Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 491 msec - Sono state trovate 10130 voci

La ricerca è stata rilevata in 33132 forme, per un totale di 23002 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
33132 0 33132 forme
23002 0 23002 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
220) Dizion. 5° Ed. .
ESENTARE.
Apri Voce completa

pag.283



1) id: 3e7d5b8f557845a8843219c0ab23707d)
Esempio: Dat. Lett. 53: Sig. Ottavio, non si esenti da questo lavoro.


2) id: 34c0351bb6fe4718aed1cec97c0f36ae)
Esempio: Dat. Lett. 42: Ci esenteremo da questo errore con proteste amplissime di non sostenere cosa veruna, ma di proporne dubitativamente.
221) Dizion. 5° Ed. .
ANNOSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.534



1) id: dc5ef7440d524a54b65fd65262e71366)
Esempio: Red. Lett. 1, 184: Potrà certamente arrivare ad una annosissima vecchiaia.
222) Dizion. 5° Ed. .
FALCONE
Apri Voce completa

pag.486



1) id: 26863231e0a34c3c9aa46bc5e1d59040)
Esempio: Red. Lett. 1, 84: Avea sulla tavola un falcone pellegrino terzuolo.
223) Dizion. 5° Ed. .
EQUIVALENTE.
Apri Voce completa

pag.190



1) id: b14a46c6a7f541c092dcac0a2666998a)
Esempio: Tass. Lett. 1, 95: Non dicono quello a punto, ma equivalente.


2) id: 429fcff0d5104dbf9037809ed79d7ad5)
Esempio: Car. Lett. fam. 2, 433: Non mi par d'aver parole equivalenti a rappresentare il mio [affetto].
224) Dizion. 5° Ed. .
ERARIO.
Apri Voce completa

pag.194



1) id: 871d42219d7f4f4590b683b0c0b61c51)
Esempio: Bocc. Lett. 282: De' tesori di Antioco avea riempiuto l'erario loro.


2) id: d0e0603a1165441287eb0ef9511f255c)
Esempio: Mart. V. Lett. 66: Si degni far lettera all'erario di Salerno di qualche aiuto di costa, e, di grazia, la lettera dica che V. E. me li dona.


3) id: 5a71f4fe3c98418c95a816af61043978)
Esempio: Car. Lett. fam. 3, 119: Ce ne ho trovate assai (delle medaglie) buone, ed alcune rarissime; tanto che il mio erario, il quale ebbe quasi il primo tesoro da voi, ora n'è divenuto sì ricco, che comincia a competere con i più famosi degli altri antiquarj.
225) Dizion. 5° Ed. .
FAVOREVOLISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.701



1) id: 8d53dae06c0a4e2a9d41c987cbad0b24)
Esempio: Magal. Lett. 185: I due negozj.... spediti l'uno e l'altro favorevolissimamente.
226) Dizion. 5° Ed. .
ECATOMBE.
Apri Voce completa

pag.9



1) id: ccaeb13b5f884a5090ae8919d8e6e7b6)
Esempio: Giacomin. Nobilt. lett. 20: Pittagora...... sacrificò un'ecatombe, sacrificio di cento buoi.


2) id: 1ed716a4c5e343999462fbd3cd9f482d)
Esempio: Tocc. Lett. 88: Or questo m'era venuto in mente di proporvi: di fare non alle Muse, no, ma a' poveri un'ecatombe, cioè una limosina del valsente di cento buoi.
227) Dizion. 5° Ed. .
ECCELSO.
Apri Voce completa

pag.14



1) id: b7610cbca0d84688a9807ab4f8a1ef08)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 274: Tirato Iddio dell'eccelso nella bassa terra.
228) Dizion. 5° Ed. .
ESSERE.
Apri Voce completa

pag.368



1) id: 3fc3fb2c1fc24f85bd930444139bdcaa)
Esempio: Car. Lett. fam. 2, 118: Noi ci eravamo immaginati.... che ec.


2) id: 8d5b41e371874d708ece0fc5581ffb2c)
Esempio: S. Cater. Lett. 2, 494: Cristo.... èttisi dato in cibo.


3) id: 3877d97632524509a866b2cf3b359b67)
Esempio: Car. Lett. Farn. 3, 114: Mi sono in ultimo rimesso alla volontà di sua Signoria illustrissima, e ceduto ai maggiori.
229) Dizion. 5° Ed. .
ENFIARE.
Apri Voce completa

pag.139



1) id: 0ecc396808a34eafaeed671b56f70514)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 357: Ebbi la febbre, e enfiommi el capo.


2) id: 07d04f336b61475e90c79ae5fd844074)
Esempio: Sassett. Lett. 253: Enfiano le gengie di tal sorte, che ricoprono i denti; e ancora le gambe enfiano, e diventano nere come uno monachino; e di quello si muore.
230) Dizion. 5° Ed. .
ENFIATO.
Apri Voce completa

pag.141



1) id: 3ca9657ea8884f33bb30cd75c76c43fe)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 137: Lo 'nfiato tornò adrieto: dicono era esciesa.


2) id: b514fdf986e343feb09d97f37fc37ae0)
Esempio: llegr. Lett. ser Poi 14: Que' lividi e quegli enfiati, che son venuti in su le natiche... a voi,... per le solenni sculacciate ec.
231) Dizion. 5° Ed. .
FANTOCCIO
Apri Voce completa

pag.552



1) id: 24d95bb6a03f4b0495839da4f3e7c798)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 290: Un fantoccio abbozzato da un garzone, ec.


2) id: 29ed6dfb44b8430b803d20e178f9e527)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 290: Con un fantoccio arsiccio di granata.
232) Dizion. 5° Ed. .
FARDELLINO
Apri Voce completa

pag.553



1) id: aa969d42c04a4cde9dde10b2abd34bd4)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 311: Uno fardellino di dodici sciugatoj pel viso.


2) id: 36ff5db0c0c649768488d5360198cb82)
Esempio: E Macingh. Strozz. Lett. 386: Ebbi el fardellino cor e sei mazzi di lino, e le due matasse di seta.
233) Dizion. 5° Ed. .
EREMITICO.
Apri Voce completa

pag.207



1) id: 830eed328b5f43d998a4e08688faeba3)
Esempio: S. Bern. Lett. F. 107: Abondanti delle riccheze della eremitica povertà.
234) Dizion. 5° Ed. .
FACCIA.
Apri Voce completa

pag.460



1) id: af9d74614d5242d09a3242a5eb0bb467)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 430: E dissemelo.... con una faccia molto lieta.


2) id: eae7b948c1124182a6d164a635d4f2e6)
Esempio: Tolom. Lett. 173: Che fatica v'è rileggere ogni giorno una mezza faccia o d'Omero o d'Isocrate?


3) id: 39ef64b1e66f49338f8f86c5b144397a)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 78: Aveva fatto quest'offerta tanto a paura, ch'io non avevo avuta faccia d'accettarla.


4) id: 53849fce7d114f618579f18130f9cff2)
Esempio: Mazz. Lett. 2, 144: Da Bologna, mi ricordo, ricevetti già lettere di vostra mano, di sedici facce.


5) id: 582e0dd120aa4473a773a29bf538a849)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 150: Essendo a due faccie, c'è poco foglio, e 'l fattore ha partire.


6) id: 6afeccf125fd41a987b69cb75d6b0e8e)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 6afeccf125fd41a987b69cb75d6b0e8e


7) id: 6bb33fdcd73042fd83fa24247f35bcfb)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 6bb33fdcd73042fd83fa24247f35bcfb


8) id: 5845377218b54e26ae02c0c76bc2ec02)
Esempio: Tolom. Lett. 137 t.: Vadan poi, s'essi han tanta faccia, a dolersi, a rammaricarsi, ad affliggersi de la povertà.


9) id: 0b4413aa78cc4372a252e4644cdf9dbd)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 0b4413aa78cc4372a252e4644cdf9dbd


10) id: 357a53dea95349dab375dfa6f5bc5432)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 357a53dea95349dab375dfa6f5bc5432


11) id: f25813dceb1c46f5af7efe8ad9653dc1)
Esempio: E Tolom. Lett. 354: Èssi forse l'ucciditore vendicato (come alcuni hanno faccia di fingere) del non avergli attenuta il padrone la libertà mercatata, ec.?


12) id: ebf955ed88984b3d85055970107a28f3)
Esempio: Magal. Lett. fam. 2, 146: Tutto quello, che nelle tre prime facce della sua lettera ha durato a essere per me regalo, nella quarta muta natura.


13) id: 1a7f58e057934017ac9ef8b31690ac0c)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 1a7f58e057934017ac9ef8b31690ac0c


14) id: e8bb731a38ff4767a1caf4da34760b75)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: e8bb731a38ff4767a1caf4da34760b75


15) id: a885390d0bc24179aea96df74673c8c0)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: a885390d0bc24179aea96df74673c8c0
235) Dizion. 5° Ed. .
ARCICERTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.657



1) id: 06eb5029a41f495eb93f24b828dc0619)
Esempio: Red. Lett. 2, 50: V. S. ne può star certissimo arcicertissimo.
236) Dizion. 5° Ed. .
ACCORTIGIANARE.
Apri Voce completa

pag.141



1) id: 4cc1140200b44dfa81e6f4c1506ca982)
Esempio: Tass. Lett. 1, 215: Orsù vedete, se io comincio ad accortigianarmi.
237) Dizion. 5° Ed. .
ABBRACCIANTE
Apri Voce completa

pag.43



1) id: f2ca71886e0145329bc97ac7a324a920)
Esempio: Magal. Lett. At. 510: Una forza.... movente utilmente, e abbracciante vigorosamente.
238) Dizion. 5° Ed. .
GOLOSO.
Apri Voce completa

pag.406



1) id: eae07d15d51d422e9a7135654b02da72)
Esempio: Fr. Guitt. Lett. 89: Perchè sì goloso se' della ricchezza mondana?


2) id: adc184df26c64b07a129ab27f2dbc851)
Esempio: Red. Lett. 3, 132: Se farà l'onore di mandare il restante dell'altre traduzioni, io le vedrò volentierissimo;... e tutti insieme ammireremo la gran felicità che V. S. illustrissima tiene nello scrivere..... in una lingua che non è sua nativa. Io le attendo dunque con una golosa impazienza.
239) Dizion. 5° Ed. .
DOMESTICARE e DIMESTICARE.
Apri Voce completa

pag.825



1) id: 4d8a5dc6b1b5482fbb3641713090e4ff)
Esempio: Fr. Guitt. Lett. 30: Non si può paglia a fuoco dimesticare.