Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 451 msec - Sono state trovate 7122 voci

La ricerca è stata rilevata in 19994 forme, per un totale di 12871 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
19994 0 19994 forme
12871 0 12871 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
GIACERE e, con forma oggi soltanto popolare, anche DIACERE.
Apri Voce completa

pag.198



1) id: 2fe22e661e5f4e90b6622929a13b57d9)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 141: Con questa Elettra giacque Iove.


2) id: 172829e84e13406cb5ccb3980956b7df)
Esempio: Bald. Vers. 324: De la sua finta imago Fatto Narciso vago, Appresso a lucid'acque, In odorato fior converso, giacque.


3) id: 38b5e8afdc1442338d31aec582ec76db)
Esempio: Bott. Stor. Ital. 4, 460: Gli Spagnuoli,... gente in questi ultimi tempi poco usa alle guerre, avere volto il viso e l'armi contro il comune tiranno; i Prussiani, famosi, giacersene inoperosi ed inonorati.
2) Dizion. 5° Ed. .
CONTEMPORANEO.
Apri Voce completa

pag.577



1) id: 57d26ce8c71f404eaeaeb3deba8a339b)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 116: Iob.... fu contemporaneo di Moisè.
3) Dizion. 5° Ed. .
FESTIVAMENTE.
Apri Voce completa

pag.825



1) id: 25449c3b4bce47558e7780de7b451ede)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital.: Celebrate festivamente le nozze la sera innanzi.
4) Dizion. 5° Ed. .
FICCARE.
Apri Voce completa

pag.31



1) id: 90a53e4a42744c35b362ee8dda1e0f1f)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 269: Li ficcò la spada nelli fianchi.


2) id: ba48a909d6c44a5a94c3bb01c3cce8bf)
Esempio: Colonn. Guid. N. 166: Ficcando il diligente aspetto in Elena, strettamente contemplava le membra di lei.


3) id: e79c5b0590ee453187d8bcce94737388)
Esempio: E Colonn. Guid. N. 167: Mentre ch'elli ficca il suo sguardo ne' lumi d'Elena, l'uno sguardo coll'altro si scontra.


4) id: 4534c4ad0819406087d78f166555350f)
Esempio: Dat. Pref. Pros. Fior. 12: Ma non bisogna nè anche ficcarsi in testa che essi non potessero errare, e voler pertinacemente sostenere ogni cosa detta da loro.
5) Dizion. 5° Ed. .
NUTRICARE, e anche NUDRICARE.
Apri Voce completa

pag.302



1) id: 9446b74ffd1f499882da1304d8307888)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 308: Nutricommi mio padre con l'arme in dosso.
6) Dizion. 5° Ed. .
INGAVINARE.
Apri Voce completa

pag.777



1) id: e0c14ece269e4de58bae86756f3e7d34)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. D.: Qual cagione lo tuo volto hae ingavinato?
7) Dizion. 5° Ed. .
DIBARBICARE.
Apri Voce completa

pag.261



1) id: 205b7dbe55944a3a9d1ae77d8c16549f)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 105: Lo bo.... suole dibarbicare l'erba che pasce.


2) id: 6671a75c88a94185b9a788e95388355a)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 105: Questo populo ci dibarbicherà, come ec.
8) Dizion. 5° Ed. .
FATTEZZA.
Apri Voce completa

pag.658



1) id: b5f6a0f24bfb4d14ad7f56773d2bfcff)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 256: Piglia le fattezze e l'abito del suo volto.
9) Dizion. 5° Ed. .
CORNUTO.
Apri Voce completa

pag.761



1) id: aaabd20873b040cf9f29a434efd66d81)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 160: Quando la luna non è tonda, è cornuta.
10) Dizion. 5° Ed. .
CINTO.
Apri Voce completa

pag.47



1) id: 9b07592af16a4058b52f2f1ffa27fd62)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 323: Vide uno bellissimo scheggiale d'oro cinto a Pallante.
11) Dizion. 5° Ed. .
CONSORTE, che anche si disse CONSORTO.
Apri Voce completa

pag.543



1) id: c4200a1d51b7476398cca1537af94c62)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 138: Ello (Iano) lo fe (Saturno) consorte del regno.


2) id: 12de57d9b1aa468885c09433ac95609a)
Esempio: Malisp. Stor. fior. 91: Furono le dette due famiglie consorti di ceppo per addietro.... I Tebaldi furono consorti di ceppo con que' da Filicaia.


3) id: b2acdd8426784eed9aafa0887b36cf47)
Esempio: E Malisp. Stor. fior. 93: Fra queste sopraddette famiglie ve n'ebbe quegli di fra loro che feciono casaccia tra' Cardi e' detti Acoppi: furono certi che s'accostarono con loro a essere loro consorti per carta.
12) Dizion. 5° Ed. .
OCCUPATO.
Apri Voce completa

pag.392



1) id: e807be87d3364b0bb21781164961f55e)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 301: Oggi siamo tutti quanti occupati.... a questa festa.


2) id: 1d295971e8804373a2ddc4f0913b1945)
Esempio: E Fiacch. Fav. 1, 74: Tutto occupato in sì giocondo aspetto, Ora questo or quel fior volea vedere.
13) Dizion. 5° Ed. .
COLLO.
Apri Voce completa

pag.148



1) id: 864d0be767154594aeecd7e9a99a0de6)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 345: Al collo le pose l'arco e le saette.
14) Dizion. 5° Ed. .
COME.
Apri Voce completa

pag.193



1) id: 459f1efc68d34ba9b469d2c5dad33e00)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 239: E come li Troiani mangiavano, d'una montagna.... scieseno Arpie.


2) id: 7b5a7b4ee16b43b18abca06676d8e64f)
Esempio: E Fr. Guid. Fior. Ital. 314: Come Niso dicea queste parole, quello capitaneo con la spada passò le coste ad Eurialo.


3) id: 378800ab18604cadbaea4ddcf72fc590)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 349: Io voglio che tu porti novelle all'inferno, come tu hai ricevuto questo colpo di mano di Cammilla.


4) id: 05840485e7e64d1b97a4e01c2566bc66)
Esempio: Fior. Virt. 87: Cristo ammaestrando il come ci guardassimo dal falso e non ragionevole giudizio, dice ec.


5) id: b419aa2a2a1443e9a0340bf99da23291)
Esempio: Segn. B. Stor. Fior. 73: Non bastò questa prima nuova, che venne la seconda come egli era morto.
15) Dizion. 5° Ed. .
FATO.
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 45f1b6fceb244ef6939fb63a9bd3ccc7)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 259: Ovvero ad inganno, ovvero che così li fati volesseno.


2) id: 7a4b6eed6f254fa9bc48cd2c99e5eb71)
Esempio: Cavalcant. G. Istor. fior. 1, 186: Le rombole e i mazzafrusti si gittavano con empito di tutte le loro posse, mescolatamente, a fato e a fortuna.
16) Dizion. 5° Ed. .
ARRECARE.
Apri Voce completa

pag.702



1) id: 6b7e1eb73bb54c679ef2248486724267)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 381: Collocandole dentro gli dii che arrecò seco da Troia.


2) id: ae6d592a2fdb441fadd4f250fb0753d4)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 257: Levate le mense, prese lo garzone ed arrecosselo in collo.


3) id: 3f172d11159242abaef153b7cac65019)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 376: Uno grande Duca.... dovea venire,.... ed arrecare melliflua vita e dolci costumi.


4) id: e4a1523caeb1406ca5ee5b5a214a0382)
Esempio: Segn. B. Stor. fior. 557: Questa vittoria.... arrecò al Marchese un gran trionfo.


5) id: aa2cfa47b65f4c75b28b019e43866dbe)
Esempio: Liv. Dec. S. R. I, 14: In un'ora distrussero e arrecarono a niente la città.


6) id: 27b1f1c0aa904f368a9168b190144a35)
Esempio: Segn. B. Stor. fior. 453: L'avea rilasciate [le terre] per non arrecarsi addosso una nuova guerra.


7) id: 1aedd0b916b54ce393973b33572149a8)
Esempio: Malisp. Stor. fior. 89: Alla fine s'arrecarono a tanto i Fiorentini, che mandarono pregando il Comune di Pisa.


8) id: a2bb2f4d0f83426a9c483788a6a8af4a)
Esempio: Cavalcant. G. Stor. fior. 1, 546: Arrecatevi a memoria le guerre che si sono avute per i tempi passati.


9) id: 9e443cce13d3402bab1ae9dd6c96ffca)
Esempio: Cavalcant. G. Stor. fior. 2, 34: Gli ottimi cittadini della nostra Fiorenza per nessun modo si arrecavano ad accettare così fatta chiesta.


10) id: afee7878c5e3444cb9afc87117f53cc8)
Esempio: Segn. B. Stor. fior. 332: Fè tanto, che 'l Papa convenne senza molta causa a fare una guerra in Italia, ed arrecarsi per nimici i Farnesi.
17) Dizion. 5° Ed. .
CARITATEVOLMENTE.
Apri Voce completa

pag.582



1) id: 4921fde6106b45969c3b0df8b7b1b738)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital.: Allora.... mandò per Moise, e caritatevolmente lo ricevette in casa.
18) Dizion. 5° Ed. .
DIRIZZARE, e per sincope DRIZZARE.
Apri Voce completa

pag.443



1) id: b97f3f7a8d0247b183ddcc3a5b97a470)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 253: Poi [Enea] drizzò lo suo dire inverso la regina.


2) id: 2f9b496563784241bb415a33d2eccd7b)
Esempio: E Colonn. Guid. N. 104: Alli avvenimenti del quale e de' quali si dirizza il nostro stile.


3) id: 78f95453cbc14b568b78c7f9fc4fa93f)
Esempio: Rucell. Or. Dial. R. 3: Ma anche questi dalla ragione.... veri beni fannosi divenire, secondo il fine, al quale da lei si dirizzano.


4) id: 28595e9078374bf987de7861c0a40906)
Esempio: Malisp. Stor. fior. 121: I cavalieri di Fiorenza con certi eletti pedoni francamente si dirizzarono contro a' Pisani e' Sanesi per combattere.


5) id: 0a331bb6264d4be9adb3a9958804945b)
Esempio: Malisp. Stor. fior. 122: Tornata la detta oste con vittoria, senza soggiorno si puosono a oste a Figghine, e quivi dirizzarono edificj, e dieronvi aspre battaglie.


6) id: 6145c5dcd29a42198352ed7529979c91)
Esempio: Bart. D. Ital. 1, 16: La stanza dove Iddio il condusse a ricevervi que' primi colpi dello scarpello che il dirizzò, e ne tolse ogni antica deformità (qui in locuz. figur.).


7) id: 156f01bfca4d48fba2b7b97b4cbf69a7)
Esempio: Colonn. Guid. N. 1: Certo in loro regna per grandezza di scritture continua memoria, infino che il sermone delle cose passate si dirizza a quelli che debbono venire, e la fedele scrittura ec.
19) Dizion. 5° Ed. .
FUGGIASCO.
Apri Voce completa

pag.582



1) id: 85f00943e8b1451cbfda2608467a53ea)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 356: Io manderò con questa mano oggi all'inferno Enea fuggiasco d'Asia.
20) Dizion. 5° Ed. .
ACCANEGGIATO.
Apri Voce completa

pag.78



1) id: 4edbdfc547f445ba96fab9a27ffc8f95)
Esempio: Fr. Guid. Fior. Ital. 213: Lo porco ferito ed accaneggiato ferì molti di questi giovani.