCILLATORIO.
Apri Voce completa

pag.717



1) id: db122d933f4a4bd2a448623dd6ee1a24)
Esempio: Cocch. Disc. 1, 101: Quel moto, che peristaltico od oscillatorio si chiama.
153) Dizion. 5° Ed. .
OCCASIONE.
Apri Voce completa

pag.357



1) id: 9af9940c99ea447f96d8e8732e1a377a)
Esempio: Borgh. V. Disc. 1, 375: Io non ci veggo occasione di dubitare.


2) id: fd96466008b94c92875e1b9c9858c777)
Esempio: Borgh. V. Disc. 1, 394: Alla occasione si ribellavano; e accostandosi a' nimici de' Romani, mal trattavano i nuovi coloni.


3) id: 3395526ae2044f0193bc5b496ae00abf)
Esempio: E Borgh. V. Disc. 1, 494: Non mi dimenticherò di questa usanza, anzi, a buone occasioni, segnerò gli anni dal tempo quando fu fondata la città nostra.
154) Dizion. 5° Ed. .
CRESPINO.
Apri Voce completa

pag.986



1) id: 47baa5aaf0974793b8b4c592e79b9c53)
Esempio: Mattiol. Disc. 1, 180: Quello spinoso arbuscello che volgarmente.... si chiama crespino.


2) id: 1ebd6390b5004f13b45c79c7b8d35349)
Esempio: E Mattiol. Disc. appr.: Quello (frutto) del crespino.... pende ordinato bellamente in lunghi grappoletti a modo d'uva.
155) Dizion. 5° Ed. .
CORROBORAZIONE.
Apri Voce completa

pag.832



1) id: bfd4809472c54066973649662772e12a)
Esempio: Machiav. Disc. 42: Potrebbesi dare in corroborazione delle cose sopraddette infiniti esempj.


2) id: 1ba53134908444958d447effd0320195)
Esempio: Machiav. Disc. 135: Avendo il popolo romano ricuperata la libertà, ritornato nel suo primo grado ed in tanto maggiore, quanto si erano fatte di molte leggi nuove in corroborazione della sua potenza, pareva ragionevole che Roma qualche volta quietasse.
156) Dizion. 5° Ed. .
COCUZZA e CUCUZZA.
Apri Voce completa

pag.111



1) id: eb3315617da441c28c95a32a3e84ed34)
Esempio: Salvin. Disc. 3, 82: Cocuzza, dal latino cucurbita. Noi più acconciatamente, zucca.
157) Dizion. 5° Ed. .
CONSEGUIRE.
Apri Voce completa

pag.503



1) id: 7517bde650364517a3dc658784fb4522)
Esempio: Machiav. Disc. 50: Gli dettono facilità grande a conseguire i disegni suoi.


2) id: fe978f5d310a4ce88d4fd192dc418095)
Esempio: Borgh. V. Disc. 1, 372: A' voti è conseguito l'effetto.


3) id: b9f90569afd949219c78f1c477decea4)
Esempio: E Borgh. V. Disc. appr.: Altre parole che conseguono in questo proposito.


4) id: 1bc5acfe887f41ed899575de596239bb)
Esempio: Borgh. V. Disc. 2, 364: Avendo detto, o conseguendo appresso, come, e dove egli avea ritrovato questi santi corpi.


5) id: 1bc38b600cb54089b08c39a70f7f548a)
Esempio: Machiav. Disc. 129: Cominciò [la gioventù] ad essere amica della tirannide, per un poco di utilità che gliene conseguiva.


6) id: 3ebd941d42b24f69898d0c3172e9d91f)
Esempio: Borgh. V. Disc. 1, 293: E conseguendo [il ricinto della città] pur dirittamente verso Santa Trinita,... volgeva verso mezzogiorno fino alla porta di Santa Maria.
158) Dizion. 5° Ed. .
CONIFERO.
Apri Voce completa

pag.475



1) id: c1dff23f4cc7499296eca256a88b77c1)
Esempio: Mattiol. Disc. 1, 111: Pietro Bellonio.... nel libro suo degli alberi coniferi.
159) Dizion. 5° Ed. .
ORECCHIA.
Apri Voce completa

pag.647



1) id: 129a20ddd67b426988faa96c05f71da6)
Esempio: Mattiol. Disc. 1, 668: Sono alcuni che chiamano l'alsine orecchia di topo.


2) id: 6e60e93a49aa478188664d494d3f502c)
Esempio: E Mattiol. Disc. 2, 1171: L'alsine, overo orecchia di topo, ha veramente le facultà medesime dell'elsine.


3) id: 340cd12431284552982f24e73e50467b)
Esempio: Mattiol. Disc. 2, 1015: Mostrano oltre a ciò di esse sanicule più spezie, di cui n'è una chiamata da alcuni orecchia di orso, che produce le frondi della grandezza di quelle della piantagine.