Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 374 msec - Sono state trovate 277 voci

La ricerca è stata rilevata in 828 forme, per un totale di 551 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
828 0 828 forme
551 0 551 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 5° Ed. .
CONSEGUENTE.
Apri Voce completa

pag.501



1) id: f8efd55ffda9416fb6d89dc0fd900239)
Esempio: Manfred. Elem. Geom. 50: Questo rapporto dicesi ragione o proporzione; onde in ogni proporzione sono sempre due quantità, che diconsi i termini di essa; cioè quella quantità che si riferisce ad un'altra chiamasi antecedente, e quella a cui si riferisce, dicesi conseguente della proporzione.


2) id: 340e2e3029314be69f93c29500ea6221)
Esempio: Grand. Instit. geom. 8: Dicesi uno degli angoli A B D conseguente all'altro C B D, essendo fatti ambidue dalla medesima linea D B sopra la stessa A C.


3) id: 98e18c358fd144baba55efadaf56b7ae)
Esempio: Grand. Instit. geom. 103: Essendo molti antecedenti A, C, E, G, proporzionali ad altrettanti conseguenti B, D, F, H, componendo, sarà la somma di tutti gli antecedenti alla somma di tutti i conseguenti, come uno degli antecedenti al suo conseguente.


4) id: 3b97cd200dcc4d72970fa20224e64563)
Esempio: Grand. Instit. geom. 74: Di esse quantità proporzionali si dicono antecedenti la prima e la terza (e se più fossero, ancora la quinta e la settima ec.); e diconsi conseguenti la seconda e la quarta, e se altre vi sono, ancora la sesta e l'ottava.
121) Dizion. 5° Ed. .
MISURARE
Apri Voce completa

pag.474



1) id: 8ef5f3447c5d409f92da6286c7f5406a)
Esempio: Manfred. Elem. Geom. 46: Due quantità diseguali d'un medesimo genere si diranno commensurabili, quando si possa trovare una terza quantità che sia misura comune di amendue, cioè, che presa un numero di volte ne misuri una, e presa un altro numero di volte misuri l'altra.


2) id: 492a248465ae442fa1c2e96f7b1668ef)
Esempio: E Manfred. Elem. Geom. 65: Poniamo che la linea presa per unità misuri tanto il lato A B, quanto il B C del rettangolo A C, come A B sette volte, e B C tre volte.
122) Dizion. 5° Ed. .
INTERNO.
Apri Voce completa

pag.1046



1) id: 601d33359c20415cae1b08e04401749e)
Esempio: Manfred. Elem. Geom. 11: In ogni triangolo, prolungando qualsivoglia de' suoi lati, l'angolo esterno, che viene allora a formarsi fuori del triangolo, sempre sarà eguale a i due interni B, C, che sono dall'altra parte opposta a quella del prolungamento, e chiamansi interni ed opposti.


2) id: 47634f73b93644c2bc67554ae8f2ad1d)
Esempio: E Grand. Instit. Geom. 33: In qualunque figura rettilinea.... tutti gli angoli interni sono uguali a tal numero di retti, qual è il doppio numero de' lati, levatine quattro.


3) id: f5d20164782a45c3bb6a19687ce7d0bc)
Esempio: Grand. Elem. Eucl. 25: Saranno parallele le rette AB, CD, se l'angolo esterno AGE sarà eguale all'interno opposto dalla medesima parte CHG; ovvero se li due interni dalla stessa banda AGH, CHG siano eguali a due retti.
123) Dizion. 5° Ed. .
MOLTIPLICE, MOLTEPLICE, ed anche MULTIPLICE
Apri Voce completa

pag.451



1) id: a63265dadf7a489f870c35d4c1722f59)
Esempio: Grand. Elem. Eucl. 83: Moltiplice si dice poi questa maggior grandezza di quella minore, da cui alquante volte è misurata.


2) id: 1c773bad84704f699f0603ee52d88a95)
Esempio: Manfred. Elem. Geom. 52: Quando due quantità prese egual numero di volte ne misurano due altre, queste due diconsi egualmente moltiplici di quelle. Ed è manifesto che di due quantità che sieno egualmente moltiplici di due altre, così sarà la prima a quella di cui è moltiplice, come la seconda a quella di cui è ugualmente moltiplice.


3) id: bbd42363185d4d3d9d389b4815b14fe3)
Esempio: Grand. Elem. Eucl. 88: Se siano quante si vogliano grandezze.... ugualmente moltiplici di altrettante..., ciascuna di ciascuna, quante volte è moltiplice una di una..., tante volte sarà moltiplice la somma, di tutte l'antecedenti.... dell'aggregato di tutte le conseguenti.
124) Dizion. 5° Ed. .
ALIQUOTO
Apri Voce completa

pag.354



1) id: b6fa8f912c0f423283f6fc8d542b489b)
Esempio: Grand. Elem. Eucl. 83: Parte aliquota si chiama una grandezza minore di un'altra grandezza maggiore, quando quella misura questa esattamente.
125) Dizion. 5° Ed. .
EMBOLISMICO.
Apri Voce completa

pag.110



1) id: 420a5c44c7fa4eef8086146e662aa038)
Esempio: Manfred. Elem. Cronol. 71: Il mese intercalare si aggiugne nell'anno embolismico dopo Adar, e chiamasi, anche di presente, Ve–Adar.
126) Dizion. 5° Ed. .
ERA.
Apri Voce completa

pag.193



1) id: efc66f9ef2c7457e9c1069cd0d732bd1)
Esempio: E Manfred. Elem. Cronol. 4: La serie de' giorni, mesi ed anni, che si va contando dopo un'epoca, addimandasi era.
127) Dizion. 5° Ed. .
FASTI.
Apri Voce completa

pag.634



1) id: a41fe00dc8e349f8850d48c1b025a275)
Esempio: Manfred. Elem. Cronol. 47: La successione di questi consoli o d'altri magistrati, disposta in una serie, chiamasi i Fasti consolari.
128) Dizion. 5° Ed. .
GRANDEZZA.
Apri Voce completa

pag.504



1) id: 55cb41a89943403987a5ce8f6fd9f42c)
Esempio: Grand. Elem. Eucl. 83: Parte aliquota si chiama una grandezza minore di un'altra grandezza maggiore, quando quella misura questa esattamente.
129) Dizion. 5° Ed. .
CONDURRE, ed anche alla latina, con forma riservata oggi alla poesia, CONDUCERE.
Apri Voce completa

pag.389



1) id: e3612001453942fb997316ae05520784)
Esempio: Mascher. Geom. Compass. 62: Poichè da un punto D ad una retta A B non si possono condurre due perpendicolari.
130) Dizion. 5° Ed. .
ATTIVISSIMO.
Apri Voce completa

pag.830



1) id: 405381709c844deb9b0f2b1ffeb33a2f)
Esempio: Mascher. Geom. Compass. Pref. 15: Si stanno preparando sotto la direzione del celebre Prony da una moltitudine di attivissimi calcolatori.
131) Dizion. 5° Ed. .
CUBO
Apri Voce completa

pag.1040



1) id: 7663f755a284499e91ce53b71f797638)
Esempio: Grand. Instit. geom. 165: Proposizione XIV. Nella sfera.... inscrivere un cubo, cioè un solido regolare, da sei quadrati uguali compreso.


2) id: 3ecd1a57c6c945babfee9e6a83575b84)
Esempio: E Grand. Instit. geom. 166: Il quadrato del diametro GH della sfera è triplo del quadrato di ciascun lato del cubo inscrittovi.
132) Dizion. 5° Ed. .
CENTESIMA, e poeticam$. anche CENTESMA
Apri Voce completa

pag.753



1) id: 0961cd5a9e6d4c45bbabe5359cdd00a4)
Esempio: Mascher. Geom. Compass. Pref. 14: Acciò il quadrante.... resti diviso in cento, e ciascuna di queste centesime suddivisa in cento.
133) Dizion. 5° Ed. .
BASE e anche BASA
Apri Voce completa

pag.82



1) id: 88d909e44d614603b1a43dae14635bfa)
Definiz: § III. Base, term. di Geom., significa il Lato o la Parte inferiore di una figura, ed è l'opposto di Vertice. −
134) Dizion. 5° Ed. .
DIECIMILLESIMO.
Apri Voce completa

pag.277



1) id: 8808f4e305274e029020f10081aa0875)
Esempio: Mascher. Geom. Compass. 262: Benchè alcuni risultati contengano errore di una o due millesime, e gli altri di qualche diecimillesima.
135) Dizion. 5° Ed. .
DUPLICAZIONE.
Apri Voce completa

pag.943



1) id: 532f94960df8480c9b06a9143ab20c07)
Esempio: Narducc. Fior. Geom. trad. 110: Si potrà sciorre ogni problema solido, come la trisezione dell'angolo,.... la duplicazione del cubo ec.
136) Dizion. 5° Ed. .
DISCRETO.
Apri Voce completa

pag.534



1) id: 812aa7096024475aa7eeb9636bae357b)
Esempio: Manfred. Elem. Geom. 53: Un esempio della continua [proporzione] sarebbe fra le quantità espresse per questi numeri 2, 4, 8,... e della discreta in questi 2, 4, 9, 18: presa una comune misura per le due prime, e l'istessa, o pure un'altra misura per le due ultime.


2) id: 7e024b7437cc434fac31f0e80b606171)
Esempio: E Manfred. Elem. Geom. appr.: È manifesto, che la proporzionalità continua equivale ad una discreta, nella quale il secondo antecedente sia eguale al primo conseguente. Onde tutto quello che si mostrerà nelle proporzioni discrete, cioè ec.
137) Dizion. 5° Ed. .
GIUOCO e GIOCO.
Apri Voce completa

pag.330



1) id: a5f8ce667dc640f1a92a246e64b08937)
Esempio: Manfred. Elem. Cronol. 55: Alcuni ànno chiamati i giochi olimpici quinquennali, e considerate erroneamente le Olimpiadi, come periodi di cinque anni.
138) Dizion. 5° Ed. .
BISESTILE.
Apri Voce completa

pag.196



1) id: 49bc77f75de443139dfb315f5f9b342a)
Esempio: Manfred. Elem. Cronol. 15: Il detto giorno intercalare chiamasi bisesto, e l'anno quarto del ciclo, a cui egli si aggiugne, bisestile.
139) Dizion. 5° Ed. .
CURVILINEO.
Apri Voce completa

pag.1104



1) id: 32aaa0be41b7497b8f7bf2b8f35360c1)
Esempio: E Grand. Elem. Eucl. 4: Delle figure comprese da linee curve, che curvilinee si nominano, la più semplice è il cerchio.