Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 458 msec - Sono state trovate 7617 voci

La ricerca è stata rilevata in 24914 forme, per un totale di 17297 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
24914 0 24914 forme
17297 0 17297 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 5° Ed. .
DOTTRINARE.
Apri Voce completa

pag.887



1) id: 5767169b388d45eca61aa13e960d7d68)
Esempio: Nov. ant. C. 19: Lo dottrinò del corso delle stelle.


2) id: 85d3c7cf84ab47d6a6472a7e396e44ff)
Esempio: Fr. Cherub. Vit. spirit. Z. 41: La vita spirituale niuna persona deve presumere di farla, se prima non è dottrinata da alcuna persona esperta ed approbata.


3) id: 6433664c8ab943df8e426466a6c08279)
Esempio: Plut. Vit. 51: Parvi buono che un tale uomo e d'età come io sono, che vogliate stare a guardarmi a mio malgrado, o mi volete dottrinare, che non sia buono che non mi salvi dal mio nemico?
161) Dizion. 5° Ed. .
DIPARTIMENTO.
Apri Voce completa

pag.396



1) id: d77133797b9b42088edec8a5c7fc556f)
Esempio: Nov. ant. B. 67: Al Re non piacea suo dipartimento.


2) id: f575d2f3ee094df8b38d703fe81c1b69)
Esempio: Cont. Ant. Cav. 77: Giammai non fu ad uno dipartimento pianto grande sì fatto, come li doi re fiero (fecero).
162) Dizion. 5° Ed. .
GUADAGNATO.
Apri Voce completa

pag.642



1) id: cf3889446ec948479375234aeb138980)
Esempio: Rim. Ant. F. Orland. Guid. 2, 271: Salvar lo guadagnato.
163) Dizion. 5° Ed. .
IPERBOREO.
Apri Voce completa

pag.1221



1) id: c0cbaf1f13e54534b8bdeab7a9d5efed)
Esempio: Buonarr. F. Medagl. ant. 79: Fu portata da Ercole dagl'iperborei.


2) id: f5f1578ec39f4474b0547512f97733e4)
Esempio: E Buonarr. F. Medagl. ant. 139: Scrive egli, che gl'iperborei consegnavano queste primizie, o fossero una particella della vittima involtata nella paglia, o altro, agli Arimaspi.
164) Dizion. 5° Ed. .
ABITAZIONCELLA.
Apri Voce completa

pag.60



1) id: acdf115c08c24d3ca9810cedf7e9be7f)
Esempio: Vit. S. Anton.: Dimorava contento in quella sua abitazioncella.
165) Dizion. 5° Ed. .
INCRUDELIRE.
Apri Voce completa

pag.530



1) id: c1c97c91ab7243cf95b5c8f77466ba0a)
Esempio: Gell. Vit. Alfons. volg. 164: Incrudelì poi la guerra.


2) id: 6e1127d9ace24cc594f498aa4f17f600)
Esempio: Maff. G. P. Vit. Confess. 2, 259: Fra tanto incrudeliva la pioggia, di maniera che il santo vecchio a mal suo grado fu astretto, ec.


3) id: 8ba70432b8d248f3b4480e6ceda0f57b)
Esempio: Vasar. Vit. Pitt. Intr. 1, 100: È da sapere ancora, quanto alla natura del porfido, che messo nella fornace, non si cuoce, e non lascia interamente cuocer le pietre che gli sono intorno; anzi, quanto a sè incrudelisce, come ne dimostrano le due colonne che i Pisani l'anno 1117 donarono a' Fiorentini.
166) Dizion. 5° Ed. .
AFFATTO.
Apri Voce completa

pag.248



1) id: 8e0d48b633d34d58ab7065b81259b26d)
Esempio: Cellin. Vit. 184: Io m'ero cavato la sete affatto.
167) Dizion. 5° Ed. .
AMOREVOLISSIMO.
Apri Voce completa

pag.468



1) id: 1b56a2b59f5c418fbeed906fbf6f108c)
Esempio: Cellin. Vit. 43: E con amorevolissime lacrime mi pregava.
168) Dizion. 5° Ed. .
ACANTO
Apri Voce completa

pag.73



1) id: 1f1b453bafef4feb8800a43f8265fb7b)
Esempio: Cellin. Vit. 64: Contraffanno le foglie d'acanto, detta brancaorsina.
169) Dizion. 5° Ed. .
ACCETTABILE.
Apri Voce completa

pag.99



1) id: 55b4350a00464c98bf33537677486a1d)
Esempio: Vit. S. Anton.: Paremi questo tuo consiglio molto accettabile.
170) Dizion. 5° Ed. .
EDUCATORE.
Apri Voce completa

pag.42



1) id: 3f2b51469c734d0082cd8d620ec84f3c)
Esempio: Dat. Vit. Pitt. 39: Parla di Chirone educatore d'Achille.
171) Dizion. 5° Ed. .
ESPEDIZIONE.
Apri Voce completa

pag.310



1) id: 6cad87fa13184a989e654f1a38502684)
Esempio: Vill. F. Vit. 13: Per dare espedizione all'assunta fatica.
172) Dizion. 5° Ed. .
ASSEMBRARE.
Apri Voce completa

pag.771



1) id: 8d3965720edb46d0862cc61840be7be1)
Esempio: Vit. S. Anton.: Assembrava nella presenza un santo uomo.
173) Dizion. 5° Ed. .
ACCOSTUMATO.
Apri Voce completa

pag.146



1) id: f94204ba955b4dfdb96158631c1db301)
Esempio: Plut. Vit.: Il mio figliuolo è accostumato d'ascoltarmi sempre.
174) Dizion. 5° Ed. .
DOMESTICARE e DIMESTICARE.
Apri Voce completa

pag.825



1) id: a9b2a3c82d4049dd878e54c91c86dbca)
Esempio: Plut. Vit.: E ammansava e dimesticava li serpenti grandi.
175) Dizion. 5° Ed. .
OTTONAIO.
Apri Voce completa

pag.774



1) id: 320470a0a6ea4840bcf393a6d905d673)
Esempio: Cellin. Vit. 60: Era figliuolo di un ottonaio spagnuolo.
176) Dizion. 5° Ed. .
COMPARIRE, e talvolta, ma oggi raramente, COMPARERE.
Apri Voce completa

pag.239



1) id: 345a2de71e1a4048a665b5a5cf341158)
Esempio: Cellin. Vit. 57: Subito comparse un mio carissimo amico.


2) id: b03aca0b94b6471a88c9fa33ee584a37)
Esempio: Dat. Vit. Pitt. 153: Tanto applicato e diligente nell'Arte, che poco gli compariva il lavoro.


3) id: f741cc5905c246b9a8364047f5f29583)
Esempio: E Cellin. Vit. 163: Cenato che noi avemmo, comparse su un barcheruolo per levarci per Vinezia.


4) id: 7d423e505270447784f203e096ba73f6)
Esempio: Cellin. Vit. 59: Era molto valente uomo, tale che poteva comparire in fra ogni altri di questa professione.


5) id: 913f9cbe1a1d470eba91c34791a1fb6d)
Esempio: Cavalc. Vit. SS. PP. volg. 2, 216: Stracciossi il vestimento di dosso, e così concio comparette dinanzi al Patriarca.


6) id: 3d97826456df4f3daef4ae37e65cb506)
Esempio: Vasar. Vit. Pitt. 6, 38: Il Priore che si vedeva votar il sacchetto ed il lavoro non comparire, spesso spesso diceva: Oh quanto oltramarino consuma questa calcina.
177) Dizion. 5° Ed. .
BATOSTA.
Apri Voce completa

pag.96



1) id: d66b0784b872486d863f39520349a3b8)
Esempio: Vit. S. Anton.: Ebbe col dimonio sempre grandi batoste.
178) Dizion. 5° Ed. .
CANOVA, coll'accento sull'antepenultima
Apri Voce completa

pag.484



1) id: 844ee9be705246e587b7595c962ff5c7)
Esempio: Plut. Vit.: E teneva quel castello come canova dell'oste.
179) Dizion. 5° Ed. .
CARTA
Apri Voce completa

pag.607



1) id: 6127194937934e40805d1fa6dc348f0e)
Esempio: Cellin. Vit. 393: Empiei nove fogli di carta ordinaria.


2) id: 29ce1107f87f428db1aef82da831edac)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 29ce1107f87f428db1aef82da831edac


3) id: d2fc1c22f53f4b989cc6e02aa0ef0efc)
Esempio: E Vasar. Vit. Pitt. 9, 266: Capitando in Vinezia alcuni Fiaminghi con molte carte intagliate e stampate in legno ed in rame d'Alberto Duro, vennero vedute da Marcantonio.


4) id: 25041d6532574d749372ce83ef82ba6b)
Esempio: Lam. Ant. tosc. 1, 46: Qualche carta dei principj del secolo XII par che dia da sospettare che il Campo Marzio attraversasse ancora l'Arno, e si estendesse là intorno dove è ora la Porta a S. Niccolò.


5) id: 9460bb05bdf84593ab4ef60ffb5ffc54)
Esempio: Vasar. Vit. Pitt. 9, 260: Mandò fuori [Martino].... un transito di Nostra Donna assai grande, dove sono tutti gli Apostoli: e questa fu delle migliori carte che mai intagliasse costui. In un'altra fece Sant'Antonio battuto dai diavoli;.... la qual carta tanto piacque a Michelagnolo, essendo giovinetto, che si mise a colorirla.