Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 407 msec - Sono state trovate 10130 voci

La ricerca è stata rilevata in 33132 forme, per un totale di 23002 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
33132 0 33132 forme
23002 0 23002 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
280) Dizion. 5° Ed. .
CACCIARE
Apri Voce completa

pag.346



1) id: ac4c661065ce46a381f51dc24f84591a)
Esempio: Bocc. Lett. 278: Ne' primi secoli.... le ghiande cacciavano la fame.


2) id: 5f7fe7b51c7547efb0d78a5ef2bc7ae6)
Esempio: S. Antonin. Lett. 178: Come senti la mente combattuta da niun rio pensiero, fa' resistenza, sforzati di cacciarlo via, e abbi in dispiacere ti sia venuto.


3) id: c58b11be5d9a4daf9b7847655159913c)
Esempio: Cell. G. Lett. 26: Gli altri gentili uomini vanno cacciando per le selve pe' porci salvatichi e lepri e cavrioli, ma tu vai cacciando per li servi di Cristo.


4) id: 3ebb260080f04fe2bf71110f57fde2f7)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 44: Mi sono cacciato tra loro, e non sapendo il lor linguaggio, coi gesti e col bere ho fatto tanto del buon compagno, che me gli ho tutti acquistati.
281) Dizion. 5° Ed. .
BOTTICINA
Apri Voce completa

pag.246



1) id: 6ee551887c224106856ef5ff14ab2cdc)
Esempio: Red. Lett. 2, 192: Osservai molte botticine saltellar per la strada.
282) Dizion. 5° Ed. .
BASSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.84



1) id: 0a288c1ea9c543b8a19576322e651ca2)
Esempio: Ciaper. Lett. 10: Due suore cantarono bassamente: In manus tuas ec.
283) Dizion. 5° Ed. .
MALANIMO.
Apri Voce completa

pag.695



1) id: 1679abf3a1674d00962fa629303fe335)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 354: Ci è chi gli ha malanimo addosso.
284) Dizion. 5° Ed. .
MARAME
Apri Voce completa

pag.914



1) id: 9bcc17cac7e146718d47d960dce0c2c6)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 467: Qua no si truova se non marame.
285) Dizion. 5° Ed. .
LETTERARIO.
Apri Voce completa

pag.260



1) id: aa1205cec6664a0a9622dd5586d7945e)
Esempio: Red. Lett. M. 15: Nelle materie letterarie abbiamo poco di nuovo.


2) id: 7161bcc5444747569627c74391d09bb1)
Esempio: E Red. Lett. M. 1, 406: Se capiterà ancor qui qualche curiosità letteraria, ella ne sarà da me avvisata.


3) id: d3728888d7cf4dbda4748a9ef2694360)
Esempio: Zanott. F. M. Lett. 89: Io son divenuto gran mercatante nella repubblica letteraria, ed ho ora dei commerci che nessun crederebbe.


4) id: 5b3a168683a540b184a5164922048d91)
Esempio: Salvin. Lett. IV, 2, 296: È una bella cosa.... star la sera un poco al fuoco e, benchè ci sia conversazione, pigliare il tempo di quando gli altri giuocano e.... scapparsene nel solito letterario gabinetto, nel quale presentemente sto scrivendovi, ec.
286) Dizion. 5° Ed. .
LEALTÀ, LEALTADE e LEALTATE.
Apri Voce completa

pag.165



1) id: 02e448f9b8a543aabaa40bfe727378b7)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 505: Lodavalla di lealtà, e di saper fare.
287) Dizion. 5° Ed. .
LUGUBRE, con l'accento sulla prima sillaba, e spesso, in poesia, sulla seconda
Apri Voce completa

pag.491



1) id: f28c3a28ac1c4382a1bba823f007322e)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 400: Erano con veste lugubre o di corropto.
288) Dizion. 5° Ed. .
LOQUACISSIMO
Apri Voce completa

pag.



1) id: fad7ced6da6943dda37eb2535f02d8b9)
Esempio: Fr. Guitt. Lett. 44: Uomo di bocca loquacissima e senza freno.
289) Dizion. 5° Ed. .
MALINCONICO, MELANCONICO, e talora anche MELANCOLICO
Apri Voce completa

pag.727



1) id: 5291bf3b967b4901b7c0a7fd8419ed7c)
Esempio: Bern. Lett. fam. V. 274: Se fussimo punto malinconici, saremmo l'oca.


2) id: 242ffa39373a4dd49ead5c7d136adef6)
Esempio: Tass. Lett. 1, 254: Essendo il supplicante appresentato, fu assoluto più tosto come peccante di umor melanconico, che come sospetto di eresia.


3) id: 7e064e5ee3fe48a9b73d4a443ac4708f)
Esempio: Red. Lett. 1, 50: La signora Marchesa si trova nell'età sua del trentacinquesimo anno, dotata di un temperamento caldo, inclinante qualche poco al melanconico.


4) id: b396675c11b74bf7a5b2125803812096)
Esempio: Red. Lett. 1, 184: Io sono per mille millioni di volte più melanconico di V. Signoria, e son di carne molto più povero di lei.


5) id: 2a48f56bbc32457fa52cf44e13da05c0)
Esempio: Buonarr. M. V. Lett. Ric. 446: Volsono, lor grazia, che io andassi a cena con loro; di che ebbi grandissimo piacere, perchè usci' un poco del mio malinconico, overo del mio pazzo.


6) id: df151d34142a469ab222f5924edfd60a)
Esempio: E Tass. Lett. 2, 63: La qual (clemenza) perchè a Vostra Altezza piaccia di mostrar verso me con alcun atto che consoli l'animo mio travagliato da l'umor melanconico, non men che 'l corpo da l'infermità, con lei de la clemenza brevemente discorrerò.
290) Dizion. 5° Ed. .
INFIASCATO.
Apri Voce completa

pag.702



1) id: 27566f8f01dc4c09a90883092425c461)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 162: Son chiaro come 'l vin vecchio infiascato.
291) Dizion. 5° Ed. .
IMBASCIATA.
Apri Voce completa

pag.66



1) id: a0593a81022a49f0b85fae586f349657)
Esempio: Bern. Lett. fam. V. 265: A Desiderio farò l'imbasciate di Pandolfo.


2) id: a7d0a71ca60341ad9db26f14d719fd64)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 142: A suor Maria Iacopa ho fatto la imbasciata; la quale dice vorrebbe sapere se la ha far fare quelli bicchieri in Firenze o a Prato.
292) Dizion. 5° Ed. .
MELARANCIA
Apri Voce completa

pag.42



1) id: 2cb9d226d28f41bfa964645e1e926765)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 28: Melarance grosse come uno fiasco o più.
293) Dizion. 5° Ed. .
MEMORABILE
Apri Voce completa

pag.53



1) id: 7b6e95c381ed453593b007d77e27cfbd)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 142: Molt'altre cose potrei dire di Benedetto memorabili.
294) Dizion. 5° Ed. .
IMPALARE.
Apri Voce completa

pag.157



1) id: 29e7579a80304d41967d778b75d7d293)
Esempio: Car. Lett. ined. 3, 76: E necessariamente bisogna impalar la vigna.


2) id: a20527aef3c84347b4dfddc27123f85b)
Esempio: E Car. Lett. ined. 3, 102: Ora bisogna ad impalar la vigna, e qui non sono pali vecchi, e non si truova anco di nuovi.
295) Dizion. 5° Ed. .
LETTERONA
Apri Voce completa

pag.263



1) id: 364b4ad4650a47cab1a42ed1d8b68a11)
Esempio: Sassett. Lett. 308: Non mi potrò soddisfare rispondendo alla letterona vostra.
296) Dizion. 5° Ed. .
LONTANISSIMO
Apri Voce completa

pag.451



1) id: 3c481cff286c488492ea0a27624f86ff)
Esempio: Tass. Lett. 2, 177: Oltre di ciò sono lontanissimo da l'ingratitudine.


2) id: fe039ce53bba456fb62e7b8f2260837b)
Esempio: Red. Lett. 1, 66: Il libro.... credo che sia quello.... da me veduto, son già due anni; ma veduto come un baleno lontanissimo.
297) Dizion. 5° Ed. .
MORALE
Apri Voce completa

pag.521



1) id: e5cac649fd524403b0500e199b9312cb)
Esempio: Car. Lett. fam. 3, 83: Questo consiglio in vero è morale.


2) id: f311d86b163b4347bc365f4ceabc8dbe)
Esempio: Acc. Lett. 187: Conchiudendo la resposta nelle parole del Petrarca ultime della morale, dove parla e scrive a Italia.
298) Dizion. 5° Ed. .
FANCIULLETTO
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 94d31ca3028d4005a1357c37992160bf)
Esempio: Tass. Lett. 1, 138: Passando fanciulletto in Germania, fu chiamato Guelfo.
299) Dizion. 5° Ed. .
ESALTAMENTO.
Apri Voce completa

pag.241



1) id: bdd34fc6b093465eb37d2068342b3078)
Esempio: Mars. Lett. 18: L'effetto è, che d'ogni suo esaltamento mi rallegro.