Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 421 msec - Sono state trovate 6220 voci

La ricerca è stata rilevata in 38944 forme, per un totale di 32724 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
38944 0 38944 forme
32724 0 32724 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 5° Ed. .
MEMORATO.
Apri Voce completa

pag.57



1) id: cedb3150d6584657b553f66f6118e302)
Esempio: Fiorett. S. Franc. 156: Levollo sue, e introdusselo nella memorata casetta.


2) id: 9141543bcdcd4598b3eb5295724ba96a)
Esempio: S. Ag. C. D. 2, 181: E ricevute in altro tempo le provincie memorate,... il termino dell'imperio fu mutato e tornò addietro, quando Iuliano ec.
181) Dizion. 5° Ed. .
INSIPIENZA.
Apri Voce completa

pag.936



1) id: d4eedd6cf85846d4ba59903e6a674eec)
Esempio: Fr. Giord. Pred. S.: Anzi fue uomo matto, e pien d'insipienza.
182) Dizion. 5° Ed. .
MOMENTO
Apri Voce completa

pag.458



1) id: c6c032ecd34a4743bb1c7514c9a5ad8e)
Esempio: Metast. Dramm. 7, 49: Oh Dio! S' appressa Il momento funesto.


2) id: b50f00cc9105455c9d5d9b5ce020bb64)
Esempio: S. Grisost. Opusc. 12: Facciamo drittamente come l'infermi li quali ardendo di grandi e gravi febbri, si credono di guarire, gittandosi in acque fredde; ma onde a momento prendono e ricevono alcuno refrigerio, quindi poi di più ardono.
183) Dizion. 5° Ed. .
IMPAZIENTEMENTE.
Apri Voce completa

pag.177



1) id: ea4789dc0df64361a47acd818b56dceb)
Esempio: Strat. Mor. S. Greg.: Ma nientedimeno assai impazientemente sostengono queste prosperità.


2) id: 993b2497ce22456ab69f82946ae19698)
Esempio: Borgh. S. Tertull. 329: Fin da quando il Signore Iddio sottopose tutte l'opere, che avea fatto, alla sua immagine, cioè all'uomo, il diavolo lo sofferse impazientemente.
184) Dizion. 5° Ed. .
ESTATICO.
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 01191ce9bd6f426fb33d1a7609f588b7)
Esempio: Fiorett. S. Franc. 110: Era ratto in Dio per contemplazione estatica.
185) Dizion. 5° Ed. .
DIRIZZATOIO.
Apri Voce completa

pag.446



1) id: c508116f294c4e9e964155653b677c6e)
Esempio: Borg. S. Tertull. 288: Prendi il dirizzatoio per dividere i capelli.
186) Dizion. 5° Ed. .
DÌ.
Apri Voce completa

pag.232



1) id: 6144309e30034320be450ae3c9c66868)
Esempio: Fiorett. S. Franc. 161: E stettono così rinchiusi tre dì naturali.


2) id: 525f0fab1d944486a65a4aef4f4ed49b)
Esempio: Quist. Filos. S.: Il dì è la presenza della luce.


3) id: 1c795aec86534cc4a2ce4dabd1d43412)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 1c795aec86534cc4a2ce4dabd1d43412


4) id: 545dea3a436349c19bd5a8eeca30df92)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 545dea3a436349c19bd5a8eeca30df92


5) id: 5fa0abfcc2e8423189fff9cb6d6d0a14)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 5fa0abfcc2e8423189fff9cb6d6d0a14


6) id: f7900fe48ca4473fb5d20a2c2b534333)
Esempio: Galil. Comm. ep. 1, 134: Alla gratissima di V. S.... delli 5 dicembre darò breve risposta.


7) id: 1ae4499f18d14668a7bf206d32fe9c68)
Esempio: Strat. Mor. S. Greg. 3, 409: Nella legge vecchia si comanda che il dì settimo sia feriato.


8) id: 205cdf05bcdc4ebeb5cf0cd50b8c88d2)
Esempio: Scarp. Serm. S. Ag. 21: Ci dobbiamo accompagnare con gli Agnoli a lodare Iddio per dì e per notte.


9) id: ae77b29726f140948c8bd1fa0c279d9a)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 319: Speranza, che dovete avere, che presto finirà la battaglia e la guerra: se bene fussino cento anni, è un dì finito: e dopo la cotal guerra, ne seguirà la felice vittoria.


10) id: 3238160627b042e8a366b8d358203eba)
Esempio: Nell. Iac. Forest. 3, 12: Che gran male ci è poi che una fanciulla scriva ad un giovane in risposta, e con tutta modestia...? S. Il buon dì si conosce da mattina, e dall'ugne il leone. Io non vo' tresche.
187) Dizion. 5° Ed. .
FLORIDO.
Apri Voce completa

pag.223



1) id: b59df612e168498ea22322c6e545013b)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 316: Voi eri ancora in florida età.
188) Dizion. 5° Ed. .
FRODE ed anche, ma oggi solo in poesia, FRAUDE e FRODA.
Apri Voce completa

pag.530



1) id: 875ca61016e341abbf33472bc8fb7284)
Esempio: Vit. S. Anton.: Lo dimonio,... padre di froda e di menzogna.
189) Dizion. 5° Ed. .
FILATOIAIO.
Apri Voce completa

pag.93



1) id: 3271c5b9a3af4aa88d5a4ec9ca92926c)
Esempio: Stat. Art. Por S. Mar. 2, 12: Filatoiaj, tessitori, orditori, filalori.
190) Dizion. 5° Ed. .
FILIPPINO.
Apri Voce completa

pag.98



1) id: 3ee54ae7a61b48d9a654dbd48f5f3f23)
Definiz: Sost. masc. Prete regolare, appartenente alla Congregazione di S. Filippo Neri.
191) Dizion. 5° Ed. .
INSENSIBILE.
Apri Voce completa

pag.915



1) id: 3ed559f8834a4dc8a19fa0b8be990252)
Esempio: Cavalc. Dial. S. Greg. 286: Eziandio lo corpo insensibile così arse.


2) id: aabbdfdc55e442fa8a412c1236afc127)
Esempio: Strat. Mor. S. Greg.: Quanto Iddio è più dilungato da noi, tanto la mente nostra ne divien più dura e più insensibile.
192) Dizion. 5° Ed. .
DATO.
Apri Voce completa

pag.56



1) id: 27a2999efbc242f798250d2927447bb1)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 193: Raccomandatemi un buon dato a lui.


2) id: 5f2b3e5474634039aba25e297e2d0937)
Esempio: E Ricc. S. Cat. Lett. 348: Questo presente piace un buon dato al Signore.
193) Dizion. 5° Ed. .
DORMENTE e DORMIENTE.
Apri Voce completa

pag.866



1) id: 82251e91bb0942049da127a6ed2d9870)
Esempio: S. Bern. Lett. F. 94: Dormendo la ragione nel dormiente corpo.


2) id: 9637820179294e99aa49a7ab3b81a5d4)
Esempio: S. Bern. Serm. 192: Aperto el lato del Signore in croce dormente, sì ne uscitte sangue ed acqua.


3) id: 73ab0fc25cff4a479084e5f8904ea45e)
Esempio: S. Bern. Serm. 196: Questa è quell'acqua la quale procede dal costato del dormiente, ed esce fuore sanza sua molestia.


4) id: 042a91402cbe4db39aff363acf555d87)
Esempio: S. Ag. C. D. 9, 50: Come sono le visioni delli dormienti ovvero delli rapiti in estasi, che veggono solamente le incorporali similitudini delli corpi.


5) id: d704185755c34fd1b05d7d3ae0d41ad0)
Esempio: S. Ag. C. D. 8, 198: Non vogliamo che siate ignoranti delli dormienti, cioè morti, acciò che non vi contristiate, come quelli che non hanno speranza.
194) Dizion. 5° Ed. .
DANNATO.
Apri Voce completa

pag.21



1) id: db0138cb64a648a39bd09252924d54d3)
Esempio: S. Antonin. Lett. 63: Questo intendono i dannati posti nello 'nferno.
195) Dizion. 5° Ed. .
DISTRETTO.
Apri Voce completa

pag.706



1) id: 51dc522e61f84458b31e9be03655456e)
Esempio: Bicchier. Bagn. Montecat. 62: Francesco Catellacci di S. Casciano, distretto fiorentino.


2) id: a297dcb0918646e9984cae6860636c43)
Esempio: E Borgh. V. Disc. 2, 552: Il Borgo a S. Lorenzo ed il distretto di Passignano aveva sua propria misura e suo staio, detti borghese e passignanese: e questa diversità di nomi e di misure.... mostra per ora che i primi oblighi di questi cota' pagamenti sieno molti antichi, come fatti in tempo che uscita la città di fresco delle mani de' barbari, non s'era ancora interamente del suo contado rinsignorita.
196) Dizion. 5° Ed. .
FUNICELLA.
Apri Voce completa

pag.613



1) id: a6e97a74a3c9464ebc66c9f8499e1850)
Esempio: Esop. Fav. S. 143: Ed aveva allo scudo, per coregge, funicelle.


2) id: b7a7c05bd3b34313990f48f3392765d2)
Esempio: Strat. Mor. S. Greg.: E la tua terra sarà misurata colla funicella.
197) Dizion. 5° Ed. .
DINTORNO, che più comunemente scrivesi D'INTORNO.
Apri Voce completa

pag.383



1) id: 946193027f784b738235229cc8340c73)
Esempio: S. Bern. Serm. 5: Or che menate dintorno gli occhi curiosi?
198) Dizion. 5° Ed. .
CIVILE.
Apri Voce completa

pag.86



1) id: 81231e2c533d4819ac53e3a7a49ab1ca)
Esempio: Red. Lett. M. 40: S. A. S. gli darà con ogni sicurezza una carica, o civile, o militare, nella quale egli potrà vivere onoratamente.
199) Dizion. 5° Ed. .
CASETTA
Apri Voce completa

pag.628



1) id: ca4a7487f4814385b1d058d13b937d92)
Esempio: Cas. Pros. 3, 203: Baciate la mano di S. S. reverendissima del favor che mi fa di usare la mia casetta a Monte Cavallo.