Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 271 msec - Sono state trovate 10128 voci

La ricerca è stata rilevata in 34016 forme, per un totale di 23888 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
34016 0 34016 forme
23888 0 23888 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 5° Ed. .
INDISPENSABILMENTE.
Apri Voce completa

pag.585



1) id: 48959b3877014d3fbfa8926babf2c4a7)
Esempio: Magal. Lett. scient. 288: Indispensabilmente, finchè durano i canicolari, egli non fa mai loro scuola d'operazioni, che risguardino questa parte dell'esercizio.
141) Dizion. 5° Ed. .
INTRIGATO e INTRICATO.
Apri Voce completa

pag.1129



1) id: 47073b80b97b40d7aa4d348e2c6d4adb)
Esempio: Magal. Lett. scient. 223: Le fila del Watte si vedono increspate e intrigate insieme, come quelle del cotone nelle loro boccie.


2) id: eb1b4f28126d4eaf837fa14dbf6a8082)
Esempio: Bern. Lett. fam. V. 312: Sendo le mie cose più intricate che mai.


3) id: 0947097e5138487c9dd86d28dbe23b67)
Esempio: Tass. Lett. 1, 258: E si crede d'avermi spedito da la Inquisizione; ed io ci sono più intricato.


4) id: 7396f4c935dc48a4b69b7a078182385f)
Esempio: Red. Lett. 3, 195: Sono stato l'unico e solo oracolo per isvelare i più intrigati ed arabici ieroglifici, che in quelle (lettere) sieno stati delineati.


5) id: c02fff830d244a8b8353849f3c214318)
Esempio: Tass. Lett. 1, 269: Ora di nuovo le scrivo, non per darle ragguaglio più minutamente de' miei casi (perchè questa istoria è così lunga e così intricata che non può essere scritta in modo che il lettor ne sia capace), ma solo ec.
142) Dizion. 5° Ed. .
IMPIUMATO.
Apri Voce completa

pag.249



1) id: b9a979c8994045a19afdee8f491a09f8)
Esempio: Magal. Lett. scient. 23: Il bocciuolo rosso [del fiore] è tutto impiumato d'una peluvia bianchissima, fine, sicchè par fatta con l'alito.
143) Dizion. 5° Ed. .
DISSEMINATO.
Apri Voce completa

pag.655



1) id: 053185fe0a6648a08b9fa52f8bd13b43)
Esempio: Magal. Lett. scient. 196: Tertulliano quando scriveva, aveva verisimilmente in considerazione più di tutti [i Cristiani] gli altri disseminati per l'Imperio.
144) Dizion. 5° Ed. .
GHIOTTAMENTE.
Apri Voce completa

pag.186



1) id: b4412f082f684b4289e3743ad991c9a1)
Esempio: Magal. Lett. scient. 9: Per la chinata del monte gli distilla umore, il quale da esso (dall'ulivo) ghiottamente beuto, rifassene bello.
145) Dizion. 5° Ed. .
GIMÈ.
Apri Voce completa

pag.216



1) id: e1d169b036654b8da178ee53faafc6cd)
Esempio: Magal. Lett. scient. 77: Un'altra volta poi, se colui, per pigliarsi gusto, mi dice di gelsomini del gimè, ne vo d'accordo.


2) id: cbb71d6db187482fbc3a4e6062919669)
Esempio: Magal. Lett. scient. 77: Mi par di sentir subito il gimè.
146) Dizion. 5° Ed. .
INVISCERATO.
Apri Voce completa

pag.1196



1) id: c4a0fd92a54b474b9690f162bf3b6dca)
Esempio: Magal. Lett. scient. 209: Rimanere (l'aceto) nell'ultima, assoluta, altissima, infinita purità dell'esser suo proprio, tutto che inviscerato nell'esser loro (delle perle).


2) id: fc50a59e96844adaa30febf6d2bd1a4b)
Esempio: Tocc. Lett. 126: Pigliamo una di quelle specie d'illecito, dove noi concepischiamo l'illecito più intrinseco e più inviscerato, come sarebbe ex. gr. il bestemmiare.
147) Dizion. 5° Ed. .
ALLEGARE.
Apri Voce completa

pag.364



1) id: d7a6ba66aa45423fb29293c070f7cf1f)
Esempio: Magal. Lett. scient. 53: Dall'aprile, che incomincia l'uva ad allegare, infino alla fine del settembre, che sta in su la vite ec.


2) id: a597271dbef647f680600c7872725539)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 321: E non voglio che ci gettiamo da questa banda, chè la uva acerba mangiata da voi alleghi i denti a' figliuoli.
148) Dizion. 5° Ed. .
AMETISTO e AMATISTO
Apri Voce completa

pag.431



1) id: f495aa99a399417ca57b935d3440583f)
Esempio: Magal. Lett. scient. 159: E uscendo delle piante; il piombo imparaticcio dello stagno,.... il cristallo, il berillo, l'amatisto, dello zaffiro bianco, ec.
149) Dizion. 5° Ed. .
ACCOMPAGNARE.
Apri Voce completa

pag.121



1) id: 0c343cd107384b54848df9a6be880a3e)
Esempio: Magal. Lett. scient. 173: Piantato in quattro a mezzo al prato [il cane], accompagnandomi coll'occhio sinchè non ne sono uscito, rimanga quivi.


2) id: 30ed2e5a4b6d4a21a4144ac8861dfe7a)
Esempio: Dat. Lett. 7: Voleva accompagnarlo con mie lettere a V. S. Illustrissima.


3) id: 22cf3ac9fd3e4d579735aae11fc34cee)
Esempio: E Tass. Lett. 1, 78: Dante, Giovan Villani, il Boccaccio accompagnano questa particella infino con l'accusativo.


4) id: b89f4750b85244f2b5805ea1bea6ccaf)
Esempio: Magal. Lett. 191: In quel primo impeto fermai di chiederlo [il quadro] al marchese Incontri per accompagnare una copia assai ben fatta d'un putto di Guido.
150) Dizion. 5° Ed. .
ALIMENTIZIO.
Apri Voce completa

pag.353



1) id: f05beb3be64e43bc9e07e43574510080)
Esempio: Tagl. Lett. scient. 70: Colla sua forza elastica, sollecitata dal calore esterno, preme da ogni banda gli utricoli pieni di umore alimentizio.
151) Dizion. 5° Ed. .
ALLUVIONE.
Apri Voce completa

pag.391



1) id: bd2210ec14074d8899eccc0daf067c74)
Esempio: Magal. Lett. scient. 259: Vedo nel mio [titolario] questa alluvione della B esser vicina a finir di metter sotto questo nuovo paese.
152) Dizion. 5° Ed. .
ASCITIZIO.
Apri Voce completa

pag.737



1) id: fa02238da8c44a988e634f4e8c425486)
Esempio: Magal. Lett. scient. 115: Mettiamoci pur anche il nostro degnissimo assessore, spogliato di quella irradiazione ascitizia, che ei riceve nel passare ec.
153) Dizion. 5° Ed. .
COMINCIANTE.
Apri Voce completa

pag.201



1) id: 6b94795143064070978ebb4c25de40c0)
Esempio: Magal. Lett. scient. 294: Per una ragione, non dico primaria,... ma concomitante di questa gran folla di cognomi comincianti per questa lettera.
154) Dizion. 5° Ed. .
ACCELERAZIONE.
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 25d44fae1cda406da3c575b96784bb8a)
Esempio: Tagl. Lett. scient. 196: Dopo poi un tal grado d'accelerazione, sull'esempio del grave cadente, non più aumenta [il naviglio] la sua velocità.
155) Dizion. 5° Ed. .
APPARENZA.
Apri Voce completa

pag.579



1) id: d5006530493e40caa974163e5a9145fe)
Esempio: Magal. Lett. scient. 68: Se Aristotele avesse vedute l'innumerabili apparenze osservate da Ticone e dal Galileo, averebbe mutato opinione dell'incorruttibilità de' cieli.


2) id: 51a7c72b05b941bfa21821a2e59300ef)
Esempio: Red. Lett. 3, 225: Salvandosi ad esso signor marchese l'apparenza del mondo, mi pare che egli concorrerebbe volentierissimo.
156) Dizion. 5° Ed. .
ATTACCATICCIO.
Apri Voce completa

pag.814



1) id: ab1410bf269e43499aceb0c70ae79907)
Esempio: Magal. Lett. scient. 236: Tra filo e filo, o tra resta e resta dovevano cacciar della roba attaccaticcia, come gomme polverizzate ec.
157) Dizion. 5° Ed. .
ABBATTIMENTO.
Apri Voce completa

pag.27



1) id: f90d2e6cb5924041874d3ae5ec41d951)
Esempio: Magal. Lett. scient. 129: Si distribuiscono le commedie stampate colle vedute delle scene, delle macchine, delle comparse, de' balletti e degli abbattimenti.
158) Dizion. 5° Ed. .
COPERTO e COVERTO.
Apri Voce completa

pag.712



1) id: 0a08a1206e9d4150bf47b9e0343ee843)
Esempio: E Magal. Lett. scient. 127: V'agghiaccia il pensare, che cosa debb'essere questo luogo negli stridori d'una giornata coperta del mese di gennaio.


2) id: 2c1284c03aa645909710a0083b5ac562)
Esempio: Magal. Lett. scient. 251: Uno o due danari [di cato] in uno de' nostri fiaschi, che vuol dire in sette libbre d'acqua, la state al sole, e l'inverno in luogo tepido, non v'è acqua di cannella.... che venga più coperta.


3) id: 91ec3f084dee433eac0e1b2c09e93c42)
Esempio: Buonarr. M. V. Lett. Ric. 7: Di Michele, io gli scrissi che mettessi quella cassa in luogo sicuro al coperto.


4) id: c5b50484d5c048f096e45a751b5b8f89)
Esempio: Red. Lett. 2, 384: Io voleva vedere se tra' miei scartafaccj avessi potuta trovare la ricetta, in cui si contenesse il preservativo da metterlo costì al coperto da un'ingiustizia.


5) id: 05d8ffec1f9b49e184b4a8416e95fc4f)
Esempio: Car. Lett. Farn. 3, 135: L'altre cose di qua vanno in apparenza assai serene: ma si vede una nube di lontano che ci potria far pioggia. Però mi vo disponendo di ritrarmi al coperto (qui in locuz. figur.).
159) Dizion. 5° Ed. .
CONTROVERTERE.
Apri Voce completa

pag.663



1) id: 6565ca3750af4ca18864f119b6316eda)
Esempio: Magal. Lett. scient. 219: Dovendo a me bastare per ora l'aver giustificato.... non essere stato mio intendimento il controvertere l'opinione di alcuno.


2) id: 32e5069c2d884861b394977a70d0683e)
Esempio: Baldin. Lett. Pitt. 13: Che l'uso delle copie dell'ottime pitture fosse fino nelli antichissimi tempi, non può controvertersi.


3) id: 89870772065249cb8944017988a29ffd)
Esempio: E Magal. Lett. At. 464: Io so che da alcuni si controverte la prementovata origine di questa pianta, asserendo esservi memoria come ec.


4) id: 6711dfb45efe461c9f42bae12706ae3c)
Esempio: Magal. Lett. At. 464: Di semplice balia ch'ella (la natura) s'era fatta, se le ridona l'esser madre; ma all'arte non può mai controvertersi l'esser avola.